venerdì , Aprile 23 2021

Zangrillo: “Locatelli sconcertato? Riporto la realtà dei fatti”  

[CORONAVIRUS NEWS – Adnkronos]

“Sono molto dispiaciuto che Locatelli sia sconcertato. In medicina non esistono punti di vista e chi dice che il mio è un punto di vista sbaglia prospettiva. Io riporto la realtà dei fatti”. Lo dice all’Adnkronos il prof. Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano, dopo le polemiche suscitate dalle sue dichiarazioni a ‘Mezz’ora in più’.  

Quanto alle parole della sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, che ha paventato che gli italiani vengano fuorviati da certe affermazioni sulla persistenza o meno del virus, Zangrillo replica: “Rassicuro la sottosegretaria Zampa: non ho detto che da domani ci possono essere gli assembramenti. Ho detto che sarà opportuno essere cauti per un certo periodo. D’altronde, il viceministro Sileri, che parla la mia stessa lingua, sa che parlo a ragion veduta”. Infine, rileva, se l’infettivologo Matteo Bassetti, dell’ospedale San Martino di Genova, “la pensa come me una ragione ci sarà…”, conclude Zangrillo.  

image_printStampa Articolo

Chi è davidenapoletano

Davide Napoletano, classe 1987, organizzatore per il mondo degli eventi di piazza, locali, privati e di beneficenza, ama in modo particolare la scrittura e dopo aver collaborato con giornalisti famosi a livello nazionale decide di dar vita al quotidiano online StreetNews.it e seguire anche la strada della notizia come reporter/giornalista. I suoi hobby sono la grafica pubblicitaria, fotografia e il marketing pubblicitario.

Leggi anche

Omicidio Maurizio Cerrato: dichiarazione del vescovo di Nola, Francesco Marino

«Condividendo con la chiesa sorella di Napoli lo zelo e l’amore per questa magnifica terra, …

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: