sabato , Agosto 13 2022

Passaggio delle consegne del Rotary Club di Pompei

CASTELLAMMARE DI STABIA. La sera del 1 luglio presso lo Yacht Club Marina di Stabia a Castellammare di Stabia si è tenuta la cerimonia del “passaggio di consegne” del Rotary Club di Pompei tra il presidente uscente Carlo Donadio e il neo presidente Antonio Autieri.

La serata è stata aperta da Alfonso Donadio, Prefetto del Rotary Club di Pompei che ha rivolto un saluto collettivo alle autorità rotariane e a tutti i numerosi soci e amici intervenuti all’evento.

Il Prefetto ha poi ceduto la parola al Presidente uscente il dott. Carlo Donadio che ha ringraziato tutti i presenti e tutti i collaboratori che con il loro prezioso supporto hanno permesso il grande successo del suo anno di presidenza. Ha ricordato tutti i progetti avviati duranti l’anno, gli eventi organizzati per il club e anche gli eventi “fuori porta” con gli altri Rotary Club: serate, caminetti, forum, webinar… Ha sottolineato l’impegno e l’apertura del Rotary Club di Pompei ai giovani soci che erediteranno e porteranno avanti nella propria città e nel mondo i valori del Rotary. Ha ricordato i nuovi soci presentati nel suo anno di presidenza: Vincenzo Sannino, Luigi di Luise, Claudio Farnarano, Lorenza Manfredi, Anna Mascolo, Mauro Montella, Francesco Mascolo.

Il presidente uscente Carlo Donadio ha inoltre fatto un resoconto di tutti i progetti gestiti dal Rotary Club di Pompei nel suo anno di presidenza, in particolare il progetto “Museo a cielo aperto MA.BIA.”. Diciassette gli  obiettivi fissati, tutti raggiunti con successo e dedizione durante l’anno.

Sono stati consegnati i riconoscimenti ai soci Alfredo Annunziata, Antonio Bottazzo, Marco Barba, Valeria Mancuso, Spano, Manfredini, Mario Alfredo Vaccaro, Michele Boccia, Adriano Russo, Giulia Di Lorenzo, Guglielmo Spera, Raffaele Verdezza, Raffaele Maria Ricciardi, Alfonso Donadio.

Sono state ringraziate  Carla Aramo, assistente del Governatore anno 21/22 e Anna Maria Ieraci Bio, nuova assistente del Governatore anno 22/23.

Sono seguiti gli auguri al Past President Carlo Donadio che ha consegnato il collare e la spilla al Neo Presidente Antonio Autieri a cui tutto il club fa i migliori auguri e dà il pieno sostegno e appoggio per il nuovo anno di presidenza.

Carlo Donadio e Antonio Autieri

Come primo gesto da presidente, a nome di tutto il club, Antonio Autieri ha consegnato il Riconoscimento “Paul Harris” a Carlo Donadio per l’impegno profuso nel precedente anno.

Presenti alla serata anche la Presidente Maria Mercedes Martorell e alcuni soci del Rotary Club Tarraco August giunti dalla Spagna e accolti con un discorso in lingua spagnola dal Presidente Antonio Autieri.

Il Presidente Antonio Autieri con i soci spagnoli del Rotary Club

Antonio Autieri termina così il suo discorso di ringraziamento a tutto il club: “Tra i miei obiettivi di quest’anno ci sarà anche quello di far partecipare alla vita rotariana ogni singolo socio. Invito tutti a immaginare il futuro e sognare in grande”.

È stata rivolta questa domanda al Past President Carlo Donadio, Presidente anno rotariano 21/22 del RC Pompei: “Cosa ha significato per lei questo anno da presidente del Rotary Club di Pompei?” Ed ecco la sua risposta: “ Sono molto felice. Avrei un anno da raccontare, un anno che è stato estremamente coinvolgente, ricco di impegni e di lavoro ma entusiasmante e colmo di soddisfazioni. La presidenza di un Club è un’esperienza unica che va vissuta almeno una volta e che ricompensa di tutti i sacrifici fatti, del tempo sottratto a se stessi, alla propria famiglia ed al proprio lavoro. Un plauso va ai Presidenti di Rotaract e Interact, Roberta Vitolino e Federico Barba, con i quali ho provato a creare condivisioni di intenti e di iniziative comprendendo tutti che siamo un’unica grande famiglia distinta solo per fasce di età. Un grazie a tutto il mio fantastico consiglio direttivo che mi ha consentito di realizzare più di quello che avrei immaginato un anno fa. Nel percorso che si è appena concluso c’è stato un unico filo conduttore: il parco archeologico ed il legame del Club con il territorio. La visita della camera climatizzata del Parco, unica nel suo genere, la piantumazione di 30 tigli con la collocazione di un Totem (progetto Rotary per l’Aria) ed il lavoro di due giovani fantastiche stagiste del nostro progetto Distrettuale “Study Visits”, programma di sensibilizzazione dei giovani al patrimonio culturale, ci ha consentito di rinsaldare questo legame.

La nostra vecchia denominazione del club, Pompei-Oplonti Vesuvio est, non ci ha fatto perdere di vista anche il territorio di Torre Annunziata ove abbiamo realizzato due progetti: “Mani in Pasta” che ha previsto la formazione di giovanissimi all’arte della pizza sottraendoli al rischio di marginalità sociale e la ripresa ed il completamento di un vecchio progetto “Museo a cielo aperto dell’arte bianca” con la realizzazione di un sito apposito www.mabia.org. I progetti hanno ricevuto un attestato di apprezzamento del Distretto e citati tra i migliori”.

Articolo a cura di Ilaria La Mura

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

6° edizione di Ca’pacciàmm Street Fest dal 26 al 28 agosto nel centro storico di Capaccio 

“ L’arte e il bello rappresentati in un momento” è il motto che Anna Rosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: