sabato, Febbraio 24, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsSportAtleti flegrei in pole position ai Campionati Giovanili di Salvamento di Riccione

Atleti flegrei in pole position ai Campionati Giovanili di Salvamento di Riccione

Ricco medagliere per gli atleti flegrei reduci dai Criteria Giovanili di Salvamento, svoltisi presso lo stadio del nuoto di Riccione e conclusisi domenica 4 febbraio. Il Play Off di Lucrino, confermandosi come la migliore squadra campana nella categoria Ragazzi, incassa 12 medaglie. Tra le medaglie degli atleti allenati da Dario Furno e Giulia Carannante spiccano gli ori di Serena Conte (2013, prova di traino del manichino con torpedo), Sara Lubrano (2011, medesima prova a cui si aggiunge il Superlife) e Giuseppe Acanfora (2012, Superlife). La Conte, che conquista anche l’argento nel trasporto del manichino con pinne, si dice stupita di aver ottenuto tali risultati al suo primo campionato italiano. Le fa eco la Lubrano, che agguanta anche un bronzo nel misto Lifesaver e nella staffetta 4×50 mista Lifesaver Ragazzi (con Nardiello, Nunziale e D’Alessio) e ringrazia gli allenatori, i tecnici, la squadra tutta per averla sostenuta. Al suo primo campionato nazionale anche Acanfora che promette di impegnarsi per dare il meglio di sé nelle successive competizioni. La società di Mario Cutolo guadagna bronzi individuali con Nunziale, Di Guida, Volpe e Antonio Conte, e infine un bronzo di squadra nella staffetta 4×25 manichino (A. Conte, D’Alessio, Cariello, Nunziale).

Buone le performance per le categorie Cadetti e Senior anche del Circolo Nautico Posillipo, capitanato da Gianpaolo Longobardo. Argento per Christian Gabriel Cipriano nella gara del 100 Lifesaver e per Gaetano Lubrano Lobianco nei 100 torpedo; argento anche nella staffetta 4×25 manichino (Cirillo, Cipriano, Lubrano Lobianco e Barile). Lubrano Lobianco, nel corso del campionato, è stato premiato con una targa dal presidente della sezione Salvamento della Federazione Italiana Nuoto, Giorgio Quintavalle, insieme agli atleti della Nazionale Juniores, per il titolo europeo conquistato lo scorso agosto in Polonia. «È stato un campionato ricco di prove – dichiara l’atleta flegreo – nel corso del quale ho adottato alcuni cambiamenti tecnici: i risultati del duro lavoro svolto nell’ultimo periodo stanno arrivando e speriamo che siano riconfermati nei prossimi campionati assoluti». Degno di rilievo è infine i record mondiale nella staffetta ostacoli (1’41?19) fissato dagli atleti del Gabbiano Napoli (Chiarello, Cerbone, Miletiev e Mastrorilli).

a cura di Massimiliano Longobardo

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -