giovedì , Aprile 9 2020

BIANCOROSSI VITTORIOSI CON TREVISO AL MEMORIAL SANTON: JONES ELETTO MVP

Ponzano Veneto (TV), 22 febbraio 2020 – Finisce con la vittoria dell’Allianz Pallacanestro Trieste il Memorial Gabriele Santon: i biancorossi si impongono con il punteggio di 84 – 89 sulla Dè Longhi Treviso in quel di Ponzano Veneto. I biancorossi, così, chiudono la seconda settimana di “pausa” del campionato con un’amichevole di spessore che è stato un ottimo test per verificare le condizioni generali e inserire ulteriormente gli ultimi innesti, pure con diverse assenze nella rosa triestina. 


Con Mitchell e Peric impegnati nelle gare con le nazionali e la coppia Cervi – Fernandez rimasta a casa con l’influenza, coach Dalmasson sceglie, come starting five, Hickman in cabina di regia affiancato da Justice e Jones sul perimetro; nel pitturato, la coppia Da Ros – Cooke. 


Equilibrio nel primo periodo, con la formazione biancorossa che tiene testa alla più completa Dè Longhi: il 16 pari del 10’ fa seguire un altro quarto dove nessuna delle due formazioni riesce a prendere un deciso vantaggio. L’Allianz gioca bene a sprazzi, ma ovviamente le rotazioni risicate non permettono al team triestino di offrire lucidità e qualità in maniera continua: Treviso, dal canto suo, mostra un Almeida (3/8 da due, 5/10 da tre, 4/6 ai liberi, 9 falli subiti, 7 rimbalzi) a tutto tondo, pericoloso dal perimetro ma efficace anche a rimbalzo. Insieme a lui, Logan ed Imbrò permettono alla Dè Longhi di chiudere il secondo quarto sul +1, mentre in casa biancorossa è Justice (4/4 da due, 3/4 nelle triple) a dare un ottimo contributo in attacco, sia pur con quattro falli in brevissimo tempo. 



Nella ripresa, prosegue il “testa a testa”, con Cooke (5/7 da due, 12 rimbalzi) baluardo dentro l’area ed ampio spazio anche per la coppia Hickman – Washington: l’Allianz contiene Treviso a 17 punti segnati e riesce a concludere la terza frazione avanti di tre lunghezze. Nell’ultimo quarto, i triestini non mollano la presa: nonostante la coppia Almeida – Logan continui a far danni, Trieste tiene duro e si arrocca attorno al gioco di squadra e, con i punti di Hickman e di un ottimo Jones (9/15 dal campo, 3/7 in lunetta, 6 falli subiti, 5 rimbalzi), chiude con la vittoria di cinque lunghezze. 


I triestini vincono quindi il Memorial Santon ed hanno anche la soddisfazione di vedere Dequan Jones premiato come MVP dell’evento: in serata, la squadra rientrerà a Trieste e potrà godere di due giorni di pausa, in attesa di riprendere gli allenamenti nella giornata di martedì. 

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Lutto nella famiglia dell’Acqua&Sapone Unigross

“Oggi la nostra grande famiglia piange la scomparsa di un caro amico, diun grande tifoso, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: