giovedì , Agosto 13 2020

Caldoro in campo per Vincere: “De Luca è solo un bluff, la Regione Campania merita di più”

Stefano Caldoro, 59 anni, Laureato in Scienze Politiche e Consulente d’azienda, esponente del Partito Socialista-Nuovo PSI, già Deputato e Ministro della Repubblica (2005-2006) e Governatore della Regione Campania (2010-2015), sfiderà il prossimo 20 Settembre Vincenzo De Luca alla Presidenza della Regione Campania con un’ampia e (soprattutto) rinnovata Coalizione di Centrodestra.

Indicato direttamente dal Presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, è sostenuto anche dalle Liste di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, la Lega di Matteo Salvini, Cambiamo di Giovanni Toti, l’UDC di Lorenzo Cesa, Noi con l’Italia di Maurizio Lupi, Alleanza di Centro di Francesco Pionati, Campo Sud di Marcello Taglialatela, il Movimento Animalista di Michela Brambilla e dalla Lista Caldoro Presidente.

Ci racconta Caldoro che “prima del Covid a Gennaio scorso De Luca era 15 Punti percentuali sotto la Coalizione di Centrodestra, visto il suo Nullismo Amministrativo di 5 lunghi Anni su Lavoro, Occupazione, Trasporti, Ambiente, Infrastrutture, Ricerca, Cultura, Innovazione Tecnologica, Imprese e Servizi nella Regione Campania.” “Poi ha azionato una Truffa Mediatica mentre in Campania servono ancora Tamponi e Prevenzione e non certo Lanciafiamme! La Regione Campania a tuttoggi è ancora l’ultima Regione Italiana per Numero di Tamponi diagnostici fatti ogni 100.000 Abitanti: sono finiti i Bluff!


“La sua Coalizione di Sinistra è un’Ammucchiata vergognosa di Trasformisti. Un’Ammucchiata di Potere e Clientele, con la scusa dell’emergenza, soprattutto nella Sanità! E un vero Schifo, un elemento da raccontare, bisogna che la gente sappia”.

“I Presidenti di Regione (uscenti) non possono fare Campagna Elettorale a botta di Ordinanze-shock. La Regione Campania ha Fame di Lavoro e Servizi per Imprese e Famiglie, non ha certo bisogno delle quotidiane Autocelebrazioni dei soliti #Social Man…”

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto

Sottolinea ancora Caldoro: “La nostra è una Battaglia di Libertà fatta di Concretezza, di Progetti, di Proposte, di Idee e (soprattutto) di Donne e Uomini Nuovi mentre la Sinistra nelle Liste ha imbarcato di tutto con la Rete a Strascico. Hanno Fallito su tutti i fronti e il 20 Settembre li manderemo a Casa!”

image_printStampa Articolo

Chi è Roberto Della Ragione

Roberto Della Ragione, Scrittore Professionista, nasce ad Alghero (Sassari) da Genitori Napoletani Emigrati per Lavoro. Docente di Ruolo di Diritto ed Economia Politica e Ricercatore Universitario. È stato il più Giovane ViceSindaco d'Italia (2002-2003) nel Comune di Bacoli (Napoli). Tre Lauree Magistrali, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, è attualmente Presidente di Commissione nei Corsi di Formazione Professionale nella Regione Campania

Leggi anche

ROF 2020: è di scena Nicola Alaimo

Il secondo concerto del Rossini Opera Festival in Piazza del Popolo ha visto protagonista il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat