venerdì, Giugno 14, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsModa e BenessereANIMAREA: esce il nuovo singolo “WELCOME TO BABYLON”

ANIMAREA: esce il nuovo singolo “WELCOME TO BABYLON”

Dal 12 maggio 2023 è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “Welcome to Babylon” (LaPOP), il nuovo singolo degli Animarea.

“Welcome to Babylon” è un brano che racconta la storia di una donna che, con le sue fragilità, ha affrontato coraggiosamente le sfide della vita. Le sofferenze fortificano ma anche ti cambiano. Le occasioni perdute, i problemi irrisolti, le costanti frustrazioni sono conflitti aperti che alimentano i disequilibri interiori e così la voglia di ribellione, di lasciarsi andare, soltanto per provare a sfiorare ancora il piacere della felicità. È la Babilonia dell’anima! Lì dove regna il disordine e la confusione, si infiamma la voglia di una libertà incondizionata. L’amore è il riscatto di una dimensione caotica. Benvenuti a Babilonia.

Spiega il duo a proposito del brano: «Questo brano spiega i contrasti del nostro tempo: le sconfitte, la perdita di fiducia sul futuro, le sofferenze interiori, la voglia di cambiare, il desiderio di continuare a sognare spesso senza sapere come. È un caos che ci accompagna anche quando fingiamo di essere felici. Ma dal caos nasce l’ordine e dalla confusione dei sentimenti, l’amore! Ma l’amore per durare ed essere vero deve essere disposto a condividere anche i momenti più difficili, proiettato a risolvere ogni conflitto e a lottare sempre senza riserve. È una canzone ritmata, equilibrata, che rimane in testa, arrangiata con un approccio moderno ma al tempo stesso con melodie che ricordano gli anni 80/90, il periodo per noi più significativo per la musica POP. Abbiamo usato molti strumenti elettronici tra cui il sitar, uno strumento scelto per dare al brano un ingrediente sonoro che evoca atmosfere orientali come richiamo all’antica Babilonia».

Ascolta ora il brano

Il videoclip di “Welcome to Babylon” trae ispirazione da “New Babylon” dell’artista olandese Constant Nieuwenhuys, un progetto artistico che ha sviluppato negli anni ’50 e ’60, in cui ha immaginato una città utopica. La rappresentazione artistica della città, in cui la luce, le sovrapposizioni e le superfici metalliche vengono utilizzate per creare una rappresentazione astratta della struttura urbana. La sovrapposizione di tinte e colori, come l’arancione per lei, il blu per lui e il viola quando i due componenti del gruppo sono insieme, rappresentano la diversità e la complessità della città. Le luci e i movimenti creano scie e gli elementi stilistici come le riflessioni e i “glare” vanno a rappresentare l’estasi del momento e il senso di perdita di inibizioni che si prova entrando in questa città utopica.

Biografia

ANIMAREA è un progetto artistico sorto ufficialmente nel 2008 da un’idea di Gabriele Toniolo (nato a Venezia, chitarrista, autore e produttore) e Rossana Bern (nata a Verona, voce). Un genere raffinato tra smooth latin jazz e pop – soul. La collaborazione tra i due artisti inizia, in realtà, nella calda estate del 2003, attraverso una intensa attività live, sviluppatasi principalmente nel Nord Italia. Nel 2011 esce il loro primo EP composto da cinque brani inediti e prodotto in collaborazione con Andrea Zuppini (musicista e arrangiatore, che ha lavorato con importanti artisti del POP italiano: Eros Ramazzotti, Rossana Casale, Fabio Concato, Alex Baroni, ecc.). Da tale EP è stato estratto il singolo “ONDA ANOMALA”, trasmesso da diverse emittenti radiofoniche locali e da RAI RADIO UNO durante il programma “Citofonare Cuccarini” condotto da Lorella Cuccarini. Gli ANIMAREA ottengono ottimi piazzamenti in alcuni contest tra cui “Festival di Ghedi” (Brescia), “Vota le Voci” (Padova), Videofestival Live (Milano); presentano, inoltre, il singolo “ONDA ANOMALA” in prima serata all’evento dell’estate “Festival Show 2012” (tappa di Belluno) davanti a un pubblico di diecimila persone, condividendo il palco con grandi nomi della musica italiana e internazionale (Matia Bazar, Enrico Ruggeri, Gary Go, Riccardo Fogli, ecc.). Le esperienze live, radiofoniche, televisive e soprattutto lo studio rappresentano la base di una ricerca continua per raggiungere una identità musicale e stilistica propria, originale, unica. Diverse sono le influenze: dalle ispirazioni jazzistiche delle “divine” Ella Fitzgerald, Sarah Vaughan, Etta James, alle raffinate produzioni di Burt Bacharach; da Stevie Wonder a Diana Krall; e poi ancora Norah Jones, Caro Emerald, Amy Winehouse, Incognito, Swing Out Sister, The Style Council, Simply Red, e molti altri. Nel 2013 e 2014 creano un nuovo progetto: “Smooth Live Tour”, dedicato al genere Smooth Jazz, in formazione quartetto acustico (voce, chitarra, piano, violino), presentato in diversi live ed eventi. Nel 2015 inizia la pre-produzione del nuovo disco (“Holidays in Rome”) con la collaborazione di Michele Bonivento (importante pianista e tastierista della scena jazz, funky-soul, gospel e arrangiatore) e di tanti altri grandi musicisti fra i quali: Gianni Vancini (sassofonista di Umberto Tozzi, Antonella Ruggero, Enrico Ruggeri, Bono (U2), Sting, Andrea Bocelli e Zucchero e molti altri), Leo Di Angilla (percussionista Jovanotti), Andrea Quinzi (batterista Riccardo Fogli), ecc.. Nello stesso periodo avviene l’incontro tra Rossana Bern e la grande Cheryl Porter (famosa cantante di Chicago: ha lavorato con artisti di fama internazionale come Zucchero, Mario Biondi, Paolo Conte, Katia Ricciarelli, Tito Puente, Mariah Carey, David Crosby e Amii Stewart, ecc.) da cui nasce un rapporto di collaborazione artistica. A Cheryl Porter piace il nuovo progetto discografico degli ANIMAREA e decide di parteciparvi come corista, nonché solista, in duetto con Rossana Bern, nel brano “I will never tire of fighting for love” (scritto da Gabriele Toniolo). Nel 2018 gli ANIMAREA pubblicano per l’etichetta discografica IRMA RECORDS (in collaborazione con RadioCoop) il disco intitolato “Holidays in Rome”, contenente 10 tracce, di cui 8 inedite e due cover rivisitate (“Hunting High and Low” degli A-Ha e “Les copains d’abord” di Georges Brassens). Un disco “suonato”, con la collaborazione di 14 importanti musicisti, dalle sonorità jazz e POP-Soul. Due i singoli estratti: “Holidays in Rome” e “My Heart is Yellow” dei quali è possibile visionare i videoclip in rete. Il disco incontra molti apprezzamenti e diversi passaggi radiofonici. Nel 2022 inizia una nuova collaborazione con il musicista e produttore Alberto Paderni (in arte “Paddo”, attuale batterista della band “I RIO” e dei Sonohra, e che in passato ha lavorato in studio e nei live con importanti artisti come Gianni Morandi, Mietta e Ligabue). Dalla collaborazione nasce un progetto discografico più POP rispetto ai precedenti lavori. Un concept contemporaneo – pur con influenze melodiche che ricordano gli anni ’80 e ’90 – che sta prendendo forma in questo periodo con una serie di nuovi brani che usciranno come singoli per l’Etichetta LaPOP dalla primavera del 2023.

“Welcome to Babylon” è il nuovo singolo degli Animarea disponibile sulle piattaforme digitali di streaming e in rotazione radiofonica da venerdì 12 maggio 2023.

Instagram | Facebook | Spotify |TikTok | Website

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -