Settore giovanile e denominazione palasport: accordo raggiunto con Kioene

La Pallavolo Padova e l’azienda Kioene hanno raggiunto un accordo annuale per la sponsorizzazione del settore giovanile e la denominazione della Kioene Arena. «Alla scadenza naturale del contratto di sponsorizzazione tra Kioene e Pallavolo Padova – dice il presidente Giancarlo Bettio – abbiamo accolto con piacere la volontà di proseguire la collaborazione per mantenere la denominazione del palasport e l’impegno a sostenere il nostro settore giovanile, che ha un ruolo chiave per la Società. Siamo molto felici di questo, perché il rapporto con questa importante azienda continua. In merito alla denominazione della prima squadra, sarà nostro compito cercare un nuovo sponsor di denominazione. Per la Superlega abbiamo comunque creato una squadra competitiva e in piena conformità col budget che la Società aveva a disposizione, per cui proseguiamo con ottimismo in attesa della partenza della nuova stagione».
Anche il presidente uscente, Fabio Cremonese, si dice contento dell’accordo raggiunto. «Ancora una volta la famiglia Tonazzo dimostra la sua vicinanza al volley – spiega Cremonese – dato che la Kioene Arena è la casa di tutti gli appassionati padovani e il nostro settore giovanile è il fiore all’occhiello della nostra attività. Non a caso, infatti, in questi anni moltissimi giovani usciti dal nostro vivaio hanno raggiunto la serie A3, A2 e la Superlega. Il nostro ringraziamento a Kioene è un atto doveroso, perché questo gruppo è al fianco della Pallavolo Padova dalla stagione 2012/13 e insieme a loro abbiamo ottenuto risultati importantissimi».

a cura di Davide Napoletano