mercoledì , Novembre 30 2022

VolAlto ridotta all’osso ma piena di dignità!

La VolAlto è ancora in affanno e questo è sicuramente un dato che non può e non deve essere nascosto. La VolAlto 2.0 Caserta purtroppo anche in occasione della sfida con le campionesse dell’Imoco Conegliano sarà costretta a mettere in campo alcune ragazze della Serie C, come già accaduto nelle precedenti gare. Questo ovviamente non significa mancanza di rispetto per Conegliano, leader di Serie A1 di pallavolo femminile, come anche delle altre realtà di A1, ma anzi una necessità della quale la società del patron Nicola Turco avrebbe fatto sicuramente a meno. Le esigenze interne creano ancora dissapori e frizioni. Ma un club serio come quello della VolAlto 2.0 Caserta ritiene che non ci sia bisogno di giustificazioni, ma semplicemente chiarire la verità che alla fine trionferà sempre. Lunedì la dirigenza prenderà ulteriori decisioni per dimostrare a tutti che si finirà il campionato di A1 con dignità e serietà.

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Scaloni ha ammesso che sta valutando cambi per giocare contro il Messico e ha assicurato che Messi sta bene: “Lascia che la gente si fidi”.

Il tecnico dell'Albiceleste ha avuto contatti con i media al Qatar National Convention Center. “Stiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: