lunedì , Giugno 27 2022

Salvamento Master: ieri a Castiglione della Pescaia il Trofeo Torrini

La competizione, organizzata dai Vigili del Fuoco di Grosseto, è stata affiancata da due importanti manifestazioni di nuoto per salvamento, che hanno visto una nutrita partecipazione di atleti.

Gli atleti Master del Salvamento si sono ritrovati domenica 19 giugno presso la spiaggia La Darsena di Castiglione della Pescaia, amena località balneare della Maremma grossetana, per prendere parte al Trofeo Vanessa Torrini, organizzato dal Gruppo Sportivo “Massimo Boni” dei Vigili del Fuoco di Grosseto e valevole per il circuito nazionale Supermaster 2022. Tre le gare individuali in programma: frangente (300m a nuoto), sprint sulla spiaggia (70m di corsa in linea retta) e bandierine (i concorrenti partono da posizione prona, si alzano, si girano e corrono per afferrare una bandierina che si trova a 15m di distanza). Tre anche le squadre partecipanti: accanto al gruppo sportivo organizzatore, si sono sfidate nelle prove in mare e su spiaggia la Romaster – che ha totalizzato il punteggio finale più alto –, capitanata da Andrea Longobardo, e la genovese Sportiva Sturla di Massimiliano Omero, attualmente al comando della classifica generale del circuito. Erano rappresentate complessivamente cinque categorie d’età per gli uomini, tre per le donne. La spiaggia di Castiglione nella mattinata si è popolata di numerosi atleti agonisti, anche giovanissimi, convenuti da tutta Italia, perché in contemporanea si sono svolte due prestigiose manifestazioni di nuoto per salvamento, accreditate dalla Federazione Italiana Nuoto, come ci spiega il referente Pier Paolo Pinzuti: «Il programma della giornata è stato abbastanza fitto, perché oltre alle gare per i master, hanno avuto luogo il XVII Trofeo Vanessa Torrini per le categorie Assoluti e Ragazzi di Salvamento (gare oceaniche) e una tappa dell’Ocean Italian Cup, approvati dalla FIN e valevoli per l’ottenimento del punteggio per la classifica annuale di società. Il bilancio è più che positivo: per la parte agonistica hanno partecipato ben 18 società, provenienti da tutta Italia, dall’estremo nord al sud, con più di 110 atleti. È ripartito, dopo 2 anni di sospensione, anche il Trofeo Master, dove è bastata anche la sola presenza di atleti a motivarci a continuare su questa strada». Il prossimo appuntamento per le gare Master è a Roma il 15 luglio per il Memorial Alberto Catena.

Massimiliano Longobardo

Per i risultati delle gare Master, cliccare: qui

Per i risultati delle gare degli agonisti (in fase di aggiornamento), cliccare: qui

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Un Nazionale bulgaro per la Wow Green House Aversa: un capolavoro chiamato Lyutskanov

Quarantotto anni dopo. Da un bulgaro ad un altro. Da un campione ad un super …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: