martedì , Giugno 28 2022

Finita la partita di allenamento con le ragazzine in campo con il Chieri! Benissimo Harris! Ora la società attende i nuovi arrivi

Palazzetto con quasi 500 tifosi. Questa la più grande vittoria della Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta che riporta i tifosi (quelli sani) al PalaVignola e si regala una domenica di festa. Il campo dice che la vittoria è andata alla formazione piemontese ma sono arrivate tante buone indicazioni. Ottimo l’esordio di Deja Harris che al suo primo appuntamento in campionato con le dragonesse piazza subito due aces ad inizio match. Poi il primo set è stato vinto dalla Reale Mutua Fenera Chieri sul risultato di 16-25. Nel secondo parziale anche l’ace della giovanissima Misceo ma poi la formazione di Bregoli ha vinto 17-25 mentre nel terzo parziale tutto facile per le ospiti con coach Malcangi che manda in campo anche la giocatrice della Serie C Mastroianni (con Chianese e Misceo titolari) prima che il match si chiuda 10-25. Dalla prossima settimana arriva la giocatrice della Nazionale cinese e poi ci sarà una settimana di stop prima del big match in trasferta contro Conegliano. Due settimane di tempo per fare ‘conoscenza’ e per provare ad acciuffare quello che sembra un miracolo, la salvezza della permanenza in A1.  

GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA – REALE MUTUA FENERA CHIERI 0-3 (16-25 17-25 10-25) – GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA: Harris 10, Dalia 1, Poll 9, Chianese 2, Misceo 3, Ameri 1, Ghilardi (L), Mastroianni, Trevisiol. All. Malcangi. REALE MUTUA FENERA CHIERI: Mazzaro 8, Grobelna 8, Perinelli 11, Rolfzen 9, Poulter, Enright 12, De Bortoli (L), Guerra 5, Laak. Non entrate: Meijers, Lanzini, Akrari, Bosio. All. Bregoli. ARBITRI: Carcione, Cesare. NOTE – Spettatori: 250, Durata set: 21′, 22′, 18′; Tot: 61′.  
image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Pagellone GP Canada 2022

Verstappen Allunga, Leclerc limita i danni. Max Verstappen vince e si porta alla sesta vittoria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: