Veronica, l’influencer di moda per eccellenza

Da Genova a Roma, la modella narra i suoi passi per il raggiungimento della sua fama social

Nata a Genova e trasferitasi poi a Roma, Veronica Star è la nota influencer di moda con i suoi oltre 130.000 followers che seguono le sue vicende giornaliere. Adora l’arte che si fonde con la moda; modella ma anche estetista e tatuatrice di trucco semipermanente.

Conosciamola meglio per capire come l’utilizzo dei canali social non siano solo uno mero strumento di svago ma in certi contesti possono diventare anche luoghi di lavoro.

Gli inizi e i primi passi a Roma

Veronica lascia la città ligure che le ha dato i natali per raggiungere Roma, alias la città eterna. Decide di partire con degli obiettivi ben fissati e lo fa non da sola evitando di andare allo sbaraglio.

Quando arrivai a Roma ebbi la fortuna di trovare una vita tranquilla e dei buoni coinquilini in casa. Ciò sin dall’inizio ha favorito il cambiamento della mia vita in positivo; a Roma posso dire di sentirmi a casa sebbene abbia lasciato tutti i miei affetti e la famiglia a Genova.

Truccatrice diplomata da 11 anni dopo aver frequentato una scuola nella stessa Roma, ha cominciato subito a praticare la professione mettendo in gioco le sue doti e la sua arte. Successivamente, caso ha voluto che, per mezzo dell’ex fidanzato, ritornò in Liguria – precisamente a Savona – per avviare un’attività con la sua socia (di quel periodo) staccandosi per un lasso di tempo da Roma.

Credo che ognuno di noi non si debba mai perdere d’animo e cimentarsi in ogni attività. Dal trucco sono passata all’estetica, al tatuaggio e al semi permanente. A parer mio è sempre bene aprire nuovi orizzonti poiché oggigiorno è molto difficile restare sempre nello stesso settore.

L’entrata nel mondo social

Facendo parte del mondo della moda e delle lunghe serate romane, la professione di Veronica è molto legata alla sua presenza e immagine. Confrontandosi con altre persone e ragazze di questo settore sempre la stessa domanda le rimbalzava per la mente: Ma perché lei si e io no?

Sinceramente penso che non mi manchi nulla rispetto ad altre ragazze che svolgono questa professione già da tempo. Ognuno poi, sulla base dei propri obiettivi professionali, imposta il suo profilo.

Veronica ha quindi scelto il profilo da modella per cominciare la sua lunga e strepitosa attività di influencer. Ma anche essere influencer può avere vantaggi e svantaggi? Certo, ci si diverte e si guadagna ma devi tener conto di essere sempre oggetto di discussione e giudizio: le donne provano l’invidia mentre gli uomini, una volta che ti sono vicino, poi vogliono…”dell’altro”.

L’impegno di una influencer?

Avendo impostato un profilo che ruota a 360° sulla moda, l’influencer ricorda che il profilo diventa il suo biglietto da visita che dev’essere ben curato e indirizzato.

L’influencerafferma Veronicaè colui che presta la propria immagine per consentire di fare pubblicità (es. di una maglia oppure di un costume, dipende da cosa il cliente vuole promuovere) affidandosi anche alla bravura dei fotografi che effettuano scatti retribuiti.

Per realizzare tutto ciò – conclude – è necessario anche avere del tempo per creare un ambiente ideale per fare dei photo shooting di alta qualità.

Il segreto per avere un fisico da modella

Si sa che nel campo della moda e della fotografia conta molto avere un buon fisico e aspetto da curare quotidianamente.

Veronica dichiara che – sebbene madre natura abbia fatto tanto per darmi un bel corpo occorre ad ogni modo seguire sempre una dieta corretta e sana mangiando un po’ di tutto. Tuttavia suggerisco di rivolgersi ad un medico poiché abbiano ritmi di vita e metabolismi diversi.
Sappiamo che l’invecchiamento è un processo naturale per cui sono dell’idea che prevenire è meglio che curare allenando il fisico con dei crossfit

Riguardo i ritocchi al fisico l’influencer ha agito sul seno, labbra e zigomi non tanto per necessità ma per uno sfizio e il gioco di provare.

Avendo frequentato un liceo artistico ed essendo un esteta per me le proporzioni sono state sempre fondamentali. Per questo motivo, ho visto che attraverso gli interventi estetici, senza esagerare, ho corretto dei difetti aggiustando le proporzioni del viso.

I progetti in futuro

Il progetto che vede coinvolta la modella genovese è l’apertura di uno studio di trucco semi permanente.

Ho sempre preso spunto dagli altri che possano migliorarmi (sia fisicamente che professionalmente). Ho intenzione di portare avanti questa mia attività finché sono giovane e il mio fisico elastico me lo consente. Preferisco circondarmi solamente di persone professionalmente e fisicamente valide facendomi scivolare addosso l’invidia provata dagli altri.

Alessandro Testa

leave a reply