domenica , Settembre 27 2020


L’Italia riparte (o almeno così dicono)…

Dai parrucchieri ai barbieri, agli estetisti a bar e ristoranti (la cui Apertura per i Posti a Tavola per questi ultimi in Campania viene Posticipata di 4 giorni), passando per le spiagge, da stamattina Lunedì 18 Maggio (finalmente) si riapre ma con nuove precise regole. Sì a spostamenti dentro la propria Regione (esiste una nuova autocertificazione). Chi ha febbre sopra i 37,5 gradi deve restare a casa. Le Mascherine sono obbligatorie sui mezzi pubblici. Massimo utilizzo dello smart working. Si andrà al mare e si torna a messa, ma con le dovute Restrizioni e nel rispetto della Prescrizioni Normative adottate nei nuovi Protocolli di Sicurezza. Mentre in Italia il P.I.L. (Prodotto Interno Lordo) è gia Crollato di oltre il 10%, l’Economia è al Collasso, la Povertà è dilagante, il 40% delle Attività Commerciali rischia di non Riaprire mai più (oltre 2.000 Negozi solo a Napoli), la Crisi Economica e Finanziaria si respira a pelle e Milioni di Professionisti e Autonomi ancora aspettano il Bonus di 600 Euro e i Dipendenti sono da oltre 3 mesi senza neppure la Cassa Integrazione! Oggi è un giorno strano, ci sentiamo tutti #Felici e allo stesso tempo Emozionati. Emozionati come può sentirsi una persona che deve Sposarsi o dare un Esame importante, è come se oggi fosse il nostro primo giorno di Lavoro, abbiamo le Farfalline nello stomaco… L’Italia (e la Regione Campania con Tutto il #SUD) riparte o almeno cosí dicono e Noi volevamo solo augurare agli Amici Imprenditori una buona ripresa lavorativa. In bocca al lupo Guerrieri!
Vi accoglieremo sempre con un immenso Sorriso, perché siete la Linfa Vitale dei nostri Territori e della nostra Economia, anche se sarà nascosto dietro la Mascherina…

image_printStampa Articolo

Chi è Roberto Della Ragione

Roberto Della Ragione, Scrittore Professionista, nasce ad Alghero (Sassari) da Genitori Napoletani Emigrati per Lavoro. Docente di Ruolo di Diritto ed Economia Politica e Ricercatore Universitario. È stato il più Giovane ViceSindaco d'Italia (2002-2003) nel Comune di Bacoli (Napoli). Tre Lauree Magistrali, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, è attualmente Presidente di Commissione nei Corsi di Formazione Professionale nella Regione Campania

Leggi anche

Alla Fiorentina non basta super Ribery, Inter vince 4-3  

[FONTE Adnkronos] Vittoria sofferta e all’ultimo respiro  Stampa Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat