giovedì , Aprile 15 2021

SAG Awards 2021: prosegue la corsa agli Oscar.

La novità è stata certamente la durata dell’evento, molto più breve degli anni precedenti causa Covid, svolto in parte in streaming dallo Shrine Auditorium di LA. Gli Screen Actors Guild Awards, premi assegnati dal sindacato degli attori di Hollywood, giunto alla 27ma edizione, ha visto trionfare Il processo ai Chicago 7 e fornisce un indirizzo abbastanza chiaro su cosa succederà agli Oscar, dato che molto spesso c’è stata corrispondenza tra i premiati SAG e i vincitori della prestigiosa statuetta (gli Academy Awards si svolgeranno il 25 aprile).

Il processo ai Chicago 7 è una pellicola Netflix, diretta dal regista Aaron Sorkin, con un cast importante, in cui compaiono Sasha Baron Cohen, Michael Keaton, Joseph Gordon-Lewitt. La trama riguarda un processo, appunto, nei riguardi di un gruppo di attivisti accusati di cospirazione contro la Guardia Nazionale in occasione degli scontri del 28 agosto 1968 a Chicago. La causa degli scontri era nata dalla protesta dei pacifisti per la guerra in Vitenam, che aveva causato fino ad allora 20 mila morti, ed ha cambiato gli scenari politici americani e anche di tutto l’occidente. La critica ha attribuito alla pellicola il voto di 7,8 su 10  e Hollywood Reporter ha definito il film “avvincente, illuminante, tagliente ed erudito”. Facile aspettarsi il bis agli Awards del prossimo aprile. Insieme a Il processo dei Chicago 7, sono stati premiati Viola Davis, migliore attrice protagonista, e Chadwick Boseman, miglior attore protagonista, per Ma Rainey’s Black Bottom. Per Boseman si tratta di un premio postumo: morto di cancro l’anno scorso, è stato Black Panther, il primo supereroe afroamericano, nella fortunata saga cinematografica della Marvel. Miglior attore non protagonista Daniel Kaluuja per Judas and the Black Messiah, miglior attrice non protagonista Youn Yuh-Yung (Minari). Per le serie tv, doppio premio a The Crown, per la miglior interpretazione femminile di Gillian Anderson  e outstanding performance. Si attendono gli Academy Awards, quindi, con la vittoria ancor più certa di Boseman anche a Los Angeles. In un’epoca segnata dall’emergenza Covid, il mondo della cinematografia ha subito quasi una battuta d’arresto, con le sale chiuse quasi in tutto il mondo; tuttavia, la macchina è rimasta attiva, perché in alternativa alle poltrone di velluto ora si guarda allo streaming che permette di raggiungere un maggior numero di spettatori in tempi anche più veloci. Vedremo cosa succederà alla 93ma edizione degli Oscar: appuntamento il 25 aprile, in una doppia location e collegamenti da remoto, per ottemperare alle disposizioni in materia di tutela sanitaria. 

Di Clemente Scafuro

Immagini dal web

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Il Liceo E.Medi di Cicciano con il corto partecipa alla finale del Festival Cinefrutta di Giffoni della sana alimentazione 8° edizione

“Se ti piace la frutta mangia quella giusta” è Il titolo del corto che partecipa alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: