fbpx

Cicciano, “Voci Emergenti”: il vincitore della seconda edizione è … il cantautore 18enne Rosario Lanzara!

Sembrava un’ardua impresa e, invece, i nostri eroi della redazione di “StreetNews.it”, ancora una volta, hanno unito le forze e sono riusciti a realizzare, con grande successo, la seconda edizione di “Voci Emergenti”, la versione rivisitata del fu “Talenti Emergenti”, il talent show ideato dal direttore Davide Napoletano e tenutosi lo scorso anno.

Dopo un anno, dunque, il format è ritornato, ma sotto una nuova veste e con delle sostanziali novità: ha avuto come concorrenti solo giovani cantanti dell’agro nolano ed è durato una sola, e straordinaria, sera. Questa volta, dunque, si è puntato ancora di più sulla qualità (che sia la serata stessa, il livello dei cantanti, ma anche l’organizzazione in generale) che sulla quantità. Altra novità dell’edizione è stata la location: lo spettacolo, infatti, ha avuto luogo nella cornice del Teatro “Nadur” di Cicciano (NA) lo scorso venerdì 7 giugno sera. Dopo un lungo lavoro svolto nella scelta del cast, alla fine undici (tredici, considerando che due sono stati parte di duetti) sono stati i talentuosi concorrenti, i migliori in circolazione, che hanno gareggiato tra loro, fino all’ultimo “colpo di acuto”, per contendersi la vittoria della seconda edizione di “Talenti Emergenti”, da quest’anno denominato appunto “Voci Emergenti”.

Il direttore artistico dell’evento è stato Davide Napoletano, già direttore di “StreetNews.it”, mentre i due spumeggianti e affiatati conduttori sono stati Maurizio Viviani Chierchia e Maria Zuozo, nonché coordinatore di redazione e collaboratrice giornalistica del quotidiano online, con la partecipazione straordinaria del dj Nicola Napolitano, alias capo redattore di “StreetNews.it”. A giudicare le esibizioni delle undici “voci emergenti”, c’è stata una giuria d’eccezione composta da sette personalità del territorio campano, portando così un certo prestigio alla manifestazione canora: l’insegnante, commercialista e collaboratrice di “StreetNews.it”, Rosalba Lisbo Parrella, in rappresentanza del giornale stesso; la giornalista di numerose testate online, tra cui “Tvcity” e “Gnam Gnam Style”, Maria Consiglia Izzo; il maestro di pianoforte, Angelo Zuozo; il musicista e commercialista Nicola Allocca; l’artista circense e dipendente dell’agenzia “Hollywood Animation”, Maria Cimmino (degna sostituta dell’inizialmente previsto Gennaro Spizuoco, titolare della stessa agenza di animazione); la frizzante showgirl, Carmen Labruna; e, “dulcis in fundo”, la cantante e vincitrice della quinta edizione di “The Voice Of Italy”, in qualità di Presidente di giuria, Maryam Tancredi, il cui primo omonimo album è uscito lo scorso venerdì 31 maggio e al cui interno vi sono sei formidabili pezzi (tre inediti e tre cover). Ad ognuno di loro, a metà gara, è stato chiesto un parere sull’andamento della serata e sulle prospettive di lavoro che spetteranno ai ragazzi: tutti i giudizi sono stati positivi (chiudendo un occhio su qualche problema d’impianto verificatosi) e, come si sol dire, “la carne al fuoco era tanta”.

Gli undici giovani artisti, che hanno partecipato sportivamente alla competizione, sono stati i seguenti: Elena Itri in “Non mi ami” di Giorgia, Carmine Testa con “Se bruciasse la città” di Massimo Ranieri, Teresa Alfieri in “A Thousand Years” di Christina Perri, Anna Maisto e Camela Nappi con “Tu sì na cosa grande” di Domenico Modugno, Sharon Spasiano in “When I was your man” di Bruno Mars, Rosario Lanzara con il nuovo inedito “Ho imparato a volare”, Cristina Russo e Ciro Taurino in “La ragazza con il cuore di latta” di Irama, Virginia Santoni con “In assenza di te” di Laura Pausini, Massimo Montanile in “Adagio” di Lara Fabian, Martina Furino con “Le nostre anime di notte” di Anna Tatangelo e, per finire, Giusy De Sena in “Ancora” di Eduardo De Crescenzo. Essi hanno proposto diversi tipi di esibizioni canore, ognuno con la sua voce e personalità artistica, mettendo però come fattori in comune l’impegno, la passione e la capacità di esprimere il proprio talento, quel “quid” in più che ciascuno ha dentro di sé e che lo sa trasmettere, emozionandosi e facendo emozionare il caloroso pubblico che era presente in sala.

Attesi e graditi ospiti dello spettacolo sono stati: il duo comico-artistico formato dal musicista Danilo Bens e dallo speaker di “Radio Kiss Kiss Napoli” Antonio Manganiello, che “ha rotto il ghiaccio” aprendo lo show, e il giovane ed energico ballerino Vincenzo Gaetano Napolitano, il quale vinse “Talenti Emergenti” un anno fa, ritornato per passare il testimone al suo successore.

Dopo aver consegnato il “Premio Social” a Ciro Taurino, per esser stato nei giorni precedenti il più votato nella ‘gara virtuale’ su Facebook, e dopo aver svelato i nomi del quinto e quarto classificato (rispettivamente l’interprete Martina Furino e la giovane ugola d’oro Massimo Montanile), è arrivato il momento finale con la proclamazione del vincitore, deciso tramite la somma dei voti della giuria con quelli del pubblico, in base al numero dei parenti/amici accorsi per sostenere il proprio beniamino: a conquistare il primo posto è … il cantautore 18enne di Ottaviano (NA) Rosario Lanzara, che ha sbaragliato la non facile concorrenza con la sua intensa e credibile performance, lasciando così tutti a bocca aperta! Il ragazzo, oltre al titolo e alla coppa del vincitore della seconda edizione di “Voci Emergenti”, ha ottenuto la possibilità di incidere gratuitamente una cover presso uno studio di registrazione di Cicciano. Tante congratulazioni anche a coloro che si sono piazzati sul podio, ricevendo le coppe di terzo e secondo classificato: la poliedrica Giusy De Sena e il duo romantico composto da Cristina Russo e Ciro Taurino.

Così giovane eppure ha già all’attivo esperienze in altri contesti canori di fama nazionale e non (tra cui “Tra sogno e realtà”, il talent show di La 5, e “Casa Sanremo”, manifestazione svoltasi parallelamente al più conosciuto “Festival di Sanremo”), il vincitore incarna a pieno lo spirito secondo cui si è voluta mettere in moto la ‘macchina organizzativa’ di “Voci Emergenti”: dare una possibilità di far conoscere, a più persone possibili, l’esistenza di un talento ‘in erba’ che, però, ha le basi per iniziare ad intraprendere un percorso di vita e artistico tutto in salita. Per lui, così come per tutti gli altri formidabili gareggianti, il talent “by StreetNew.it” è stato un nuovo punto di partenza dal quale ha inizio la propria retta via verso l’infinito e oltre!

Oltre a tutte le persone menzionate precedentemente, si ringrazia: tutto lo staff di “StreeNews” per l’organizzazione e il reportage completo dell’evento speciale, “Offside Sport” di Claudia Coppola e prodotti “Chogan” di Claudia Napoletano per aver offerto fantastici gadget ai concorrenti e ai membri della giuria intervenuti. Alla prossima, sensazionale, edizione!

Clicca sul link per le foto dell’evento

https://www.facebook.com/pg/StreetNews.it/photos/?tab=album&album_id=2098926773562948

di Nicola Compagnone

leave a reply