giovedì , Aprile 9 2020

Baranowicz&Co si arrendono alla potenza della Lube Civitanova che davanti al proprio pubblico vince 3-0

Ci ha provato, vendendo cara la pelle fino all’ultimo minuto di gioco, la Tonno Callipo Calabria VVsul campo dell’Eurosole Forum, ma di fronte alla pluridecorata Lube Civitanova si è dovuta arrendere. Evidente la maggiore forza della squadra di coach Fefè De Giorgi che, nell’ottava giornata di ritorno della regular season di Superlega, trova un’altra vittoria con un tondo 3-0 (25-19, 25-23, 25-17) schizzando così, senza rivali, in testa alla classifica. Situazione diversa per i calabresi di mister Juan Manuel Cichello che non ottengono punti da questa lunga e difficile trasferta rimane impelagata nella lotta per la salvezza e da stasera con qualche pensiero in più perchè superata dalla diretta rivale Cisterna che si è aggiudicata la contesa casalinga contro Padova (3-0), prossimo avversario dei vibonesi.

Alla Callipo non è bastata l’abile regia di un Baranowicz alquanto ispirato, col solito Abouba (12 punti) che ha cercato di tenere a galla i suoi per tutto il match. Mister Cichello le ha provate tutte cercando di cambiare qualcosa in attacco con gli ingressi sul finire del primo set di Pierotti per Carle e nel terzo Ngapeth per Defalco. Un tentativo che è servito a poco.

L’avvio del primo parziale è all’insegna dell’equilibrio. Si viaggia punto a punto fino al 7-7. Poi gli errori consecutivi dai nove metri da parte di Vibo facilitano i cucinieri che accelerano in modo decisivo distaccando gli ospiti di 5 lunghezze. La Callipo non molla e prova a rientrare in partita portandosi a – 2 (18-16) però la Lube riprende a far punti in battuta rendendo vana la possibile rimonta degli avversari che avevano ottenuto il 23-19 con un ace di Carle. Il definitivo 25-19 della Lube arriva con un attacco di Anzani.


Entra bene nel secondo parziale Vibo che tiene testa ai titolati avversari viaggiando punto a punto (17-17). In evidenza in questa fase Chinenyeze reattivo in attacco e Defalco che infila l’ace del 15-14. Da qui Civitanova alza la voce e si porta in vantaggio di un paio di punti ma la Callipo è brava a crederci al punto da impensierire Leal e compagni accorciando fino ad una sola lunghezza (22-21, 24-23 con un ace di Baranowicz). Il sogno dura poco e un primo tempo di Simon chiude anche il secondo set a favore dei marchigiani.

Prova a riscattarsi nel terzo parziale la Callipo e il 3-1 iniziale sembra andare in questa direzione. Invece Civitanova dopo il pareggio a 6 rimette le cose a posto staccando gli avversari che sembrano accusare un crollo tanto da accumulare uno svantaggio di 7 punti (18-11). Reagisce ancora una volta la formazione di Cichello che sigla un parziale di 3-0 con Pierotti, un ace di Abouba e un primo tempo di Vitelli (18-14). A fare la differenza pure in questo caso è la maggiore esperienza di Civitanova trascinata dai soliti Juantorena, Simon e Leal che chiudono set (25-17) e incontro.

LA DICHIARAZIONE POST-GARA

Stefano Mengozzi (centrale):Sapevamo che non sarebbe stato per niente facile affrontare la Lube in casa sua, credo comunque che nonostante il netto passivo possiamo uscire da qua a testa alta, e non è poco. Bene soprattutto la nostra prova nel secondo set, in cui li abbiamo tenuti sulle spine sino all’ultimo pallone. Dobbiamo ripartire proprio da queste cose buone, e guardare ai prossimi impegni con fiducia“.

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Il “Carrello Sospeso”

La Caritas Interparrocchiale di Montegranaro, in collaborazione con i gruppi “Sutor Fans Club” e “Veregrensi”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Powered by
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: