martedì , Aprile 7 2020

Vista quarti di finale di Challenge Cup per l’Allianz Powervolley Milano

MILANO – Obiettivo quarti di finale di CEV Challenge Cup per l’Allianz Powervolley. Domani sera alle ore 20.00 al Centro FIPAV Pavesi la formazione di coach Piazza ospita i croati del Mladost Ribola Kaštela per il ritorno degli ottavi di finale della competizione. Dopo il successo ottenuto all’andata in Croazia per 3-0, a Milano basterà vincere due set per il matematico passaggio del turno.

La gara infrasettimanale che attende Sbertoli e compagni offre la possibilità all’ambiente meneghino di tornare al successodopo le ultime gare in cui, tra Superlega e Coppa Italia, erano arrivate quattro sconfitte, per quanto combattute. Ultimati i big match in campionato (dal 16 gennaio all’08 febbraio Milano ha affrontato Civitanova, Trento, Perugia, nuovamente Trento e Modena), si apre ora per il team milanese una nuova fase della stagione sulla carta più agevole. A partire proprio dal confronto europeo che andrà in scena al Centro FIPAV Pavesi, che aprirà la strada alla sfida di domenica contro Sora all’Allianz Cloud. “Vincere aiuta a vincere” non rappresenta infatti solo una frase retorica, ma un “must” che nell’ambito sportivo rinvigorisce l’animo di qualsiasi atleta, motivo per il quale l’obiettivo dell’Allianz Powervolley è quello di chiudere con determinazione la pratica croata e staccare il pass per i quarti di finale della CEV Challenge Cup edizione 2019-2020. Dopo il rotondo 3-0 dell’andata, a Milano basterà in teoria vincere solo 2 set del match, ma l’obiettivo rimanere quello di affrontare con la giusta mentalità ed intensità questa sfida. Il focus è proiettato così ora sull’Europa, con un piede già nei quarti di finale che Milano vuole fare proprio ed in cui potrebbe poi affrontare la vincitrice dello scontro tra gli spagnoli dell’Unicaja Costa de ALMERIA e gli estoni del Saaremaa VC (all’andata vittoria per 3-2 dell’Almeria in trasferta). 

 

Alessandro Testa


image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Lutto nella famiglia dell’Acqua&Sapone Unigross

“Oggi la nostra grande famiglia piange la scomparsa di un caro amico, diun grande tifoso, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Powered by