martedì , Agosto 4 2020

Paky Maione e il sapore dell’Estate 2020

L’artista Napoletano Paky Maione (3° Classificato ad Amici di Maria De Filippi) ritorna sulla scena musicale con un brano fresco e a tratti malinconico che racconta appunto i sapori associati ai ricordi che l’Estate lascia ogni anno, agli amori nati, alle storie finite o lasciate a metà.

Il suo bellissimo Singolo “Il sapore dell’Estate” è uscito in tutti i Digital Store ed è già online ovunque.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Pasqualino Maione, in arte Paky Maione, nasce ventinove anni fa a Waiblingen, in  Germania. La sua famiglia, dopo qualche anno, decide di tornare in Italia a Cicciano, il paese d’origine, in provincia di Napoli. Appassionato di musica sin da bambino, a tredici anni forma il suo primo gruppo musicale, con il quale partecipa a vari concorsi in Italia. Nel 2001, Paky e band, approdano al “Tim Tour” di Red Ronnie,  con l’inedito rap-napoletano “Bella Guagliona”, vincendo il Concorso. A febbraio del 2001 firma da solista il primo contratto discografico con la Sony, grazie al produttore Libero Venturi, ex impresario di artisti del calibro di Claudio Baglioni, Antonello Venditti e Ivan Graziani.


Molti sono i riconoscimenti che ottiene presso i vari concorsi a cui partecipa: nel 2006 vince il premio per la  “Miglior interpretazione vocale” alla prima edizione del Festival “Voci del Mediterraneo”, svoltosi nella Reggia di Caserta. Nello stesso anno è sempre suo il primo posto del “Tour Campano”, concorso per voci nuove. Nel 2006 è la volta del “Salerno Music Festival” e anche qui raggiunge il podio classificandosi primo.

Nel 2007 Paky Maione decide di partecipare al talent-show televisivo “Amici” e viene ammesso nella scuola più ambita d’Italia, arrivando in finale e classificandosi al 3° posto. Al termine del talent-show, l’estate del 2008  si rivela un grande successo per Paky: arriva la pubblicazione del suo primo album, “Io sarò lì con te”, nel quale si avvale della produzione artistica di autori d’eccezione, quali Stefano Cenci, Paolo Paltrinieri, Roberto Zappi, Paolo Audino.

L’estate 2008 è stata un vero successo per Paky che si è esibito davanti a un pubblico anche di 10.000 persone in oltre 120 date in tutta Italia. Il suo “My space” ha avuto fino ad ora oltre 170.000 contatti. Dal mese di ottobre del 2008 fa parte con successo del cast del musical “Portamitanterose.it” in tour nei più prestigiosi teatri italiani.

Nel 2009 parte il musical “portamitanterose.it” scritto da Maurizio Costanzo che lo vedrà protagonista insieme ad un cast strepitoso, nei maggiori teatri italiani.  Nel 2011 avviene l’ incontro con l’autore e produttore pugliese Luigi Rana, noto nell’ambiente discografico in particolare per aver scritto i brani sanremesi di Mario Rosini (secondo classificato categoria Big) e Lollipop (categoria Big) e per aver arrangiato la sigla del prestigioso cartone animato “Il libro della Giungla 2”, della Walt Disney.

Insieme producono “Con te io volo”, singolo estivo e frizzante molto apprezzato dalla critica e dai social network, alla quale seguirono altri pezzi estivi.  Nel 2012 esce ‘’Ti ricordi’’, un singolo romantico e fortemente coinvolgente dal sapore melodico.

L’estate dell’anno successivo ritorna con un singolo orecchiabile e frizzante “ Ti voglio ora”, che verrà distribuito nei maggiori store digitali.

Le sorprese, per l’inarrestabile Paky, non finiscono mai.

image_printStampa Articolo

Chi è Roberto Della Ragione

Roberto Della Ragione, Scrittore Professionista, nasce ad Alghero (Sassari) da Genitori Napoletani Emigrati per Lavoro. Docente di Ruolo di Diritto ed Economia Politica e Ricercatore Universitario. È stato il più Giovane ViceSindaco d'Italia (2002-2003) nel Comune di Bacoli (Napoli). Tre Lauree Magistrali, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, è attualmente Presidente di Commissione nei Corsi di Formazione Professionale nella Regione Campania

Leggi anche

Al via la 41a edizione del Rossini Opera Festival

Si scaldano i motori per la 41a edizione del ‘Rossini Opera Festival’(8-20 agosto 2020).  La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat