sabato , Marzo 6 2021

L’Acqua&Sapone Unigross alza il muro in difesa Arriva Rafinha: “Un onore vestire questa maglia”

L’Acqua&Sapone Unigross comunica di aver acquisito, per la stagione 2020/2021, le prestazioni sportive dell’atleta Rafael Rizzi “Rafinha”, 27 anni, laterale difensivo.

L’ex capitano del Real Rieti, nato a Lajeado (Rio Grande do Sul) l’8 gennaio del 1993, italo brasiliano, 174 centimetri per 86 chili, arriva in Abruzzo dopo cinque stagioni con la maglia amarantoceleste dei reatini, con cui ha alzato al cielo una Winter Cup (2016) e una Coppa della Divisione (2019). Nella sua lunga permanenza a Rieti, Rafinha ha collezionato 130 partite e 37 gol.

Il nuovo giocatore nerazzurro ha scelto la maglia numero 27, la stessa che in questi anni ha indossato a Rieti. “Dopo cinque anni nel Real, sarà una sensazione incredibile vestire la maglia dell’Acqua&Sapone Unigross – ha detto Rafinha subito dopo la firma che lo lega alla famiglia Barbarossa – . E’ sempre stata una squadra che mi piaceva, non solo dentro al campo ma anche fuori: un club serio e molto ambizioso. E’ una grande soddisfazione difendere i suoi colori perché è una squadra che punta sempre a vincere. Non vedo l’ora di cominciare, trovare i nuovi compagni e iniziare l’esperienza in una nuova società. Sono stato sempre a Rieti in Italia, adesso sarà un grande piacere passare in una nuova realtà, tra l’altro così importante. Sono convinto che potremo fare grandi cose insieme”.

image_printStampa Articolo

Chi è davidenapoletano

Davide Napoletano, classe 1987, organizzatore per il mondo degli eventi di piazza, locali, privati e di beneficenza, ama in modo particolare la scrittura e dopo aver collaborato con giornalisti famosi a livello nazionale decide di dar vita al quotidiano online StreetNews.it e seguire anche la strada della notizia come reporter/giornalista. I suoi hobby sono la grafica pubblicitaria, fotografia e il marketing pubblicitario.

Leggi anche

Fitkings: l’app per mantenerti in forma

Fitkings è l’app Fitness che ti aiuta a combattere la sedentarietà e a mantenerti in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: