lunedì, Aprile 22, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsSportI ragazzi di Cezar Douglas domani in campo per recuperare la gara...

I ragazzi di Cezar Douglas domani in campo per recuperare la gara contro la Conad Reggio Emilia

L’esperto centrale Davide Candellaro alla vigilia: «Considero Reggio Emilia una squadra più forte rispetto a quanto dice la posizione in classifica. Mi aspetto che, come tutti gli avversari, anche loro contro di noi lotteranno senza risparmiarsi rischiando anche qualcosa in più per ottenere il miglior risultato possibile».

Grazie al punto acquisito nel big match esterno disputato nell’anticipo di sabato sera al Pala “Intred” di  Bergamo, la Tonno Callipo Vibo Valentia si è assicurata il primo posto solitario al “giro di boa” della prima parte di stagione.

Un match dall’andamento incerto ed altalenante, che ha visto i giallorossi solidi e concreti nell’incandescente finale della prima e seconda frazione (24–26/23–25), ma incapaci di sferrare il colpo del KO definitivo, mentre la compagine bergamasca è migliorata in tutti i fondamentali, riuscendo a rientrare in partita, vincendo i successivi terzo e quarto set e mandando in visibilio i propri tifosi, che non si aspettavano più di vedere il quinto e decisivo parziale. La squadra di coach Douglas ha tentato un paio strappi nella frazione decisiva (4–5, 6–8, 8–10), ma gli orobici sono rimasti più lucidi nel momento decisivo della gara per incamerare una vittoria di vitale importanza per il prosieguo della stagione che dopo i primi due parziali sembrava pura utopia.

Questa prima parte del torneo di Serie A2 Credem Banca si è svolta all’insegna del più assoluto “equilibrio”, con le prime 12 squadre in classifica che sono racchiuse in nove punti (dai 26 della T.C.Vibo ai 17 del duo Conad Reggio Emilia–Consoli McDonald’s Brescia). A tal proposito, difatti, l’ultimo turno ha regolato diversi colpi di scena e bisognerà attendere i risultati dei recuperi in programma mercoledì sera (T.C.Vibo–Reggio Emilia e BCC Castellana Grotte–Delta Group Porto Viro) per avere la classifica completa del di giornata di andata.

In attesa dei recuperi che definiranno le posizioni in graduatoria al termine di questo girone di andata, l’unico accoppiamento sicuro ai Quarti di Finale di Del Monte® Coppa Italia A2 è quello tra Tonno Callipo Calabria e BAM Acqua S. Bernardo Cuneo, che si disputerà giovedì 29 dicembre al “PalaMaiata”.

Tornando al match interno con di domani mercoledì 21 dicembre alle ore 19:30 contro la Conad Reggio Emilia, valevole per la 9a giornata, programmato per domenica 27 novembre e rinviato a causa di un focolaio Covid che ha colpito alcuni atleti giallorossi, i ragazzi del Presidente Pippo Callipo hanno una ghiotta occasione per infilare la sesta “perla” consecutiva interna, allungando la “forbice” per la prima volta di 5 o 6 punti sulla più immediata inseguitrice nella graduatoria generale.

LE DICHIARAZIONI PRE-GARAA presentare la sfida contro la formazione emiliana è Davide Candellaro, uno dei quattro ex della gara: «Considero la Conad Reggio Emilia una squadra più forte rispetto a quanto dice la posizione in classifica. Mi aspetto che, come tutti gli avversari, anche loro contro di noi lotteranno senza risparmiarsi rischiando anche qualcosa in più per ottenere il miglior risultato possibile.

Pertanto non facciamoci ingannare, sarà un’altra battaglia come è successo sabato scorso a Bergamo, a conferma del livello molto alto di questo torneo di Serie A2 dove qualsiasi squadra può essere molto pericolosa. Noi vogliamo sfruttare appieno l’ultimo scorcio di stagione, per dare ulteriori soddisfazioni ai nostri impagabili tifosi che rivedremo successivamente nel match di Santo Stefano contro Lagonegro e infine, nell’ultimo appuntamento di questo 2022 in Coppa Italia contro Cuneo».

L’esperto centrale patavino traccia poi un bilancio di questa prima parte di Campionato: «Non mi aspettavo un torneo così duro, dovuto un po’ al mercato e alle ambizioni della Società. Non credevo si sarebbe creata una bagarre del genere. Sono molto sorpreso della difficoltà che si ha nell’affrontare ogni squadra. Da anni mancavo da questo campionato e quindi ero ancorato a un ricordo di svariati anni fa. Per noi è stimolante e divertente. A volte può essere un po’ più pesante ma è anche l’aspetto più bello».

L’AVVERSARIO.
Dopo la dolorosa rinuncia alla Superlega, per il problema legato all’impianto di gioco, la Conad Reggio Emilia ha avuto la forza di reagire immediatamente, rimboccandosi le maniche, per disputare una nuova stagione di A2. Il primo tassello della formazione emiliana è stato quello dell’allenatore, Luca Cantagalli, che già a Reggio Emilia, tra il 2012 e il 2016 ha ottenuto una promozione in A-2 e ottimi risultati durante il quadriennio.

Sei vittorie e altrettante sconfitte per la formazione emiliana, attualmente nelle zone basse della graduatoria generale a quota 17 punti nelle 12 gare disputate, 13 dei quali ottenuti al “PalaBigi” e appena quattro in trasferta. 

Rispetto alla squadra della scorsa stagione agonistica, sono rimasti nel roster emiliano l’opposto Diego Cantagalli, figlio del tecnico Luca, il laterale Riccardo Mian ed il centrale Antonino Suraci.

Diego Cantagalli, esploso in Serie A3 a Ortona nella stagione 2020-21, è il miglior realizzatore della formazione emiliana con 172 punti, ed è collocato al 18esimo posto. Antonino Suraci, opposto prestato al centro, è al terzo anno in maglia Conad, dopo essere cresciuto nella società della Libertas Cantù. In coppia con lui, Niccolò Volpe,  classe 2003, Scuola Vero Volley, al primo anno in Serie A2. Nel ruolo di libero gioca Marco Cantagalli, altro figlio del coach, anch’esso esordiente nella categoria. A posto quattro c’è una una vecchia conoscenza come il 32enne bergamasco Romolo Mariano, giocatore navigato nella categoria, con le maglie di Spoleto, Siena, Bergamo, Porto Viro e Corigliano. Altro posto quattro è il 30enne laterale brasiliano Luiz Felipe Perotto, che dopo dopo aver girato mezzo mondo con il volley è alla prima esperienza in A2 Credem Banca. A gestire tutti, il palleggiatore, quasi omonimo, Lorenzo Sperotto, reduce da due anni in Superlega con Itas Trentino guidata da Angelo Lorenzetti.

PRECEDENTI: Sono sette i precedenti tra le due formazioni, con 6 vittorie per Vibo Valentia (due delle quali nella semifinale Play Off 2015–2016) e 1 per la Conad Reggio Emilia.

EX DELLA GARA: Sono quattro gli ex in questa sfida, due nella formazione vibonese e uno in quella emiliana: il regista Santiago Orduna, i centrali Davide Candellaro e Alessandro Tondo sulla sponda calabrese ed il libero Ernesto Torchia in quella emiliana.

CACCIA AI RECORDNella Stagione 2022/2023 Regular Season:
Davide Candellaro – 4 attacchi vincenti ai 1500 in carriera (Tonno Callipo Vibo Valentia).
Alessandro Tondo – 1 block ai 300 in Serie A (Tonno Callipo Vibo Valentia).
Manuele Lucconi – 14 punti ai 1000 nelle stagioni regolari (Tonno Callipo Vibo Valentia).
Paul Buchegger – 13 punti dai 1500 in Italia (Tonno Callipo Vibo Valentia).
Diego Cantagalli – 8 punti dai 1500 in carriera (Conad Reggio Emilia).

PROBABILI FORMAZIONIT.C.VIBO VALENTIA: Orduna CAP.–Buchegger, Candellaro–Tondo, Mijailovic– Fedrizzi, Cavaccini (L1). Allenatore: Cesar Douglas
CONAD REGGIO EMILIA: Sperotto– Cantagalli Diego, Volpe–Elia, Mariano cap.–Mian, Cantagalli Marco (L1). Allenatore: Luca Cantagalli

ARBITRI: Vecchione Rosario di Salerno e Gaetano Antonio di Catanzaro
Addetto al Video Check: Donato Raffaele di Vibo Valentia
Segnapunti Referto Elettronico: Cangemi Vito di Catanzaro

Classifica Serie A2 Credem Banca:

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 26 punti, Pool Libertas Cantù 23, Agnelli Tipiesse Bergamo 23, Videx Yuasa Grottazzolina 22, BCC Castellana Grotte 21, Kemas Lamipel Santa Croce 21, Delta Group Porto Viro 21, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 20, Consar RCM Ravenna 18, Tinet Prata di Pordenone 18, Conad Reggio Emilia 17 punti, Consoli McDonald’s Brescia 17, Cave del Sole Lagonegro 15, HRK Motta di Livenza 5.

1 incontro in meno: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, BCC Castellana Grotte, Delta Group Porto Viro e Conad Reggio Emilia.

Recuperi 9ª giornata di andata Regular Season Serie A2 Credem Banca
Mercoledì 21 dicembre 2022, ore 19.30BCC Castellana Grotte – Delta Group Porto Viro
Arbitri: Colucci Marco, Di Bari Pierpaolo
Video Check: Martini Maurizio
Segnapunti: Galeota Aurora
Diretta Volleyballworld.tv

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Conad Reggio Emilia
Arbitri: Vecchione Rosario, Gaetano Antonio
Video Check: Donato Raffaele
Segnapunti: Cangemi Vito
Diretta Volleyballworld.tv

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -