venerdì , Agosto 12 2022

La Wow Green House Aversa ‘blinda’ la vetta: 3-0 all’Efficienza Energia Galatina

In un’ora e mezza la Wow Green House Aversa liquida la pratica Efficienza Energia Galatina e dà continuità alla striscia di risultati utili consecutivi in un PalaJacazzi che – giornata dopo giornata – diventa sempre più caldo e caloroso. Sulle note di ‘Io vagabondo’ dei Nomadi capitan Morelli e compagni battono 3-0 i pugliesi e mettono quasi definitivamente la parola ‘fine’ sulla conquista del primo posto nel girone Blu di Serie A3. Mancano due partite alla fine della regular season: sabato prossimo (2 aprile) alle 20.30 si gioca ancora al PalaJacazzi contro Modica, mentre la settimana dopo si chiuderà a San Giorgio a Cremano contro la Falù Ottaviano.

PRIMO SET. Partenza ‘forte’ di Galatina con Gilijanovic che mette in difficoltà la difesa normanna e sul 3-6 coach Tomasello chiama subito time-out. Il murone in combinazione di Gilijanovic e Antonaci addirittura porta sul +3 la formazione ospite che riesce a prenderle veramente tutte (9-12). Chiaramente la Wow Green House ad un certo punto ricorda di essere la capolista e piazza un break da applausi (12-12) chiuso dal muro di Diana. Primo vantaggio dei ragazzi del presidente Di Meo sull’ace di Starace (14-13) e questa volta a fermare il gioco è l’allenatore dell’Efficienza Energia. Servizio vincente di Diana (confermato dal check) e Aversa allunga (17-14). Si iscrive a referto anche Trillini col muro vincente del 20-17. Si cambia campo 25-20 (errore al servizio di Lentini).

SECONDO SET. Sacripanti sotto rete finalizza un ‘assist’ arrivato dalla ricezione errata di Galatina e piazza subito un primo allungo (5-2). Sul 7-3 per i normanni coach Bua chiama il primo time-out del secondo parziale. Ace di Trillini (sì del videocheck) e Wow Green House che cerca subito di chiudere i conti (10-4). Gli ospiti pugliesi però sono duri a morire, e un punticino alla volta si riportano sotto (14-11). Sacripanti regala ben 6 set point. Ne basta solamente uno: 25-18 col muro di Trillini che porta la contesa sul 2-0.

TERZO SET. Grande equilibrio invece nel terzo parziale, punto a punto fino al 6-8 per Galatina che mette subito in ‘allarme’ coach Tomasello che richiama subito in panchina i suoi ragazzi per evitare cali di concentrazione. L’invasione di Antonaci a rete ristabilisce la parità a 10. Galatina ritorna avanti quando Pepe a muro trova il 14-15. Barretta riesce a trovare l’ace che costringe coach Bua (sul 16 pari) a chiamare time-out. Muro di Trillini nel momento decisivo del set. Il tabellone dice 22-19. Arrivano 3 match point (24-21). La chiude – ancora una volta – Francesco Barretta. E’ 3-0 (25-22). 

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Il Napoli pareggia 0 a 0 con l’Espanyol nella ultima amichevole estiva 

Si chiude il ritiro del Napoli con il pareggio con gli spagnoli dell’Espanyol  Il Napoli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: