martedì , Novembre 24 2020

Un topo dal talento naturale per la buona cucina

Ratatouille

Genere Animazione, - USA, 2007, durata 117 minuti.
Regia di Brad Bird, Jan Pinkava con con Patton Oswalt, Ian Holm, Lou Romano, Brian Dennehy, Peter Sohn, Peter O'Toole.  

Voto 8/10

Nella incantata Parigi vive Remy, un topolino dotato di un olfatto straordinario che gli dona un talento naturale per la buona cucina. Si ritrova nella capitale francese dopo una serie di eventi che l’hanno separato dalla sua colonia. Precisamente arriva nella sede del ristorante che porta il nome del suo Chef preferito: il famoso Gusteau.
Qui Remy incontra il giovane Linguini, un timido e imbranato sguattero; per mezzo però del talento del topo-chef, il ragazzo diventa ben presto famoso e celebrato. I due sembrano quindi una coppia invincibile fin quando devono affrontare il giudizio del critico Anton Ego, uno dei più temibili in campo della cucina francese.


Vincitore di un Premio Oscar e Golden Globes come miglior film di animazione, Ratatouille si rivela un successo per la Pixar dove sceneggiatura e animazione trionfano senza sbavature. Infatti, la storia non è banale e adatta per i ragazzi della fascia 6-12; riguardo l’animazione, i disegnatori hanno curato ogni minimo particolare in ogni scena rendendo quindi il film ancora più realistico.

Ratatouille diverte e parecchio, ma non cerca mai la risata facile o grossolana. Finalmente non ci sono più le scontate gag basate su, rutti e tutto il campionario proposto da qualsiasi altro film di animazione recente e passato (basta pensare a Shrek).
Al pubblico non resta quindi che seguire le vicende della formidabile coppia Remy e Linguini.

Alessandro Testa

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

GIORGIO PANARIELLO
per la prima volta si racconta in
“IO SONO MIO FRATELLO”

È l’alba del 27 dicembre 2011 quando una chiamata stravolge completamente la vita di GIORGIO …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat