sabato , Ottobre 16 2021

La Kioene trova il 2-2 in rimonta su Trento

Primo allenamento congiunto per la Kioene Padova, che questo pomeriggio alla Kioene Arena ha ospitato l’Itas Trentino. Nei quattro set disputati come sorta di partita tra le due squadre, il punteggio finale si è attestato sul 2-2, con la Kioene capace di recuperare dopo essere passata in svantaggio nei primi due parziali. I bianconeri, privi di Gottardo, Schiro e Crosato – impegnati con la Nazionale Juniores – hanno potuto schierare anche gli “ultimi arrivati”, ovvero Bottolo, Zimmermann, Loeppky, Weber e Petrov.

Quattro set in cui i Cuttini e Lorenzetti hanno schierato tutti gli atleti a loro disposizione dando vita a una sfida sempre piacevole. Tanta gioventù, invece, per la squadra di Lorenzetti, privo di tutti i nazionali.
Nei primi due set meglio l’Itas, trascinata da Kazisky, poi è salita in cattedra la Kioene. Best scorer in casa patavina è stato l’opposto tedesco Weber, autore di 13 punti col 63% in attacco (1 ace). A ruota Loeppky (11 punti col 36% in attacco e 2 muri vincenti in 3 set disputati) e Bottolo (11 punti col 69% in attacco, 1 muro vincente e un ace in due set disputati). Soddisfacente la prova in attacco dei centrali, tutti con percentuali sopra il 60%. Tra le fila trentine numeri eccellenti per Kazisky che, in soli due set, ha messo a terra 14 palloni.

CUTTINI: “MOLTO DA LAVORARE, FONDAMENTALI I PROSSIMI IMPEGNI”. «Abbiamo fatto un solo allenamento assieme – ha detto a fine gara coach Jacopo Cuttini –  e ovviamente  non potevamo aspettarci nulla di particolare. Avevo dato alla squadra alcuni obiettivi e su questo tutti hanno lavorato al meglio, anche se non dappertutto abbiamo centrato la sufficienza. Ma era la prima vera situazione di gioco, normale che sia così. Abbiamo molto da lavorare e la serie di allenamenti congiunti ravvicinati che ci aspettano saranno fondamentali».
SABATO ALTRO TEST CON VERONA. Nel pomeriggio di sabato 25 ottobre sarà ancora la Kioene Arena ad ospitare un secondo allenamento congiunto, questa volta con il Verona Volley. Si ricorda che tutti gli allenamenti congiunti si svolgeranno a porte chiuse.

IL TABELLINO
Kioene Padova – Itas Trentino
(22-25, 23-25, 25-18, 25-19)

Kioene Padova: Loeppky 11, Vitelli 7, Volpato 6, Zimmermann, Weber 13, Petrov 6, Bassanello (L); Zoppellari, Guzzo 1, Bottolo 11, Canella 3. Non entrati: Cengia, Iervolino. Allenatore: Jacopo Cuttini.
Itas Trentino: Kaziyski 14, Cavuto 14, Albergati 12, Sperotto 1, Coser 2, Dell’Osso 3, De Angelis (L); Simoni 2, Depalma 1, Parolari 5, Bonizzato 3. Non entrati: Zenger (L). Allenatore: Angelo Lorenzetti.
Durata: 22’, 23’, 21’, 22’ . Tot. 1h 28’
NOTE. Servizio: Padova errori 23, ace 5; Trento errori 19, ace 3. Muro: Padova 7, Trento 4. Ricezione: Padova 37% (22% prf), Trento 49% (19% prf). Attacco: Padova 54%, Trento 49%.

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Tonno Callipo, al gruppo si aggrega Gabriele Condorelli

Tra le fila della Tonno Callipo Volley arriva il ventenne catanese Gabriele Luciano Condorelli che ricoprirà il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: