domenica, Aprile 21, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsFood&BeverageI FOOD BLOGGERS: DA UNA PASSIONE… AD UN LAVORO

I FOOD BLOGGERS: DA UNA PASSIONE… AD UN LAVORO

Chi non ha mai sentito parlare di “ Masterchef”?

Da circa 10 anni questa parola è associata al programma televisivo di cucina più famoso del mondo, che ha risvegliato, in milioni di persone, oltre alla voglia di mangiare bene anche quella di cucinare piatti nuovi, belli ma, soprattutto, buoni!

Se, correre tra i fornelli o sfidarti a colpi di mistery box, non fa per te ma, la gastronomia ti appassiona, la carriera di food blogger potrebbe darti grandi soddisfazioni!

CHI SONO I FOOD BLOGGER?

Dall’inglese food, cioè “cibo”, e blog, cioè “diario”, si tratta di esperti ed amanti di cibo che consigliano posti dove andare a mangiare e/o pubblicano ricette interessanti.

Numerose, infatti, sono le interpretazioni del ruolo del food blogger, molteplici e in continuo divenire le manifestazioni concrete di questa  “nuova arte”.

Almeno agli esordi, quella del food blogger non è una professione. 

Si tratta di persone con una forte passione per la cucina unita ad una spiccata creatività, sia a livello gastronomico che estetico.

Un food blogger non è uno chef stellato, né deve possedere conoscenze di enogastronomia o nutrizione a livello professionale; deve però essere in grado di trasmettere passione ed entusiasmo, trasformando i propri esperimenti di cucina in “storie” da raccontare e in tendenze da seguire.

Con un po’ di inventiva e di curiosità, chiunque ami la cucina e possieda gli strumenti per “documentare” con foto o video la preparazione di un piatto può condividere sul web le proprie esperienze, e magari…conquistare  in breve tempo un alto numero di followers!

PERCHE’ I FOOD BLOGGER HANNO COSI’ SUCCESSO IN ITALIA?

Gli italiani, si sa, sono famosi per il cibo (non a caso, nel mondo,  la pizza e gli spaghetti sono i simboli del  nostro  “stivale”) ma, anche perché hanno particolari e infinite tradizioni, anche in cucina, con le quali mantengono   forti legami.

I piatti italiani sono  conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo e si realizzano grazie ai prodotti tipici del nostro territorio, assolutamente inimitabili, di cui gli italiani  vanno sempre più fieri.

L’Italia sta prendendo, giorno dopo giorno,  sempre più coscienza dell’enorme patrimonio enogastronomico che possiede.

Ed i  primi ad amare ed a portare “in palmo di mano” i piatti italiani sono gli stessi cittadini del Bel Paese, che hanno fatto oramai del cibo una filosofia.

Gli italiani sembrano, infatti,  aver fatto proprio quanto affermato da  Virgina Woolf secondo cui “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene” e nel tentativo di mangiare sempre meglio adorano scoprire e/o riscoprire la cultura culinaria italiana, per poterla replicare, reinterpretare e  degustare.

Andare a vedere come si prepara e come si mangia qualcosa, sapere  dove è fatta nel miglior modo possibile ci appassiona!

E questo spiega perché, in tanti, seguono i  food blogger e, quindi,  il successo di questo fenomeno.

CHI SONO I FOOD BLOGGER PIU’ SEGUITI DEL MOMENTO,  IN ITALIA?

Sulla base dei numeri si tratta di due donne:  Chiara Maci e Benedetta Rossi.

CHIARA MACI  è la food blogger per antonomasia.   

Infatti, quando si pensa ai food blogger, si pensa a lei che è tra le più amate dagli italiani.

Nasce con un  blog, a cui ha dato vita con la sorella Angela, intitolato “Sorelle in pentola”, ma la celebrità Chiara l’ha raggiunta quando è entrata a far parte della giuria del programma di cucina di La7d “Cuochi e fiamme”.

Oggi, è autrice e curatrice dell’omonimo blog: “Chiaramaci.com” e, solo su Instagram, la food blogger conta  una quota di ben 658 mila followers.

La possiamo ritrovare,però, anche in tv streaming e su Food Network, con il programma “l’Italia a Morsi”. 

BENEDETTA ROSSI non è certo da meno.

Anche lei,  infatti, è una delle più famose food blogger italiane e, con il suo  “Fatto in casa da Benedetta”, è riuscita ad entrare nelle famiglie  dei suoi connazionali, con spontaneità e semplicità.

Il suo  modo di fare “genuino”, accompagnato dalle ricette della tradizione, che prepara nella sua casa di campagna, con i prodotti raccolti direttamente dall’orto, le hanno garantito, in pochissimo tempo,  una popolarità oltre ogni aspettativa.

Quello che ora è per lei un vero lavoro  è iniziato  per “gioco”, nel 2009, con la sua prima video ricetta su YouTube e, nel giro di un paio d’anni, grazie ai  suoi fantastici consigli ed alle  sue ricette, alla portata di tutti, ha riscosso un  successo enorme, non solo su YouTube ma, anche, su Instagram e Facebook, con milioni di followers di qualsiasi età.

Ora è sbarcata anche in  TV,  con il suo “Fatto in casa per voi” su  Food Network e su Discovery+.

MA COME DIVENTARE UN FOOD BLOGGER ED ENTRARE IN QUESTO MONDO?

Prima di avventurarsi nel mondo dei food bloggers, è importante individuare il target al quale ci si intende rivolgere.

L’ideale è individuare una “nicchia” di seguaci e   concentrarsi su quella.

La scelta del canale social è, invece, relativa alle preferenze personali e alla dimestichezza di ciascuno con i diversi strumenti web.

L’apertura di un blog necessita  di conoscenze  più professionali, perché  richiede maggiore  dimestichezza con la tecnologia ed una certa  capacità di creare “articoli” coinvolgenti.

-La creazione di una “fanpage” su Facebook può essere una  soluzione più semplice che, comunque, consente ugualmente, molto spesso,  di raggiungere un eccellente livello di notorietà;

-Tuttavia, oggi più che mai, le foto valgono più di mille parole: Instagram, quindi, si può ritenere  il canale perfetto per chi preferisce diffondere la passione per la cucina con immagini sfiziose, accompagnate da hashtags mirati e da poche, ma, “potenti” righe di descrizione.

In ogni caso, la chiave del successo sembra sia quella di avere  una propria identità social, che consenta di  distinguersi dagli altri.

Tuttavia  il lavoro di un food blogger non è solo descrivere e illustrare una ricetta, ma richiede un vero progetto editoriale, ben curato sotto ogni aspetto.

Molti, infatti, iniziano ma, pochi riescono a fare di questa loro passione un vero e redditizio lavoro.

Forse, tra questi potersi esserci anche tu…..

a cura di Giulia Petillo

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -