domenica, Aprile 14, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNews“Babbo Natale è di Napule”

“Babbo Natale è di Napule”

È possibile. Chi può dirlo? 

Nel cortometraggio realizzato da Enzo Paudice, Babbo Natale, è, sicuramente, di Napoli ed esiste, per il protagonista, nonostante lo scetticismo dei suoi amici. 

Il personaggio di Babbo Natale è controverso. I bambini lo amano, anche se non l’hanno mai visto, veramente. Moltissimi adulti hanno, a mio parere, un rapporto irrisolto con Babbo Natale, perché pur affermando che non esista, fanno credere ai bambini il contrario. Perché? Qual è il vantaggio?

Forse è nel “Credere”, spiego meglio: “Sì, Virginia, Babbo Natale esiste. Egli esiste tanto sicuramente quanto esistono l’amore, la generosità e il rispetto, e tu sai che abbondano perché danno alla tua vita la sua più alta bellezza e gioia. Ahimè! Come sarebbe triste il mondo se non ci fosse Babbo Natale. Sarebbe squallido come se non ci fossero delle Virginie!”. Queste le parole, del giornalista Francis Pharcellus, apparse in un editoriale del 21 settembre 1897 sul New York Sun, in risposta a Virginia O’Hanlon, una bambina di otto anni che scrisse al giornale ponendo la domanda sull’esistenza o no di Babbo Natale. Virginia in un primo momento aveva chiesto a suo padre, perché alcuni amici le avevano svelato che Babbo Natale non esiste, il padre le disse che, se lo avesse visto scritto sul New York Sun, poteva essere certa della sua esistenza. La risposta è rimasta nella storia: “Yes, Virginia, there is a Santa Claus”.

Babbo Natale ha ispirato film, cortometraggi, cartoni animati, ne cito uno, a me molto caro, il cortometraggio “Santa Claus”, diretto da George Albert Smith nel 1898, che racconta la gioia del ricevere doni a Natale.

Siamo matematicamente certi che nessuno abbia mai visto Babbo Natale? Io la mano sul fuoco non la metterei! È chiaro, a questo punto, che le possibilità sono due: esiste o non esiste, ho già sentito questo dilemma, ma non è il caso di parlarne ora.

Il protagonista di “Babbo Natale è di Napule”, a un certo punto, dice: “In molti ci vogliono far credere solo a ciò che vogliono loro: il mondo virtuale. Un mondo che non mi appartiene, dove l’amore si riduce a un semplice like. Io voglio andare oltre, io voglio vivere la realtà, sentire il calore anche quando fa freddo, vedere il sole fra le nuvole e quando tutto si fa buio alza gli occhi al cielo e accendi la luna.”

“Babbo Natale è di Napule” è un cortometraggio che, avvalendosi della leggerezza natalizia, veicola un messaggio rimarchevole: alla fine, vince chi crede, fino in fondo, in qualcosa!

La sceneggiatura del cortometraggio è di Enzo Paudice, Gigi Sika e Ciro De Franco.

La regia di Enzo De Vito.

Gli interpreti sono: Enzo Paudice, Magrolino, Anita Abete, Ciro De Franco, Salvatore Marino, Luisa Cardiello, Jessica Gravante, Marco Markke e Vincenzo ferreri.

Fotografia di Adriana Revenko

Grafica di Adriana Revenko e Nicola Luongo

Location: Edenlandia, Gloria Store, Baldoria

Sponsor: Vana Style (Reggio Emilia), Arredamenti Maisto, Full Rent, L’Eden Dei Fiori, BB Napoli Città, Figli Del Vesuvio

Il Cortometraggio, dal 20 dicembre, andrà in onda su Canale Uno, Capri Event, Tele Ercolano, Partenope Tv, Social e WebTv

a cura di Maria Grazia Grilli

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -