mercoledì, Maggio 22, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsSportNew Mater Volley Castellana Grotte (57) - Bcc Castellana Grotte, c’è un...

New Mater Volley Castellana Grotte (57) – Bcc Castellana Grotte, c’è un gruppone per la Coppa: arriva Santa Croce

Si gioca tra sabato 17 e domenica 18 dicembre 2022 il 13esimo e ultimo turno di andata del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile: c’è anche la Bcc Castellana Grotte nel gruppone di squadre impegnate nella corsa ai primi otto posti della classifica ovvero alle posizioni valide per accedere ai quarti della Del Monte Coppa Italia.

Già qualificate Vibo Valentia (prima con 25 punti e una partita da recuperare) e Grottazzolina (seconda con 22 punti). Manca pochissimo a Santa Croce e Bergamo (appaiate al terzo posto con 21 punti). Tutte in piena corsa, invece, le altre squadre tra il quinto e l’11esimo posto, Bcc Castellana compresa.

La formazione allenata da Jorge Cannestracci è attualmente al settimo posto con 18 punti, gli stessi di Porto Viro, Prata di Pordenone (che al momento sarebbe la prima delle escluse) e Ravenna e quattro punti avanti a Reggio Emilia (che però deve recuperare la propria gara con la capolista Vibo). La Bcc Castellana dovrà così difendere la propria posizione per accedere ai quarti (si giocheranno in gara secca il prossimo 29 dicembre), contando su due piccoli vantaggi: ha due partite a disposizione e le giocherà entrambe in casa.

Il primo appuntamento è in programma domenica 18 dicembre 2022 alle ore 18. In Puglia arriva una Kemas Lamipel Santa Croce che a fine novembre si è rinforzata con l’arrivo del palleggiatore Coscione e che, dopo un inizio parecchio difficile, ha messo insieme 5 vittorie nelle ultime 6 partite. Un impegno complicato a cui, però, la Bcc Castellana Grotte arriva alleggerita dal successo per 2-3 conquistato nello scorso weekend a Prata di Pordenone.

“Loro sono una squadra forte, ma per noi è una partita fondamentale per la Coppa Italia e più in generale per la stagione – ha commentato lo schiacciatore Paolo Luigi Di Silvestre, ex della partita, oggi a Castellana Grotte, due anni fa a Santa Croce – Dobbiamo chiudere il girone di andata nel miglior modo possibile e dobbiamo confermare il riscatto ottenuto nel weekend passato sul difficile campo di Prata. Abbiamo vissuto un periodo complicato con le sconfitte con Cuneo e Vibo, ma abbiamo le motivazioni giuste per affrontare questa parte intensa di stagione”.

“Siamo una squadra forte, compatta, abbiamo sempre tanta voglia di lottare fino alla fine e portare a casa il risultato migliore – ha continuato il martello pescarese classe 1998 – Al di là degli infortuni e delle assenze, chiunque di noi è chiamato in campo dà sempre il massimo. Ed è quello che dobbiamo fare anche con Santa Croce prima e con Porto Viro poi”.

Tra i vantaggi della Bcc Castellana nella corsa alla Coppa Italia, infatti, il recupero della gara con Porto Viro in programma mercoledì 21 dicembre 2022, alle ore 19,30, sempre al Pala Grotte di Castellana: “Abbiamo questa opportunità e dobbiamo sfruttarla per bene – ha detto Di Silvestre – Dobbiamo ritrovare i benefici del fattore campo anche per ringraziare i nostri tifosi, eccezionali e sempre presenti. Abbiamo una serie di partite in casa a cavallo tra il girone di andata e il girone di ritorno e dobbiamo raccogliere quanti più punti possibile”.

Entra nel vivo, quindi, la stagione della Bcc Castellana Grotte. Una stagione che per Di Silvestre significa crescita: “Sto imparando tanto, sto lavorando tanto. Crescere significa soprattutto imparare dal gruppo e con i miei compagni abbiamo creato un gruppo davvero compatto. Con il lavoro e superando qualche acciacco fisico, ora è il momento di dare il massimo per raggiungere i primi obiettivi della stagione”.

Oltre a Di Silvestre, contro Santa Croce, da mettere in evidenza la presenza di altri due ex: Andrea Truocchio, centrale lo scorso anno a Castellana Grotte, e coach Vincenzo Mastrangelo, sulla panchina della New Mater nel 2019/2020, prima dell’interruzione del campionato.

Castellana Grotte e Santa Croce si sono affrontate ben 11 volte in serie A2: 9 successi per i pugliesi, 2 affermazioni per i toscani (arrivate però proprio nell’arco degli ultimi tre precedenti). A Castellana, dal 2009 ad oggi, Santa Croce ha vinto solo una volta in 6 partite (nella gara di ritorno della stagione 2020/2021.

Dirigeranno l’incontro Stefano Nava di Monza e Giuseppe De Simeis di Lecce.

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -