giovedì , Aprile 9 2020

Kioene in riserva, Cisterna fa il pieno

Prova opaca per la Kioene Padova, che cade per 3-0 a Cisterna di Latina sotto i colpi Palacios & C. Una sconfitta che nasce però da una prestazione meno continua dei bianconeri rispetto alle ultime sfide. Alla fine i 6 errori al servizio in più rispetto agli avversari (19 complessivi) e i 6 ace subiti (contro l’unico realizzato da Padova) hanno fatto la differenza in termini numerici. L’ex Ishikawa non è riuscito ad incidere come in altre occasioni e di questo la Kioene ne ha sofferto. Partita della vita per Cisterna – che stacca Vibo Valentia posizionandosi in solitaria al terzultimo posto in classifica – e una sconfitta che brucia per i veneti, i quali ora dovranno cercare di reagire in occasione della trasferta di venerdì prossimo al PalaMaiata con la Tonno Callipo Calabria. La lotta per i play off diventa sempre più agguerrita, con differenze minime tra le squadre. La Kioene rimane ancora 6° a 25 punti, ma Ravenna, Monza, Verona e Piacenza sono pronte a fare lo sgambetto.
LA CRONACA. Grazie ad una buona attenzione a muro, nonostante qualche errore di troppo dai 9 metri, la Kioene si porta avanti 7-10 con Cisterna a chiedere time out. Al rientro in campo i padroni di casa diventano più incisivi al servizio e sull’errore al palleggio di Polo (15-13) è coach Baldovin a chiedere pausa. La doppia murata di Palacios su Hernandez rende tutto più complicato (19-15) e la top Volley viaggia sul velluto. Patry chiude col doppio colpo del 25-18.
Cisterna ricomincia con grande ritmo e Hernendez viene chiuso nuovamente a muro (5-2). Ishikawa fa grossa difficoltà ad entrare in partita con Travica a cercare maggiormente Randazzo (8-7), ma Patry tiene le distanze (11-9). Sfruttando i diversi errori alla battuta dei laziali, Padova prende il controllo sul 15-18 con Volpato e l’ace dell’opposto della Kioene. Tutto da rifare dopo l’ace di Szwarc (18-18) ed è un testa a testa che vede Latina al set ball sul 24-23 dopo il colpo sulla rete di Randazzo. Si va ai vantaggi ed è ancora il colpo di Randazzo a rimanere sul campo di Padova a chiudere 27-25.
Il terzo set vede molti errori in casa bianconera, ma nonostante questo la Kioene rimane avanti con Hernandez (8-10). Con l’errore di Van Garderen la Kioene va a +4 (10-14) ma pallone dopo pallone la Top Volley recupera con Van Garderen e supera con Patry (22-21). Dopo oltre tre minuti di video check, Onwelo entra e spara out il servizio del 23-24. Si va ancora ai vantaggi con Cisterna che ribalta il risultato trovando il match point grazie all’ace del 26-25. Il servizio out di Ishikawa e l’ace di Szwarc chiudono la partita 28-26.
REPLICA TV DEL MATCH CON TRENTO. La sfida di questa sera sarà trasmessa lunedì 17 febbraio alle ore 21.00 su Tv7 News (canale 87 del digitale terrestre). Repliche per tutta la settimana anche su Tv7 Sport (canale 212). Per vedere la programmazione televisiva completa, visitare la sezione “TV e streaming” del sito www.pallavolopadova.com.
I PROSSIMI APPUNTAMENTI. Alle 19.30 di venerdì 21 febbraio al PalaMaiata i bianconeri recupereranno la sfida con Vibo Valentia non disputata lo scorso 16 gennaio. Il prossimo appuntamento alla Kioene Arena è fissato invece per le ore 18.00 di domenica 1 marzo, quando sarà ospite la Gas Sales Piacenza. Le prevendite per questa sfida sono aperte nella sezione Biglietteria-Biglietti del sito www.pallavolopadova.com

Valerio Baldovin (coach Kioene Padova): “Oggi abbiamo tenuto il cambio palla fino a 3/4 del primo set, per poi iniziare a subire la loro capacità al servizio. Abbiamo commesso una serie di errori dai 9 metri, peccato di lucidità in alcune situazioni di ricostruzione e siamo stati meno aggressivi del solito in altre. Tutto questo alla fine ci hanno penalizzato. L’ho detto dall’inizio della stagione: questo è un campionato dove, se non riesci a performare sopra un certo livello, rischi di perdere contro chiunque. Questo è quanto è avvenuto e complimenti a Cisterna che ha fatto suo il match”

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Il “Carrello Sospeso”

La Caritas Interparrocchiale di Montegranaro, in collaborazione con i gruppi “Sutor Fans Club” e “Veregrensi”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: