mercoledì , Dicembre 2 2020

Milano vuole il tris in campionato contro Vibo


MILANO – Vigilia di campionato per l’Allianz Powervolley Milano che domani sera, sul campo casalingo dell’Allianz Cloud, ospita la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia per la terza giornata di Superlega. La formazione milanese, forte dei due successi ottenuti nelle prime due gare, cerca un’importante affermazione per continuare a rimanere in vetta alla classifica a punteggio pieno. Avversario di turno sarà la compagine calabrese che si presenterà a Milano con il coltello tra i denti per cercare i primi punti della stagione. 

Non sarà un confronto facile per Matteo Piano e compagni che, dopo aver vinto contro Cisterna e Monza, sono desiderosi di proseguire la propria marcia immacolata in Superlega. Aver battuto due dirette concorrenti come i pontini e brianzoli ha riempito di fiducia ed energia l’ambiente Powervolley ed il terzo turno in programma nel primo dei due appuntamenti infrasettimanali della stagione offre lo scontro contro Vibo Valentia. Le due compagini si sono già affrontate non più tardi di due settimane fa (era il 20 settembre) per la seconda giornata degli ottavi di finale di Coppa Italia con Milano che si era imposta 3-1. Sarà una gara totalmente diversa quella che andrà in scena domani all’Allianz Cloud, soprattutto perché i calabresi hanno iniziato a sviluppare un gioco in linea con i valori del roster. Sebbene il team guidato da coach Baldovin sia ancora fermo a quota 0 in classifica, nelle ultime gare Vibo Valentia ha mostrato segnali di crescita che devono alimentare l’attenzione che i ragazzi di coach Piazza dovranno mettere in campo, soprattutto perché si presenterà una squadra in cerca di punti ed in cerca di vendetta, sportivamente parlando, dopo la sconfitta di coppa. Si troverà però di fronte una squadra con il vento in poppa, con un entusiasmo alle stelle ma anche con la testa proiettata all’obiettivo. 

Un lavoro di fino, per non farsi distrarre dalla ribalta del primo posto e per mantenere alta l’asticella della determinazione e dell’impegno: è il lavoro che più si confà alle qualità di Roberto Piazza, tecnico del team meneghino che presenta così il confronto con Vibo Valentia:«Mercoledì contro Vibo ci aspetta una gara impegnativa nel nostro campo. Verranno certamente arrabbiati con noi perché proprio contro di noi hanno perso in casa la gara di qualificazione in Coppa Italia, anche se poi sono andati a vincere 3-0 a Verona, dimostrazione del loro reale valore. Vibo è una squadra che vedo che sta giocando sempre meglio partita dopo partita, anche se non sono arrivati i risultati in campionato, motivo per il quale il nostro obiettivo è quello di non pensare alle tante partite che ci saranno in questo periodo, ma di fare un passo alla volta. Dobbiamo lavorare tanto ancora, ci sono sbavature che non ci possiamo permettere se vogliamo fare qualcosa di buono nel campionato»


Alessandro Testa

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Milano torna “killer”: secco 3-0 a Cisterna!

CISTERNA – La prima giornata del girone di ritorno si apre con un sorriso per l’Allianz …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat