domenica , Settembre 27 2020


Francesco Barbato: il Sindaco che ha cambiato Camposano

Fare il Sindaco oggi non è solo essere il Primo Cittadino: è soprattutto l’Ultimo Cittadino, quello che si deve accorgere del passo di chi resta Indietro, che deve indicare una Via, coltivare una Speranza, ma anche essere come il Padre di Famiglia che spegne la Luce in Casa rimboccando le Coperte ai Figli più piccoli… Un Amministratore Pubblico non sta solo in Municipio sulle scartoffie burocratiche, Viaggia in mezzo alla Gente Comune, si muove in Bicicletta, prende il Caffè e ascolta il Popolo in ogni Bar, respira gli Umori e gli #Amori del Territorio e dei propri Concittadini, si confronta con i Problemi, coi Disoccupati, con i Precari, con le Mamme, con gli Anziani, con i Tombini e le Buche nelle Strade… Chi ha Occupato le Poltrone dei Comuni negli ultimi 50 anni in Italia non si è accorto che fuori stava accadendo una #Rivoluzione… Francesco Barbato, 63 anni, già Deputato della Repubblica di Italia dei Valori dal 2008 al 2013, è oggi Sindaco di Camposano (Napoli) una Città di poco più di 5Mila Abitanti che grazie all’azione Amministrativa e all’Efficienza del suo Primo Cittadino e della sua Giunta oggi è sicuramente uno dei Comuni meglio amministrati in Italia e un modello di riferimento per tanti Cittadini e Imprenditori che hanno investito su questo bellissimo Territorio e sul suo Sviluppo Eco-compatibile. Abbiamo intervistato il Sindaco Barbato alcuni giorni fa con la Redazione di StreetNews e siamo stati subito affascinati dal suo grande entusiasmo e soprattutto dall’Amore smisurato palesato per la sua Città. L’Onorevole Barbato ci ha raccontato che per lui fare il Sindaco gli ha consentito e gli permette quotidianamente di cambiare il volto e la mentalità del proprio Comune, che oggi (giustamente) viene comparato ad una moderna Città del Nord Europa per la Qualità dei Servizi Offerti, delle Infrastrutture e per l’altissimo livello di Vivibilità che abbiamo potuto verificare personalmente. Il Sindaco Barbato è riuscito negli ultimi 4 anni di Amministrazione a Cambiare radicalmente la propria Città nei fatti e con una grande Azione Sinergica che è riuscita a coniugare perfettamente il Rigore con la Solidarietà, la Modernità con la Tradizione, la Crescita con la Giustizia Sociale. Anche durante l’emergenza epidemiologica del Covid-19 il Comune di Camposano si è distinto come emblema di efficacia amministrativa per le sue attività di Sanificazione del Territorio, Informazione costante, rispetto delle Regole, Sicurezza e Controllo del Territorio. Le “3 S” del suo Programma Elettorale di 4 anni fa (Scuola, Sviluppo e Sicurezza) hanno trovato piena attuazione nella realtà dei fatti che è sicuramente sotto gli occhi di tutti. L’impegno incessante di Barbato ha trovato un ulteriore spinta nell’argine al cancro della Corruzione che lo ha visto per una Vita intera impegnato in prima linea nelle continue battaglie di Trasparenza Amministrativa e di Legalità e che fanno del suo agire un Modello di Riferimento Etico e Conportamentale soprattutto per le Nuove Generazioni.

a cura di Roberto Della Ragione

image_printStampa Articolo

Chi è Roberto Della Ragione

Roberto Della Ragione, Scrittore Professionista, nasce ad Alghero (Sassari) da Genitori Napoletani Emigrati per Lavoro. Docente di Ruolo di Diritto ed Economia Politica e Ricercatore Universitario. È stato il più Giovane ViceSindaco d'Italia (2002-2003) nel Comune di Bacoli (Napoli). Tre Lauree Magistrali, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, è attualmente Presidente di Commissione nei Corsi di Formazione Professionale nella Regione Campania

Leggi anche

Alla Fiorentina non basta super Ribery, Inter vince 4-3  

[FONTE Adnkronos] Vittoria sofferta e all’ultimo respiro  Stampa Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat