giovedì , Novembre 26 2020


DE SFROOS
È DISPONIBILE LA RIPUBBLICAZIONE DI
“MANICOMI”

Si aggiungono 5 nuovi appuntamenti per presentare live la ripubblicazione di “MANICOMI” (MyNina / Artist First), primo storico album dei DE SFROOS già disponibile nei negozi tradizionali in formato CD e deluxe/limited edition (doppio vinile + CD) e su tutte le piattaforme streaming e in digital download (https://desfroos.lnk.to/Manicomi_Pre).

Per le presentazioni la band si pone come obiettivo quello di instaurare un profondo dialogo con il pubblico raccontando la storia dei De Sfroos, il loro ritorno sul palco e condividendo aneddoti curiosi e divertenti che hanno caratterizzato il loro tragitto e i brani che compongono “Manicomi”.  Durante questi appuntamenti la band eseguirà dal vivo alcuni brani tratti dal disco e incontrerà i fan nel completo rispetto delle norme vigenti.  

Di seguito le date delle presentazioni:


venerdì 16 ottobre  VIGEVANO (PV)Teatro Cagnoni, ore 17.45 –  ingresso libero previa prenotazione obbligatoria inviando una email al seguente indirizzo info@promoterpv.it;

giovedì 22 ottobre VARESE, Salone Estense, doppio appuntamento ore 18.00 e ore 21.00 – ingresso libero previa prenotazione obbligatoria ai seguenti link: http://bitly.ws/9XHM e http://bitly.ws/9XHS;

mercoledì 28 ottobre  MILANO, Spirit de Milanore 22.30per Rock Files Live! di LifeGate Radio, a cura di Ezio Guaitamacchi – ingresso libero previa prenotazione obbligatoria sul sito di Rock Files a partire dal 15 ottobre;

venerdì 6 novembre FIDENZA (PR), Teatro Magnani, ore 21.00 per Mangiamusica – Limited Edition – ingresso libero previa prenotazione obbligatoria inviando una email al seguente indirizzo teatromagnani@ater.emr.it a partire dal 27 ottobre;

sabato 7 novembre TIRANO (SO), Teatro Mignon, ore 21.00 – ingresso libero previa prenotazione obbligatoria inviando una email al seguente indirizzo info@mynina.live (in collaborazione con Plozza Wine Group).

“Manicomi” contiene 15 brani rimasterizzati, presso gli studi della RSI Radiotelevisione svizzera, che ci faranno rivivere dopo 25 anni le storie dei celebri personaggi come Anna, Lo Sconcio, Zia Luisa, Nonu Aspis e tanti altri…

Immagini e storie di figure, in parte realistiche e in parte cinematografiche, che offrono ancora oggi importanti spunti di riflessione su delicate tematiche, quali ad esempio il trascorrere del tempo, la guerra, il disagio psichico, la rivalsa dei diversi, la vendetta degli screditati.

Alessandro Testa

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Minuti Cantati: una compilation natalizia con tanti artisti “mantovani e non”.

Venerdì 27 novembre, ormai in piena atmosfera natalizia, uscirà la compilation “Minuti cantati”, una raccolta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat