domenica , Settembre 27 2020

Ottima prova di Milano nell’allenamento con Piacenza

IN SINTESI: Termina l’ultima settimana pre season dell’Allianz Powervolley Milano. L’allenamento congiunto della società meneghina con la Gas Sales Bluenergy Piacenza, infatti, chiude il sabato del team meneghino prima di lanciarsi verso l’esordio stagionale della prossima settimana. 3-1 il risultato della sessione congiunta (25-20, 28-26, 23-25, 25-19). Buona prova per Matteo Piano e compagni che hanno avuto modo di rodare ulteriormente i sistemi di gioco. Buone risposte in fase offensiva, con Patry miglior realizzatore (22 punti) e Mosca che, nel giorno del suo compleanno, mette a segno 15 punti.

MILANO – Termina l’ultima settimana pre season dell’Allianz Powervolley Milano. L’allenamento congiunto della società meneghina con la Gas Sales Bluenergy Piacenza, infatti, chiude il sabato del team meneghino prima di lanciarsi verso l’esordio stagionale previsto per domenica 13 settembre. 3-1 il risultato finale della sessione congiunta con i parziali 25-20, 28-26, 23-25,

A poco più di 7 giorni dalla prima gara ufficiale (contro Verona al Centro FIPAV Pavesi per il girone A di Coppa Italia) Matteo Piano continuano a prendere confidenza con il clima partita. Coach Piazza ha dato continuità alla formazione titolare con Sbertoli in regia, Patry opposto, Mosca-Piano al centro, Ishikawa-Maar in posto 4 e Pesaresi libero, mentre la rinnovata Piacenza di Andrea Gardini si è schierata con Hirruezuelo-Grozer, l’ex Clevenot in posto 4 con Russell, Candellaro e Polo al centro e Scanferla libero. 1 ora e 43 minuti per mettere benzina nel serbatoio e rodare i meccanismi di gioco che lo staff tecnico milanese ha potuto pienamente sviluppare dopo l’arrivo in gruppo di Maar ed Ishikawa. Patry è il miglior realizzatore di Milano con 22 punti, buona anche la prova di Mosca che, nel giorno del suo compleanno, mette a segno 15 punti mentre ancora una volta si è dimostrato granitico il muro innalzato dalla prima linea meneghino che ha messo in difficoltà l’attacco avversario: 9 i muri totali.


Le due squadre hanno disputato in totale quattro set: nel primo è stata la formazione casalinga a dettare leggere con il punteggio fissato sul 25-20 con Sbertoli bravo a sollecitare gli attaccanti a sua disposizione e a sviluppare il gioco in primo tempo con Mosca (5 attacchi). La seconda frazione è stata più tirata e chiusa ai vantaggi da Milano (28-26), mentre Piacenza nel terzo set ha avuto la forza per effettuare lo sprint decisivo nella parte finale e vincere il parziale 23-25. L’ultimo e definito parziale si chiude infine 25-19 per Milano.  

TABELLINO

ALLIANZ POWERVOLLEY MILANO – GAS SALES BLUENERGY: 2-2 (25-20, 28-26, 23-25, 25-19)

Allianz Powervolley Milano: Basic 7, Daldello 2, Sbertoli 0, Maar 11, Patry 22, Meschiari 1, Piano 8, Mosca 15, Ishikawa 6, Pesaresi (L). N.e.: Kozamernik All. Roberto Piazza.

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Polo 11, Russell 10, Izzo 1, Scanferla (L), Candellaro 4, Tondo 4, Antonov 9, Grozer 15, Botto 7, Hierrezuelo 0, Fanuli (L), Clevenot 4. N.e: Shawl. All. Andrea Gardini.

NOTE 

Durata set: 23’, 28’, 26’, 23’. Durata totale: 1h e 43’.

Allianz Powervolley Milano: battute vincenti 2, battute sbagliate 16, muri 9, attacco 45%, 45% (10% perfette) in ricezione.

Gas Sales Bluenergy Piacenza: battute vincenti 6, battute sbagliate 16, muri 6, attacco 42%, 45% (18% perfette) in ricezione.

image_printStampa Articolo

Chi è davidenapoletano

Davide Napoletano, classe 1987, organizzatore per il mondo degli eventi di piazza, locali, privati e di beneficenza, ama in modo particolare la scrittura e dopo aver collaborato con giornalisti famosi a livello nazionale decide di dar vita al quotidiano online StreetNews.it e seguire anche la strada della notizia come reporter/giornalista. I suoi hobby sono la grafica pubblicitaria, fotografia e il marketing pubblicitario.

Leggi anche

Ricomincia lo show sul calcio azzurro al suo 15esimo anno, ItaliaMiaSportLive con la prima puntata.

Ebbene sì, al suo 15esimo anno, il programma ItaliaMiaSportLive, ideato e condotto da Gaetano Buonomo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat