lunedì , Novembre 28 2022

Acqua&Sapone Unigross, una settimana di fuoco

Una settimana di fuoco per l’Acqua&Sapone Unigross. Due partitissime in pochi giorni per la squadra di Bellarte, che domani inizia in casa contro la Came Dosson dei due ex Bertoni e Schiochet e domenica prossima va al PalaNinoPizza di Pesaro a rigiocare l’ennesimo confronto con l’Italservice Pesaro.

 

I prossimi 80’ di serie A potrebbero essere decisivi per gli equilibri della classifica nelle posizioni di vertice. Nella testa di Murilo e compagni, però, c’è solo la sfida di domani sera al Palarigopiano (ore 20, ingresso gratuito, arbitrano Galante di Ancona, Marangi di Brindisi, crono Gerardi di Pescara) contro i veneti, quarti in classifica e reduci da quattro vittorie nelle prime cinque giornate di andata. Rocha non avrà lo squalificato Igor, ma punta sulla sua coppia gol Japa – Grippi, 17 gol ciascuno, contro il “Toro” Gui, salito a quota 19.

 

Bellarte senza Calderolli, squalificato dopo il rosso di giovedì scorso, ma con il centrale Dudu nuovamente a disposizione e dentro la lista dei quattordici: una buona notizia per la seconda miglior difesa del campionato.

 

Per quanto riguarda la trasferta di domenica prossima a Pesaro, la società nerazzurra sta organizzando un pullman per i tifosi. Per tutte le informazioni su prezzi, orari e prenotazioni è possibile scrivere via whatsapp al numero della società: 324 887 3145.

Alessandro Testa

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Scaloni ha ammesso che sta valutando cambi per giocare contro il Messico e ha assicurato che Messi sta bene: “Lascia che la gente si fidi”.

Il tecnico dell'Albiceleste ha avuto contatti con i media al Qatar National Convention Center. “Stiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: