giovedì , Aprile 15 2021

TRA DEMONIO E SANTITÀ raccontato da Alberto Fortis in STORIE DI MUSICA con Alberto Salerno dal 9 aprile.


L’ospite questo venerdì 9 aprile di Alberto Salerno in “STORIE DI MUSICA”il format che racconta la storia intorno a dischi, autori e cantanti italiani, è Alberto Fortis.

“In questa puntata – racconta Salerno – incontro di nuovo Alberto Fortis e con lui si parlerà del suo secondo album, da me prodotto, TRA DEMONIO E SANTITÀ, dalla genesi agli aneddoti legati all’uscita.

TRA DEMONIO E SANTITÀ”, pubblicato nel 1980, è un concept album focalizzato sull’interazione e sul dialogo tra il bene ed il male. La suite che dà il titolo al disco nasce dalla rielaborazione di È forse vita”, canzone di Fortis trascritta da Giorgio Santiano.

L’album è stato citato da Vasco Rossi nel suo brano “Siamo solo noi” (nei versi “Siamo solo noi / quelli che tra demonio e santità è lo stesso, / basta che ci sia posto”).

Nel 2008 uscì per la prima volta su CD, rimasterizzato in digitale.

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Il Liceo E.Medi di Cicciano con il corto partecipa alla finale del Festival Cinefrutta di Giffoni della sana alimentazione 8° edizione

“Se ti piace la frutta mangia quella giusta” è Il titolo del corto che partecipa alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: