lunedì , Ottobre 3 2022

“Terra e amore”, il dolce che strabilia al Grand Prix della Pasticceria 

Il famoso pasticcere Francesco Balestra è ormai noto in tutto il mondo grazie alle sue meravigliose creazioni dolciarie che ormai da anni sforna dal suo laboratorio “La Delizia Gelateria Pasticceria”, sita in Via Ferrovia dello Stato 6, a Ottaviano (NA). Con la sua esperienza ventennale, grazie alle conoscenze trasmessegli del padre Vittorio, è diventato un vero simbolo dell’innovazione della pasticceria italiana, proponendo il meglio della tradizione dolciaria partenopea. E per chi non lo sapesse, dopo aver vinto tanti concorsi a premi di pasticceria, il 28 aprile ha vinto il premio “Grand Prix della Pasticceria – Ingredienti del territorio” nel Porto Turistico Marina di Stabia ed è una kermesse dedicata ai dolci tradizionali per la valorizzazione della Campania e delle sue Eccellenze in una veste internazionale.

Con la sua grande abilità professionale e inimitabile interpretazione dei dolci ha proposto alla prima edizione del “Gran Prix della Pasticceria”, durante la quale si sono incontrati i Maestri Pasticcieri, ha proposto il capolavoro “Terra e amore”, un biscotto alla nocciola accompagnato da un confit all’albicocca insieme a decorazioni alla frolla e nocciole caramellate, che strabilia tutti i sensi. Questo importante riconoscimento è stato accolto con grande gioia da Francesco Balestra che ai nostri microfoni ha dichiarato: “E’ un immenso piacere ricevere un tale riconoscimento perché premia la professionalità e la dedizione di un mestiere, che giorno dopo giorno, comporta tanto sacrificio e tanta innovazione. Un giorno che non dimenticherò”. Un altro premio da aggiungere alla sua gloriosa carriera che lo sancisce come icona della pasticceria a livello nazionale e mondiale. Come mission della sua lunga carriera vuole sempre di più perfezionare sempre più l’arte della pasticceria made in Italy che è un’eccellenza mondiale.

Ogni giorno cura nel dettaglio ogni ricetta per creare un equilibrio di sapore e una sensazione di piacere davvero eccezionale. Nel suo rinomato locale propone una vasta gamma di buonissime torte gelato, superlativi semifreddi, torte moderne, preparate con glassa e pasta di zucchero, veri capolavori per i palati fini del cake design. Inoltre si realizzano dolci per le festività di Natale sfoggiando panettoni d’autore e dolci natalizi e di Pasqua grazie alla realizzazione di uova speciali, ricche di decorazioni colorate. Nel regno dei dolci del rinomato pasticcere anche la torta cubana e il tronchetto, insieme ai classici della tradizione partenopea come babà, sfogliatelle e un ampio assortimento di croissant. Gelateria Pasticceria La Delizia, alle spalle una ricca tradizione familiare, realizza quotidianamente delle vere e proprie creazioni di tendenza, nel gusto e nell’estetica.

Insomma i suoi dolci sono creazioni uniche fatte da materie prime di qualità e cura estrema nei dettagli!

a cura di Giuseppe De Carlo

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Vomero, “basta panino gourmet”: arriva il panino “semplice e saporito” da filiera campana di Targato NA

Una filiera non proprio a chilometro zero ma a chilometro 33, quanti quelli che separano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: