lunedì, Aprile 22, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsSportBcc Castellana “pirata” a Bergamo: un altro 1-3 in Lombardia

Bcc Castellana “pirata” a Bergamo: un altro 1-3 in Lombardia

Va alla Bcc Castellana Grotte il big match della18esima giornata del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile. Al Pala Intred, la formazione allenata da Jorge Cannestracci batte per 1-3 (21-25, 20-25, 25-23, 17-25) l’Agnelli Tipiesse Bergamo ed esce indenne da uno dei campi più difficili del torneo cadetto (violato finora una sola volta in questa stagione e in assoluto avverso proprio ai gialloblù che a Bergamo avevano vinto solo una volta nella propria storia).

Il bilancio delle due trasferte consecutive si chiude così con due successi di capitale importanza: Brescia e Bergamo rischiavano di essere due scogli insormontabili, ma diventano due trampolini di lancio per le ambizioni di alta classifica della New Mater e sono utili anche a preparare al meglio, sul piano dell’entusiasmo, l’appuntamento con la finale di Coppa Italia di sabato 4 febbraio a Vibo Valentia.

In serie A2, intanto, proprio la capolista Vibo mantiene il ritmo battendo Prata e restando in testa a +7, ma la Bcc sale a 36 punti, staccando proprio di sette lunghezze Bergamo (ora quinta e superata da Porto Viro). Si sgrana un po’, così, la classifica nelle prime posizioni con Castellana che, alla ripresa del campionato, il 12 febbraio, ospiterà Motta di Livenza.

A Bergamo, Castellana arriva a prendersi tre punti pesantissimi ancora una volta attraverso una prestazione corale notevole: cinque in doppia cifra (Nicola Tiozzo e Paolo Di Silvestre 18 punti, entrambi top scorer, Presta 13, Theo 12 e Zamagni 11), 11 muri totali (5 Presta e 3 Zamagni), pochissimi errori gratuiti (addirittura zero in ricezione con Marchisio al 78% sia per positive che per perfette).

FORMAZIONI – Coach Graziosi schiera Bergamo con Jovanovic palleggiatore, Padura Diaz opposto, Held e Cominetti schiacciatori, Copelli e Cargioli centrali, l’ex Toscani libero.

Cannestracci conferma la Bcc vincente sette giorni fa a Brescia con Jukoski regista, Theo Lopes da opposto, capitan Tiozzo (ex della gara) e Di Silvestre martelli, Presta e Zamagni al centro, Marchisio libero.

CRONACA – Dopo il muro di Tiozzo (6-6), il primo break è di Bergamo con Held e Cominetti: 9-6. La Bcc sbaglia tanto dalla battuta, Di Silvestre in block out la tiene nel set (14-13). Tre di Tiozzo e l’errore di Padura per i primi vantaggi Castellana: 16-17. Padura e Theo si riscattano (18-19), Held e Di Silvestre aprono il finale: 19-20. Lo strappo buono è quello di Zamagni: muro e tap in per il 19-22. I muri di Theo e ancora Zamagni per il 20-24, chiude Di Silvestre al secondo set ball: 21-25.

Ace di Tiozzo in avvio (1-3), poi muri di Held e Copelli: 5-5. Di Silvestre in pipe e Zamagni dalla battuta per l’allungo Castellana: 7-10. La Bcc lavora bene a muro, Bergamo fatica in attacco: 8-13. Graziosi cambia la diagonale, ma due di Di Silvestre e due di Theo per un altro break pugliese: 11-18. Mazzon scuote Bergamo, ma Di Silvestre con il pallonetto (12-19) e Tiozzo a tutto braccio (15-21) tengono avanti la Bcc. Presta, l’ace di Tiozzo e ancora Presta per chiudere il set: 19-25.

Reagisce subito l’Agnelli Tipiesse: Held e e Copelli per il 4-2. Di Silvestre rimette in ritmo la Bcc (due per il 6-7). Presta a muro e due volte in primo tempo, ma Bergamo non crolla (12-12). Held e Di Silvestre dalla seconda linea accendono il set (16-17), due di Presta e Mazzon preparano il finale (19-19). Castellana sprinta con due di fila da Di Silvestre (20-21), ma Bergamo risale con Held in block out (23-22) e in diagonale (24-23). L’Agnelli Tipiesse chiude alla prima occasione: 25-23.

I muri di Presta e Zamagni aprono il set (4-6). Si va avanti a strappi: Tiozzo affonda il colpo (7-10), due di Held (diagonale e pipe per il 9-10), Tiozzo scioglie il braccio dalla battuta, Cominetti a fasi alterne: 11-14. Due di Zamagni per il 12-17, Tiozzo e Presta a muro per il 13-19: coach Graziosi costretto al doppio time out. La Bcc scappa, l’Agnelli Tipiesse perde le residue certezze: Theo in block out per il 15-22, Tiozzo sfonda per il 16-23. Di Silvestre e l’errore dalla battuta per il 17-25 finale.

TABELLINO

Agnelli Tipiesse Bergamo – Bcc Castellana Grotte 1-3

21-25 (27’), 20-25 (29’), 25-23 (34’), 17-25 (26’)

Bergamo: Jovanovic 1, Held 20, Copelli 7, Padura Diaz 7, Cominetti 11, Cargioli 2, Toscani (L), Pahor, Catone, Baldi, Mazzon 9, Cioffi 3. ne Lavorato, De Luca (L).

All. Gianluca Graziosi, II all. Daniele Morato, scout Federico Bigoni.

Battute vincenti/errate: 0/13

Muri: 9

Ricezione positiva/perfetta: 60/49. Attacco: 40

Errori gratuiti: 11 att / 5 ric

Castellana: Jukoski 2, Tiozzo 18, Presta 13, Theo Lopes 12, Di Silvestre 18, Zamagni 11, Marchisio (L), Ndrecaj, Longo. ne Sportelli, Cattaneo, De Santis (L), Carelli.

All. Cannestracci, II all. Barbone, ass. all. Calisi, scout Pastore.

Battute vincenti/errate: 3/17

Muri: 11

Ricezione positiva/perfetta: 66/51. Attacco: 47

Errori gratuiti: 6 att / 0 ric

Arbitri: Gianfranco Piperata di Bologna, Sergio Jacobacci di Bergamo

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -