venerdì , Maggio 27 2022

Dinamo Academy | Tutto pronto per la Next Generation Cup

È tutto pronto per la Next Generation Cup, la più importante vetrina nazionale a livello giovanile, che da domani a Pesaro vedrà sfidarsi le formazioni under 19 delle 16 squadre di serie A, un privilegio e un orgoglio per l’unica squadra della Sardegna che può parteciparvi. La Dinamo è partita nel tardo pomeriggio dal PalaSerradimigni per raggiungere le Marche, dove giovedì alle 15:00 farà il suo esordio contro l’AX MilanoNel girone C la squadra di Carlini affronterà poi Treviso nella giornata di venerdì alle 10:30 e chiuderà con il match di sabato alle 11:30 contro la Fortitudo Bologna. La prima del girone si qualificherà per le Final Four.

Al gruppo degli under 19 la Dinamo ha aggregato i 3 prestiti consentiti dal regolamento, ovvero il lungo greco Tachiridis, il giovane di Casalpusterlengo Gherardini e il libanese Rtail.

LE AVVERSARIE DELLA DINAMO ALLA NEXT GENERATION CUP

GIRONE C

Nutribullet Treviso Basket

La Nutribullet Treviso sta vivendo una stagione di alti e bassi e la IBSA Next Gen Cup è il perfetto momento per ritrovare continuità nei risultati e togliersi qualche soddisfazione. Alcuni giocatori che si esibiranno nelle Marche sono regolarmente convocati da coach Marcelo Nicola in LBA (Leonardo Faggian e Enrico Vettori, entrambi classe 2004, sono gli esempi più lampanti). Faggian è un playmaker con intelligenza cestistica e con istinti da point guard puri. Vettori invece è uno scorer puro con senso del canestro. La maggior parte dei ragazzi trevigiani è almeno un anno sotto età rispetto ai rivali. Il girone C sarà uno dei più equilibrati della competizione ma Treviso ha tutte le carte in regola per puntare alla qualificazione per la Final Four.

A|X Armani Exchange Milano

L’A|X Armani Exchange Milano è anch’essa reduce dall’esperienza dell’ANGT di Varese, dove ha conquistato il settimo posto. I ragazzi di coach Pampani sono un gruppo ben rodato con tanta esperienza, sia a livello giovanile che senior. Lionel Abega (2004) è il faro offensivo della squadra: la sua fisicità e l’abilità di crearsi punti facili dal palleggio risulteranno fondamentali anche in questa IBSA Next Gen Cup. In più, la giovanissima promessa Samuele Miccoli (2006), che giocherà tre anni sotto età, è pronta ad illuminare il parquet mostrando tutto il suo precoce talento. I meneghini hanno ulteriormente allungato il roster con un paio di prestiti che rinforzeranno il frontcourt: Seraphin Boussoukna (2003 che all’UniBasket Lanciano sta avendo un ruolo chiave in Serie C Gold) e Lamine Camara (2004), entrambi sopra i 210 centimetri. Sia Seraphin che Lamine renderanno Milano una delle squadre più dominanti fisicamente dell’intero torneo.

Fortitudo Academy 103

Come Milano, anche la Fortitudo Bologna è una squadra con ambizioni importanti. I felsinei hanno in Saliou Niang (2004) il loro leader offensivo e temperamentale. Due anni fa, Saliou si impose definitivamente sul palcoscenico della pallacanestro giovanile dopo ottime prestazioni proprio in questa competizione. Niang è un’ala agile con un notevole senso del canestro. Inoltre, i margini sia fisici che tecnici sono molto ampi. Giorgio Manna (2004) e Mattia Pavani (2004) sono delle valide alternative al senegaleseInoltre, per l’occasione la “Effe” si rinforzerà con Mario Brunetto (2005), esterno molto tecnico e con un rilascio pulito da dietro l’arco in prestito da Pistoia e con Mahamad Kader (2004), lungo d’intensità da Rieti.

DICHIARAZIONI

Giovanni Piras, dirigente responsabile della Dinamo Academy:

“E’ un onore e un orgoglio per noi partecipare ad una vetrina così prestigiosa come la Next Generation Cup, essere la Dinamo, giocare in serie A ed essere presenti è motivo di grande soddisfazione e deve essere un privilegio per i ragazzi, che daranno il massimo per fare bella figura”

MEDIA & TV

Tutte le 24 partite della fase a gironi della IBSA Next Gen Cup 2022 – in programma alla Vitrifrigo Arena di Pesaro dal 5 al 7 maggio – saranno visibili sul sito della Lega Basket in modalità live e on demand nella apposita sezione dedicata all’Evento, accedendovi direttamente dal box score della gara.

Sarà trasmessa in diretta anche su Facebook di Legabasket la partita tra Dinamo e Milano, in programma giovedì alle 15:00. Tutte le partite di Sassari saranno poi mandate in replica su Dinamo Tv.

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Il Napoli dilaga con lo Spezia e vince 3 a 0

Le reti azzurre di Politano, Zielinsky e Demme nel primo tempo e la partita sospesa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: