giovedì , Ottobre 21 2021

Coronavirus, 860mila persone in lockdown in regione Madrid 

[CORONAVIRUS NEWS – Adnkronos]

Da oggi, e per le prossime due settimane, scatta un nuovo lockdown per circa 858mila residenti nella regione di Madrid. In base alle misure restrittive, gli abitanti delle zone interessate potranno uscire di casa solamente per recarsi al lavoro, dal medico o per accompagnare i figli a scuola. Le misure riguardano principalmente i quartieri più popolari e i comuni a sud della capitale spagnola. Inoltre, i parchi saranno chiusi e negozi, bar e ristoranti dovranno limitare la loro capacità al 50%. Le misure prevedono anche che il limite massimo di persone per gli assembramenti scenda da dieci a sei. 

Le misure, annunciate venerdì dalla presidente della regione Isabel Diaz Ayuso, fanno seguito ad un aumento significativo dei casi nella capitale spagnola, diventata l’epicentro dell’epidemia nel Paese. Il tasso dei contagi ha superato i 1.000 casi ogni 100.000 abitanti. 

Parlando nella serata di sabato, il premier Pedro Sanchez ha escluso il ritorno al lockdown a livello nazionale.  

image_printStampa Articolo

Chi è davidenapoletano

Davide Napoletano, classe 1987, organizzatore per il mondo degli eventi di piazza, locali, privati e di beneficenza, ama in modo particolare la scrittura e dopo aver collaborato con giornalisti famosi a livello nazionale decide di dar vita al quotidiano online StreetNews.it e seguire anche la strada della notizia come reporter/giornalista. I suoi hobby sono la grafica pubblicitaria, fotografia e il marketing pubblicitario.

Leggi anche

Presentata la seconda edizione del Salone Nautico di Bologna: la fiera diventa Internazionale e viaggia con Trenitalia

Presentata questa mattina, alla Camera di Commercio di Bologna, la seconda edizione del Salone Nautico …

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: