lunedì , Marzo 8 2021

Una bella Leo Shoes Modena perde al tie-break con una grande Lube

La Leo Shoes Modena di Andrea Giani perde al tiebreak l’ottava di ritorno della Superlega contro una Lube implacabile. La Leo Shoes di Andrea Giani parte con la diagonale Christenson-Vettori, in banda ci sono Petric e Lavia, al centro Stankovic-Mazzone, il libero è Jenia Grebennikov, out Elia Bossi ed Estrada Mazorra per infortunio.

La Cucine Lube Civitanova di De Giorgi risponde con De Cecco – Rychlicki in diagonale, al centro ci sono Simon e Anzani, in banda Leal e Juantorena, il libero è Balaso. Inizia a mille Civitanova che va sul 3-8 grazie a una sideout perfetto. Non si fermano Juantorena e compagni, 7-12 e Modena che fatica a tenere il passo dei marchigiani. Modena cambia passo, la Lube sbaglia qualcosina in più, si riapre il set, 15-17 poi si va sul 19-21. Civitanova chiude il primo set 20-25. Nel secondo set è Modena a piazzare il break e andare sul 13-11. Continua a spingere Modena, si va sul 16-14 con Christenson che trova bene i suoi avanti. Si arriva al 21-10 con la lotta che è a punto a punto. La Leo Shoes chiude il secondo parziale 30-28, è 1-1. Il terzo set è ancora testa a testa, 8-9 e match di buon livello. Spacca il match la Lube che piazza una serie importante al servizio, 10-17. Non si fermano i padroni di casa, 16-21. Civitanova chiude il parziale 19-25 e va sul 1-2. Nel quarto set Modena con Karlitzek e Vettori fa malissimo, 9-5. Modena non si ferma, continua a spingere fortissimo ed è 16-6. E’ un crescendo gialloblù con la squadra di Giani che chiude il parziale 25-16, si va al tie-break. La Lube chiude 10-15 il quinto parziale e 2-3 il match.

Alessandro Testa

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Fitkings: l’app per mantenerti in forma

Fitkings è l’app Fitness che ti aiuta a combattere la sedentarietà e a mantenerti in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: