fbpx
Home  /  Musica & Eventi   /  “All Together Now”, Gregorio Rega è il vincitore del game show musicale di Canale 5!

“All Together Now”, Gregorio Rega è il vincitore del game show musicale di Canale 5!

Per la gioia della redazione di “StreetNews.it”, di Roccarainola (NA) e dell’agro nolano tutto, è il compaesano Gregorio Rega il vincitore della prima edizione di “All Together Now”, il talent show canoro di Canale 5, condotto dalla vulcanica Michelle Hunziker con la partecipazione del rapper J-Ax, in qualità di Presidente di giuria! Nel corso della finalissima, andata in onda ieri sera, l’amico di “StreetNews” è riuscito a battere all’ultimo scontro la giovane Veronica Liberati, convincendo 94 giurati (il cosiddetto “muro” formato da personaggi dello spettacolo, cantanti, musicisti ed esperti di musica) su 100 e portandosi a casa il premio in palio di ben 50.000 euro.

Durante la serata, il ragazzo ha incantato il pubblico sulle note di “Yes I Know My Way” di Pino Daniele, “Somebody To Love” dei Queen ed “Ancora” di Edoardo De Crescenzo. Ha avuto l’occasione, inoltre, di duettare con Nek, ospite della finale, sul brano “Se Telefonando”. Quattro esibizioni diverse per quattro generi musicali: Gregorio, dunque, ha dimostrato ora come non mai di essere versatile e personale nell’interpretare quattro storici pezzi come questi.

Il cantante dalla voce e dall’anima soul, prima di approdare nel programma della bionda svizzera intonando “Dedicato a te” dei Matia Bazar (curiosamente con Silvia Mezzanotte, l’ex frontwoman del gruppo, presente tra i 100 giurati), ha partecipato alla terza edizione di “The Voice Of Italy” nel 2015, esperienza in cui aveva già conosciuto J-Ax, che illo tempore era uno dei quattro coach. Scelto dalla rossa Noemi per entrare nel suo team, Rega è stato eliminato durante i Knockout ma, nonostante ciò, la cantante gli ha proposto di fare il vocalist nei suoi concerti per qualche anno.

In questi ultimi anni, com’è ben risaputo, Greg ha fatto la vera e propria gavetta, sia da solista che con la sua band Soul Six ma anche in coppia con l’amico e collega Salvatore Lampitelli (in arte Sabba), nei locali del territorio e ha pubblicato alcuni singoli, tra cui “Sempre così”, “Paura d’o mare” e “Dint’ all’anema”, uscito lo scorso aprile su tutte le piattaforme digitali e il cui video ufficiale su Youtube si avvia a raggiungere le 100.000 visualizzazioni.

Con la vittoria del game show musicale, egli spera di iniziare una carriera da professionista, dopo tanti sacrifici compiuti. Lo stesso augurio che lo staff di “StreetNews.it” e la cittadinanza locale gli rivolgono, in quanto non si è mai arreso, sia dinanzi alle ‘porte chiuse in faccia’ che nei momenti di difficoltà, dimostrando tanta passione e forza di volontà, sempre con umiltà, genuinità e con il sorriso sulle labbra. Qualità che, sin dalla sua prima performance, pure “il muro dei 100” ha notato e, fortunatamente, ha deciso che venissero ripagate nel migliore dei modi. #AdMaiora !

di Nicola Compagnone