giovedì , Dicembre 2 2021

Sono aperte le iscrizioni ad AREA SANREMO, l’unico concorso che fa accedere 4 artisti emergenti alla serata finale di SANREMO GIOVANI!

Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2021 di AREA SANREMO, l’unico concorso che dà la possibilità a 4 artisti emergenti di poter accedere alla serata finale di “SANREMO GIOVANI, prevista il 15 dicembre in diretta su Rai1, in prima serata, dal Teatro del Casinò di Sanremo.

Per iscriversi è necessario scaricare il bando ufficiale dal sito www.area-sanremo.itcompilare la domanda di iscrizione online e inviare il materiale richiesto entro e non oltre il 21 ottobre.

Quest’anno è stata istituita la nuova figura del garante, che ascolterà le esigenze e le problematiche dei partecipanti al concorso, sottoponendole all’attenzione della Commissione di Valutazione, della Fondazione Orchestra Sinfonica e della direzione artistica. Il garante di questa edizione sarà Massimiliano Longo. 

«Area Sanremo ha da sempre nel suo DNA le basi per rappresentare un’oasi felice per gli artisti che sognano di far musica, l’unica che può portare al Festival artisti di talento e belle canzoni senza l’obbligo di etichette discografiche alle spalle che, anzi, si interessano ai ragazzi proprio grazie a questa rassegna. In un Contest di tale portata è difficile tenere sotto controllo ogni aspetto e, tra questi, i ragazzi stessi, con le loro segnalazioni e i loro dubbi, sono fondamentali – afferma Massimiliano Longo – Sono felice che ora questo punto d’unione tra l’organizzazione di Area Sanremo e i partecipanti sia ancora più tangibile e abbia una figura di riferimento. Dal canto mio cercherò di fare quello che ho sempre fatto in passato privatamente col mio sito: ascoltarli».

AREA SANREMO è una manifestazione organizzata e gestita dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo,presieduta dall’Avv. Filippo Biolè, dedicata ai giovani artisti di età compresa tra i 16 anni compiuti e i 30 non ancora compiuti al 1° gennaio 2022 (singolo, duo o gruppo). La Direzione Artistica di Area Sanremo sarà a cura di Massimo Cotto.

I 2 brani presentati, uno destinato alle audizioni e l’altro per l’eventuale partecipazione al Festival di Sanremo 2022, dovranno essere inediti, in lingua italiana e della durata di 3 minuti e 30 secondi.

Le canzoni saranno selezionate dalla Commissione di Valutazione composta da Franco Zanetti (Presidente), Mauro Ermanno Giovanardi Marta Tripodi. Al termine della prima fase eliminatoria, si aggiungeranno alla Commissione il Maestro Giuseppe Vessicchio (in qualità di Presidente)e Piero Pelù. Il commissario supplente sarà Maurilio Giordana. Il Presidente Onorario della Commissione di Valutazione sarà Vittorio De Scalzi.

I vincitori di AREA SANREMO saranno proclamati dalla Commissione di Valutazione e avranno la possibilità di sostenere un’audizione davanti alla Commissione Artistica della RAI, che decreterà i 4 artisti che parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani.

Grazie alla collaborazione con KNTNR, startup che si occupa di sostenere nuovi talenti in campo artistico, verranno offerte ai partecipanti al concorso fino a 10 borse di studio dal valore di 2500 euro ciascuna.

DIREZIONE ARTISTICA

MASSIMO COTTO

Massimo Cotto è DJ radiofonico, autore televisivo e teatrale, giornalista professionista, scrittore (ha al suo attivo oltre 70 libri), direttore artistico di numerosi festival e rassegne, presentatore e “narrattore”.

COMMISSIONE DI VALUTAZIONE

PIERO PELÙ

Cantante, compositore, autore, arrangiatore, produttore, attore, performer e coach televisivo con oltre 40 anni di storia artistica, 20 dischi di studio all’attivo, oltre 7 milioni di copie vendute e migliaia di concerti in Italia e nel resto del mondo.

MAURO ERMANNO GIOVANARDI

Mauro Ermanno Giovanardi è fondatore dello storico gruppo La Crus, con cui pubblica 8 album con Warner, vincendo tantissimi premi tra cui due Targhe Tenco. Dal 2007 inizia la sua carriera solista che lo porta a Sanremo con “Io Confesso”; nel 2013 si aggiudica la Targa Tenco come migliore interprete e nel 2015 come migliore album dell’anno con “Il Mio Stile”. Ha avuto la direzione artistica di numerosi festival tra cui La Mia Generazione Festival in Ancona, di cui si è appena conclusa la quarta edizione.

MARTA TRIPODI

Marta “Blumi” Tripodi è nata a Milano nel 1984 ed è specializzata in musica e cultura hip hop. Per dodici anni ha collaborato con Rai Radio2, per poi diventare autrice televisiva e di documentari, di podcast e giornalista musicale.

FRANCO ZANETTI (Presidente di Commissione)

Bresciano, giornalista e autore, dal 1996 è direttore editoriale di www.rockol.it, il primo sito musicale italiano. Ha fatto parte della Commissione di SanremoLab/Area Sanremo nel 2004, 2007, 2008, 2015 e 2017. Con Gian Piero Alloisio ha ideato e dirige il talent per autori di canzoni “Genova per Voi”.

GIUSEPPE VESSICCHIO (Presidente di Commissione)

Compositore, musicista, arrangiatore, direttore d’orchestra e personaggio televisivo italiano attivo nell’ambito della musica in genere, il Maestro Giuseppe Vessicchio nasce il 17 marzo del 1956. È una presenza quasi fissa al Festival di Sanremo dal 1990 ed è noto anche come sperimentatore degli effetti della musica sugli organismi viventi, piante, vino, latte e biologia umana. È docente attivo nella propria accademia.

VITTORIO DE SCALZI (Presidente onorario)

Vittorio De Scalzi ha sempre posseduto due diverse anime artistiche: quella ribelle e contestatrice della fine degli anni ‘60 che lo ha portato a fondare la band dei New Trolls, e l’altra, quella del cantautore che lui ha sempre coltivato dentro di sé aspettando il momento giusto per liberarla. Autore con Fabrizio De Andrè e per Ornella Vanoni, Mina e Anna Oxa, le sue due opere prime sono “Mandilli” e “Gli Occhi del Mondo”.

MAURILIO GIORDANA (Commissario supplente)

Maurilio Giordana è una delle voci storiche della radiofonia ligure. Nel 2015 e nel 2018 ha fatto parte della commissione artistica di Area Sanremo. Attualmente è speaker e responsabile musicale di Radio Onda Ligure 101. Collabora con il sito musicale Rockol. Dal 2017 è uno dei Giurati del Premio Tenco.

GARANTE

MASSIMILIANO LONGO

Massimiliano Longo inizia a vent’anni a lavorare dietro le quinte della musica cercando di carpirne ogni sfumatura. Ricopre così i ruoli di Personal Assistant (Gianluca Grignani, Niccolò Agliardi), Project Manager e produttore esecutivo di artisti emergenti. Nel 2014 nasce da una sua idea All Music Italia, un punto di riferimento tra i siti di musica in Italia, da lui diretto. Ha ricoperto il ruolo di giurato in importanti Contest nazionali, tra cui Amici di Maria De Filippi e il Summer Festival (Canale 5) e il Concerto Primo Maggio Roma (Rai 3).

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE

“AREA SANREMO” – edizione 2021

* * *

Art. 1. OGGETTO E PUBBLICITA’ DEL BANDO DI PARTECIPAZIONE

Il Comune di Sanremo ha affidato alla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo (più avanti, per brevità, detta anche Fondazione), anche in riferimento all’edizione 2022 del Festival della Canzone Italiana, l’organizzazione della manifestazione denominata “AREA SANREMO”, edizione 2021. Le copie integrali del presente Bando sono scaricabili sul sito internet www.area-sanremo.it.

Art. 2. PARTECIPAZIONE ALLA SERATA FINALE DI SANREMO GIOVANI E AL 72° FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA

In base alla Convenzione in atto tra la RAI ed il Comune di Sanremo, la RAI si impegna a garantire la partecipazione alla Serata Finale di Sanremo Giovani, assieme ai finalisti di quest’ultima, per poter così aspirare ad essere eventualmente selezionati dalla Commissione Musicale RAI per essere proclamati tra i n. 2 vincitori di Sanremo Giovani e partecipare quindi in gara al 72° Festival della Canzone Italiana, nel rispetto di quanto previsto dalla Convenzione stipulata tra il Comune di Sanremo e la RAI, nonché del Regolamento di Sanremo Giovani ed in particolare di quanto sancito dagli artt. 4, 5 e 6 dello stesso.

Art. 3.  PARTECIPAZIONE AD AREA SANREMO 2021

La partecipazione ad Area Sanremo 2021 è a titolo gratuito grazie al sostegno economico di uno sponsor. Ad ogni iscritto viene richiesto solo il versamento alla Fondazione, all’atto dell’iscrizione, della somma forfettaria di 150,00 € per diritti di segreteria.

3.1) REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

Potranno partecipare ad Area Sanremo 2021, i candidati che saranno in possesso dei seguenti requisiti:

  1. avere un’età compresa tra i 16 (sedici) e i 30 (trenta) anni, rispettivamente già compiuti e non ancora compiuti, alla data del 1/01/2022;
  2. non avere mai partecipato alle precedenti edizioni del Festival della Canzone Italiana (nella categoria Nuove Proposte o in altre  categorie diversamente definite).
  3. Non essere iscritto a Sanremo Giovani edizione 2021.

In caso di duo o gruppi, i requisiti di cui ai comma a), b) e c), dovranno essere posseduti da tutti i componenti.

In caso di duo o gruppi, i componenti indicati in sede di presentazione della domanda di partecipazione, dovranno rimanere gli stessi non potendosi ritirare né essere sostituiti per tutta la manifestazione di Area Sanremo e, nel caso, durante tutto lo svolgimento di Sanremo Giovani e del 72° Festival della Canzone Italiana.

  • Aver depositato il brano inedito, con il quale intendono partecipare alle selezioni, presso una Società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore.

Il candidato dovrà, pena esclusione, comunicare per iscritto durante la procedura di iscrizione e comunque entro la data di inizio della Fase Eliminatoria, il numero di protocollo e la data di deposito.

La partecipazione dei canditati minorenni dovrà essere autorizzata dal genitore esercente la potestà o dal tutore che dovrà altresì effettuarne l’iscrizione on-line.

I candidati dovranno compilare l’apposita domanda dichiarando sotto la propria responsabilità:

  1. di avere un’età compresa tra i 16 (sedici) e i 30 (trenta) anni, rispettivamente già compiuti e non ancora compiuti, alla data del 1/01/2022;
  2. di non avere mai partecipato alla categoria Nuove Proposte, o in altre categorie diversamente definite, nelle precedenti edizioni del Festival della Canzone Italiana. In caso di duo o gruppi, il limite d’età e il divieto di partecipazione a precedenti edizioni del Festival, deve essere rispettato tassativamente da tutti i componenti;
  3. di non essere iscritto a Sanremo Giovani edizione 2021;
  4. di aver provveduto a depositare il brano inedito e la seconda canzone nuova, come infra meglio definita agli artt. 7 e 8, presso una Società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore, indicando il numero di protocollo e la data di deposito o riservandosi di comunicarlo successivamente e comunque non oltre la data di inizio delle Fasi Eliminatorie della manifestazione;
  5. di conoscere ed accettare integralmente e senza alcuna riserva la disciplina di partecipazione e di svolgimento della manifestazione contenuta nel presente Bando; altresì di conoscere ed accettare integralmente e senza alcuna riserva, il protocollo di emergenza COVID -19, impegnandosi a rispettare le prescrizioni in esso formulate;
  6. di conoscere e di accettare in ogni sua parte il regolamento della manifestazione denominata Sanremo Giovani, edizione 2021, documento qui allegato al predente bando sub All. 1, a costituirne parte integrante e sostanziale;
  7. di essere a conoscenza che tutti i dati trattati saranno gestiti ai sensi e per gli effetti della Normativa sulla Privacy (REGOLAMENTO UE – GDPR N. 679/2016), consentendo alla Fondazione Orchestra Sinfonica e/o soggetti terzi autorizzati dalla stessa a:
  8. trattare i propri dati personali per finalità di informazione istituzionale e/o commerciale, marketing e indagini di mercato e di inserzionisti pubblicitari, informazioni su servizi e prodotti della manifestazione Area Sanremo e per la pubblicazione sul sito Internet istituzionale e sui profili social ad esso collegati. Gli stessi dati potranno essere comunicati al Comune di Sanremo, alla RAI, e/o ad eventuali ulteriori soggetti coinvolti in attività e/o iniziative collegate alla manifestazione;
  9. effettuare riprese fotografiche, televisive e registrazioni audio/video, anche realizzate da soggetti terzi autorizzati dall’organizzazione medesima, su pellicola, nastro o qualsiasi altro supporto;
  10. utilizzare le riprese e/o le registrazioni di cui al precedente punto b), sia nella loro integrità, sia in modo parziale, in sede televisiva, radiofonica, Internet, audiovisiva, e qualsiasi canale web, ecc. in qualunque forma e modo e con qualsiasi mezzo tecnico, in Italia e all’estero, senza avere nulla da pretendere dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo (che è e resta proprietaria del master) e/o dai suoi aventi causa e/o soggetti terzi in merito all’utilizzazione dei suddetti filmati e del materiale audio/video.

Non saranno perentoriamente ammessi ad Area Sanremo 2021 i candidati non in possesso dei requisiti sopra elencati.

Si ricorda che le dichiarazioni mendaci, oltre ad essere punite ai sensi di legge,comporteranno la non ammissione o l’esclusione, dei candidati dalla manifestazione, in ogni fase e momento della medesima, fatto salvo ogni diritto o azione per i danni che da ciò derivassero alla Fondazione.

3.2) Domanda di partecipazione

Per l’iscrizione ad Area Sanremo 2021 i candidati o, in caso di minori, il genitore esercente la patria potestà o il tutore, dovranno compilare la domanda sul sito Internet www.area-sanremo.it.

L’iscrizione dovrà tassativamente avvenire in formato digitale seguendo la procedura indicata sul sito.

Non si accetteranno domande inviate con modalità differenti.

Per procedere all’invio della domanda di partecipazione, il candidato o, in caso di minore il genitore o il tutore, dovrà preventivamente registrarsi al sito, seguendo le istruzioni in esso contenute.

Successivamente alla procedura di iscrizione, il candidato potrà accedere all’area riservata e inoltrare on-line la domanda attraverso l’upload di:

  • scheda con i dati del candidato e della canzone inedita presentata,  compilata in ogni sua parte;

in caso di duo o gruppi, la domanda dovrà essere compilata dal capogruppo designato.

Dovrà essere specificata la categoria alla quale i candidati intendono iscriversi (Singolo oppure Duo oppure Gruppo). Non è ammessa l’iscrizione di un candidato a più di una categoria.

La domanda di partecipazione dovrà essere sottoscritta dal candidato e nel caso di minori dal genitore esercente la patria potestà o dal tutore.

  • La base strumentale del brano inedito, che non potrà contenere seconde voci che doppino per una durata rilevante, la linea del canto (per le caratteristiche della canzone e la definizione di inedito vedi art. 8) della durata di 3’e 30’’. La Commissione di Valutazione è tenuta ad ascoltare ciascun brano per l’intera sua durata.
  • La registrazione completa (base e voce) del brano inedito presentato (per le caratteristiche della canzone e la definizione di inedito vedi art. 8) della durata di 3’ e 30’’.
  • La base strumentale di un brano edito (proprio oppure cover) da utilizzarsi in caso di riprese radiofoniche o comunque su richiesta della Commissione di Valutazione.
  • Il testo della canzone inedita presentata con l’indicazione chiara e precisa del nome e del cognome degli autori e dei compositori del brano stesso;
  • La biografia del candidato: singolo o del Duo o del Gruppo.
  • Copia della carta d’identità in corso di validità del candidato e/o dei componenti del duo o del gruppo;
  • In caso di minore, copia della carta d’identità in corso di validità del genitore o del tutore;

Si precisa sin d’ora che la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo non restituirà in nessun caso i documenti ed il materiale consegnati, ma provvederà, comunque, all’invio al macero del materiale stesso, nel rispetto delle vigenti disposizioni in tema di tutela della riservatezza.

Art. 4. COMUNICAZIONI AI CANDIDATI

I nominativi dei candidati ammessi alla manifestazione Area Sanremo 2021 saranno pubblicati sul sito internet ufficiale di Area Sanremo www.area-sanremo.it.

Sullo stesso sito verranno comunicate le date di svolgimento delle selezioni.

I candidati saranno convocati a Sanremo per le audizioni, seguendo un criterio a insindacabile giudizio della Fondazione e le convocazioni saranno pubblicate esclusivamente sul sito Internet sopra citato.

Faranno fede esclusivamente le comunicazioni, di ogni genere, pubblicate sul sito Internet ufficiale di Area Sanremo www.area-sanremo.it.  È pertanto onere di ciascun candidato la consultazione attenta e periodica del suddetto sito durante ogni fase della manifestazione.

Art. 5.  DIRITTI E OBBLIGHI DEI CANDIDATI

  1. I candidati di Area Sanremo devono conformarsi alle disposizioni contenute nel presente Bando, impegnandosi a tenere sempre un comportamento disciplinarmente corretto ed evitando di ledere in qualsiasi modo i diritti di terzi con comportamenti in violazione delle norme di legge.
  2. EMERGENZA COVID

La Fondazione, recependo la normativa vigente in materia di contrasto e contenimento della diffusione del virus Covid-19, ha approvato un protocollo volto a disciplinare gli accessi e a garantire lo svolgimento delle audizioni in condizioni di sicurezza.

Tale procedura è visibile e scaricabile sul sito istituzionale www.area-sanremo.it.

Con la firma apposta in sede di presentazione della domanda, i candidati dichiarano di aver preso visione di tale procedura e di accettarne totalmente il contenuto.

Per quanto sopra descritto, la Fondazione garantisce:

  • spazi, attrezzature e modalità organizzative idonee a garantire il distanziamento;
  • pulizia e sanificazione dei locali, dei servizi igienici e delle attrezzature;
  • disponibilità di prodotti per l’igienizzazione delle mani all’ingresso dei locali, dei servizi igienici e nell’area di svolgimento delle audizioni;
  • apposizione di cartellonistica informativa dove necessaria;
  • che la commissione esaminatrice e il personale a contatto con i partecipanti, saranno muniti delle istruzioni e dei dispositivi necessari ad operare in sicurezza.

          I candidati si impegnano a rispettare scrupolosamente tutte le prescrizioni contenute nel documento: “Emergenza COVID-19: procedura per lo svolgimento delle audizioni di Area Sanremo 2021” presente e scaricabile sul sito internet istituzionale nell’area ad esso dedicata.

  • Qualora la Fondazione decidesse di fornire gratuitamente ai candidati gadget con il marchio Area Sanremo e/o dei relativi sponsor ufficiali della manifestazione, gli stessi si impegnano fin d’ora ad utilizzarli durante l’evento.
  • Nessun compenso spetta ai candidati, i quali non avranno nulla a pretendere dalla Fondazione e/o dai suoi aventi causa, per il materiale audio/video e per le esibizioni svolte nell’ambito ed ai fini di Area Sanremo, né per la partecipazione ad eventuali ed ulteriori iniziative realizzate nell’ambito della manifestazione.
  • All’interno delle sale dove si svolgeranno le esibizioni con il brano inedito proposto per il 72° Festival della Canzone Italiana, non sarà consentito introdurre telefoni cellulari, registratori, telecamere, macchine fotografiche e/o qualsiasi altra apparecchiatura atta ad effettuare registrazioni audio/video.
  • A causa delle prescrizioni relative all’emergenza COVID-19 alle audizioni sarà consentito l’accesso solo ai candidati (non sarà accettata la presenza di accompagnatori).
  • Per i candidati minorenni e/o con problematiche di salute certificate sarà ammesso alle audizioni UN SOLO accompagnatore.
  • I minori dovranno essere accompagnati dal genitore esercente la potestà o dal tutore ovvero da un soggetto delegato ed autorizzato per iscritto dagli stessi.
  • Il candidato si obbliga a partecipare agli eventi, anche collaterali, organizzati da Area Sanremo, dal Comune, dalla RAI e/o enti e società autorizzate;

Art. 6.  SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

Le selezioni si svolgeranno in due Fasi: Fase Eliminatoria e Fase Finale.

6.1) Selezioni Fase Eliminatoria.

Le audizioni si svolgeranno a porte chiuse davanti alla Commissione di Valutazione.

I criteri di valutazione saranno stabiliti dal Presidente di Commissione.

La Commissione adotterà le proprie decisioni in seduta segreta ed il suo giudizio sarà insindacabile e inappellabile. Il voto attribuito dalla Commissione di Valutazione al candidato sarà reso noto tramite pubblicazione su apposita sezione del sito www.area-sanremo.it

Si precisa sin d’ora che in nessun caso i componenti della Commissione di Valutazione sono autorizzati a dare informazioni ai Candidati sui giudizi espressi in sede di audizione.

Al termine della Fase Eliminatoria la Commissione di Valutazione proclamerà i candidati Finalisti in numero non inferiore a 50 (cinquanta), i cui nominativi saranno resi noti mediante pubblicazione sul sito Internet ufficiale della manifestazione: www.area-sanremo.it

Il brano inedito presentato durante la Fase Eliminatoria non potrà essere sostituito per tutta la durata della manifestazione.

I candidati finalisti potranno, se lo riterranno opportuno, prima delle audizioni della Fase Finale apportare alcune non sostanziali modifiche al testo e/o all’arrangiamento musicale senza snaturare le caratteristiche originarie del brano.

6.2 Selezioni Fase Finale

I candidati finalisti saranno convocati a Sanremo secondo le modalità indicate al precedente art. 4. per partecipare alla Fase Finale di Area Sanremo 2020.

In questa fase i candidati dovranno esibirsi davanti alla Commissione di Valutazione con LO STESSO BRANO INEDITO, SALVO LE EVENTUALI MODIFICHE DI CUI AL PRECEDENTE COMMA 6.1., PROPOSTO NELLA FASE ELIMINATORIA AVENTE LE CARATTERISTICHE INDICATE AL SUCCESSIVO ART. 8 E LA DURATA MASSIMA DI 3 MINUTI E 30 SECONDI.

I Finalisti, dovranno consegnare all’organizzazione, tra gli altri documenti che saranno al momento comunicati, un dvd contenente un videoclip del brano inedito. Saranno ammessi solo videoclip privi di loghi o immagini pubblicitarie, come meglio descritto nel presente bando all’art.8.

L’esibizione avverrà a porte chiuse davanti alla Commissione di Valutazione.

Potranno essere accompagnati in sala audizioni i SOLI CANDIDATI MINORENNI O CON PROBLEMI DI SALUTE DOCUMENTATI.

La Commissione di Valutazione sceglierà sulla base di proprie insindacabili valutazioni Artistiche ed editoriali – gli 8 (otto) candidati vincitori di Area Sanremo 2021 e redigerà apposito verbale, al quale sarà allegato l’elenco delle canzoni vincitrici di Area Sanremo. I nominativi dei suddetti vincitori saranno pubblicati sul sito www.area-sanremo.it. Il voto attribuito dalla Commissione di Valutazione al candidato sarà reso noto tramite pubblicazione su apposita sezione del sito www.area-sanremo.it

Nel caso in questa fase fossero previste registrazioni radiofoniche e/o riprese televisive delle esibizioni e/o presenza di pubblico, e, comunque, su richiesta della Commissione di Valutazione, i candidati saranno tenuti ad esibirsi anche con un brano edito (brano proprio oppure cover).

Art. 7 VINCITORI DI “AREA SANREMO” – ACCESSO ALLA SERATA FINALE DI SANREMO GIOVANI ed al 72° FESTIVAL – ESIBIZIONE DINNANZI ALLA COMMISSIONE MUSICALE RAI

Gli 8 vincitori di Area Sanremo verranno successivamente convocati dalla Commissione Musicale RAI nei tempi e nei modi da questa stabiliti e di questi la Commissione medesima ne selezionerà 4 (quattro) che avranno diritto di partecipare alla Serata Finale di Sanremo Giovani, assieme ai finalisti di quest’ultima, per poter così aspirare ad essere eventualmente selezionati dalla medesima Commissione Musicale RAI per essere proclamati tra i n. 2 (due) vincitori di Sanremo Giovani e partecipare in gara al 72° Festival della Canzone Italiana, nel rispetto di quanto previsto dalla Convenzione stipulata tra il Comune di Sanremo e la RAI, nonché del Regolamento di Sanremo Giovani ed in particolare di quanto sancito dagli artt. 4, 5 e 6 di quest’ultimo.

I candidati prendono atto ed accettano che in caso di vittoria della Serata Finale di Sanremo Giovani, per poter essere ammessi al 72° Festival della Canzone Italiana, come sancito dal Regolamento di Sanremo Giovani agli artt. 1, 4 e 5, dovranno far pervenire all’Organizzazione del Festival, nei tempi e nei modi da questa indicati, una seconda canzone “nuova”, con le caratteristiche di cui al successivo art. 8, che potrà anch’essa essere valutata dalla Commissione Musicale di Area Sanremo e se richiesto eseguita durante l’audizione e che – in caso di partecipazione e di vittoria a Sanremo Giovani – sarà quella presentata in gara a Sanremo 2022.

I 4 artisti selezionati per la Serata Finale di Sanremo Giovani dalla Commissione RAI, dovranno far pervenire, in apposito plico chiuso e sigillato, tutta la documentazione eventualmente prevista dal Regolamento RAI del Festival edizione 2022, alla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, a pena di esclusione, prima dell’esibizione davanti alla Commissione Musicale della RAI e, comunque, con le modalità che verranno per tempo comunicate.

Art. 8.  Requisiti dei brani musicali presentati dai candidati 

I brani presentati dai candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

Le basi fornite (per le audizioni e per Sanremo Giovani) e le sequenze audio, se da utilizzarsi, non potranno contenere seconde voci che doppino per una durata rilevante la linea del canto.

Il brano inedito proposto per tutte le audizioni di Area Sanremo ed in caso di vittoria della Serata Finale di Sanremo Giovani la seconda canzone nuova che verrà presentata in gara al 72° Festival della Canzone Italiana _____, dovranno essere tassativamente in lingua italiana, avere la durata massima di 3 minuti e 30 secondi e rimanere inediti per tutta la durata di Area Sanremo 2021, della finale di Sanremo Giovani e comunque sino alla pubblicazione sul sito www.sanremo.rai.it.  Si considera testo in lingua italiana anche il testo che contenga parole e/o locuzioni e/o brevi frasi in lingua dialettale e/o straniera e/o di neo-idiomi o locuzioni verbali non aventi alcun significato letterale/linguistico, purché tali da non snaturare il complessivo carattere italiano del testo. Le canzoni presentate dagli Artisti dovranno essere nuove al momento della presentazione della domanda di partecipazione e di iscrizione al concorso Area Sanremo ed. 2021 e rimanere tali sino alla loro pubblicazione sul sito www.sanremo.rai.it. E’ considerata nuova, ai sensi e per gli effetti del presente Regolamento, la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate), non sia già stata fruita da un pubblico presente o lontano, o eseguita o interpretata in tutto o in parte dal vivo ovvero in versione registrata alla presenza di pubblico presente o lontano.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, sussiste inoltre la caratteristica di canzone inedita quando:

a) le canzoni nell’insieme della composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario siano state solo occasionalmente interpretate e/o eseguite dal vivo (ovvero diffuse in versione registrata) in un contesto privato e/o familiare o comunque al di fuori dell’esercizio della professione Artistica, seppure sia avvenuta una ripresa e/o registrazione e/o riproduzione da chicchessia senza il consenso e/o all’insaputa degli Artisti medesimi;

b) i brani siano stati eseguiti soltanto all’interno della cerchia privata degli autori o dell’Artista presente durante le selezioni di Area Sanremo o della cerchia privata o degli addetti ai lavori della Casa discografica o editrice di appartenenza del predetto Artista o di operatori del settore, e comunque senza finalità commerciali;

c) i brani siano stati trascritti su stampati o altri supporti simili oppure registrati su dischi e nastri fonografici o analoghi mezzi, anche audiovisivi, ma mai posti in circolazione all’esterno degli ambiti sub (a);

d) nell’eventualità di utilizzo di stralci di partiture musicali e/o testuali di canzoni già edite purché mai messe in vendita/commercializzate su supporti fonografici o su negozi digitali online o offerte in streaming a pagamento, purché composte dallo stesso autore/compositore e/o dallo stesso gruppo di autori/compositori della canzone medesima presentata e sempre, che queste nel totale non superino un quinto della canzone nuova stessa.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, non sussiste la caratteristica di canzone nuova nell’eventualità che l’insieme o la parte musicale o il testo letterario della canzone:

  1. abbia generato introiti derivanti da eventuale sfruttamento, diffusione e distribuzione totale o parziale di natura commerciale, riscontrabili e verificabili presso gli enti preposti alla riscossione di diritti d’autore e/o editoriali, fatti salvi eventuali introiti derivanti dalla mera stampa per finalità interne al di fuori di ogni fattispecie di distribuzione;
  2. abbia già avuto un impiego totale o parziale in una qualsiasi attività o iniziativa, direttamente o indirettamente, commerciale anche senza generazione di introiti.

Tutti gli aventi diritto (Artisti, Case discografiche, editori, compositori, autori, etc.) si obbligano a non diffondere, utilizzare e/o sfruttare le suddette canzoni – in tutto o in parte – per radio, televisione, telefonia, via internet, etc. (fatta ovviamente salva eventuale diffusione da parte dell’Organizzazione per fini collegati alle manifestazioni Area Sanremo 2021, Sanremo Giovani e 72° Festival della Canzone Italiana e/o previsti dal presente Regolamento) sino alla loro eventuale pubblicazione sul sito www.sanremo.rai.it della canzone da parte dell’Organizzazione del Festival.

Durante l’audizione dal vivo di Area Sanremo 2021, le esecuzioni delle canzoni dovranno avere ognuna una durata massima di 3 minuti e 30 secondi. Sono ammesse eccedenze di alcuni secondi sulle durate indicate solo nel caso di incontrovertibili necessità Artistiche e/o di stesura del brano.

Tutte le canzoni, così come tutti i materiali audio video inviati, dovranno rispettare scrupolosamente la normativa vigente primaria e secondaria e/o contenuta in codici di autoregolamentazione e/o delibere/provvedimenti delle Autorità di settore, italiane e/o internazionali, a qualsiasi titolo applicabile, anche in considerazione del fatto che le canzoni e i materiali audio video inviati potranno essere oggetto di comunicazione al pubblico, da parte di RAI e/o dei suoi aventi causa, su una e/o più reti di comunicazione elettronica.

In particolare, dovranno attenersi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, alla normativa in materia di: tutela dei minori, pubblicità, diretta e indiretta, e più in generale relativa alle comunicazioni commerciali e product placement, divieto di discriminazioni, di incitamento alla violenza e all’odio, onorabilità delle persone, diritto alla riservatezza dei dati personali, pluralismo, proprietà intellettuale, diritto d’autore e diritti connessi (di seguito anche complessivamente “Normativa”), nonché alle previsioni del Codice Etico RAI (consultabile sul sito www.rai.it ).

Art. 9. OBBLIGHI DEI FINALISTI DI AREA SANREMO – EDIZIONE 2021

I Finalisti della manifestazione si impegnano incondizionatamente, senza pretesa di compenso alcuno con il solo diritto al rimborso spese di viaggio e soggiorno secondo il Regolamento vigente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo e nelle modalità previste dalla medesima a:

  1. partecipare ove richiesto ad almeno 3 (tre) concerti inseriti nel programma delle manifestazioni predisposto dal Comune di Sanremo e/o dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo nei tempi e nei modi stabiliti da questi ultimi;
  2. partecipare ad almeno tre eventuali ulteriori passaggi televisivi e/o iniziative promozionali per “AREA SANREMO”.
  3. nell’eventualità che uno dei selezionati dalla Commissione Artistica della RAI e poi risultato vincitore di Sanremo Giovani, vinca la 72^ edizione del Festival della Canzone Italiana, questi si impegna ad effettuare un concerto per il Comune di Sanremo senza pretesa di compenso alcuno, con diritto al solo rimborso delle spese di viaggio e soggiorno ed inserire il logo di Area Sanremo, nei “crediti CD/DVD” (retro copertina, interno libretti, ecc.) nonché sui comunicati stampa e su tutto il materiale promozionale (poster, locandine, cartonati, etc.) e merchandising (abbigliamento escluso) anche in occasione di attività “live”, per un periodo di 24 mesi.

Art. 10. ADEGUAMENTO AL REGOLAMENTO RAI SULL’ACCESSO AL FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA 2022

Il presente Bando potrà insindacabilmente subire modifiche e/o integrazioni necessarie per adeguarne le disposizioni a quelle, sopravvenute, contenute nel Regolamento di Sanremo Giovani e del Regolamento RAI sull’accesso al Festival della Canzone Italiana edizione 2022 non appena tale atto sarà stato formalizzato dalla RAI.

Art. 11. FACOLTA’ DELLA FONDAZIONE ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO

Fermo quanto sopra previsto all’art. 10 e, comunque, nel rispetto di ogni pertinente disposizione normativa, è fatta salva la facoltà della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo di disciplinare in via autonoma particolari aspetti di dettaglio, organizzativi e/o esecutivi della manifestazione, sentita obbligatoriamente in ogni caso la Commissione di Valutazione per quanto di competenza della Commissione stessa.  La Fondazione darà adeguata pubblicità alle suddette eventuali modifiche e integrazioni.

Qualora l’Emergenza COVID-19 lo rendesse necessario, la Fondazione si riserva la facoltà di apportare modifiche di qualunque natura alla manifestazione e di annullare la stessa, senza alcun rimborso per i candidati.

Art. 12. ACCESSO AGLI ATTI

Tutti gli atti relativi allo svolgimento della manifestazione, ivi compresi i verbali concernenti le Selezioni, saranno accessibili, a manifestazione conclusa, ai candidati che ne faranno richiesta e visionabili esclusivamente presso la sede della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo nel rispetto delle vigenti disposizioni normative in materia di tutela della riservatezza ed in materia di accesso ai documenti amministrativi.

Art. 13. FORO COMPETENTE

In caso di controversie è competente, in via esclusiva, il Foro di Imperia. È esclusa la competenza arbitrale.

Sanremo, lì 15/09/2021

All. 1: Regolamento Sanremo Giovani 2021

Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo

Il Presidente del Consiglio d’Amministrazione

Avv. Filippo Biolé

Regolamento della manifestazione denominata

“AREA SANREMO”

Edizione 2021

LINEE GUIDA

* * *

Art. 1

(Oggetto e finalità)

1.         Il presente Regolamento disciplina l’organizzazione artistica e logistica e lo svolgimento della manifestazione denominata: “AREA SANREMO”, nata con l’intento di:

  1. promuovere e valorizzare la presenza giovanile nel settore della musica leggera italiana, quale fattore potenziale per l’acquisizione di nuove figure artistiche, in stretta connessione con il (ed in vista dell’accesso al) Festival della Canzone Italiana;
  2. fornire ai giovani occasioni di incontro con operatori artistici e professionali del settore, nonché di orientamento tecnico-professionale, formazione, crescita e sviluppo nell’ambito della  musica leggera e popolare, anche mediante appositi corsi;
  3. promuovere e valorizzare l’immagine di “Sanremo Città della Musica”.

2.         L’attività di allestimento, organizzazione e gestione della manifestazione “AREA SANREMO”, con conseguente concessione in uso del relativo marchio, è stata affidata, in forza di apposita Convenzione, alla Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” che la espleterà nel pieno e rigoroso rispetto della Convenzione, del presente Regolamento, nonché di ogni altra pertinente previsione normativa ed amministrativa, a propria cura e spese e sotto la propria integrale ed esclusiva responsabilità.

3.         Le norme del presente Regolamento trovano applicazione in via generale, fatta salva la specifica e puntuale regolamentazione che viene dettata dalla RAI per l’edizione 2022 del Festival della Canzone Italiana, destinata a prevalere in ogni caso sul presente Regolamento, come meglio chiarito al successivo art. 16.

Art. 2

(Facoltà della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo)

Fermo quanto sopra, la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” compatibilmente con le esigenze organizzative e le disponibilità di bilancio, nel rispetto della Convenzione sottoscritta con il Comune di Sanremo, ha la facoltà di:

  1. estendere la durata dei “moduli” relativi all’attività formativa e didattica, nonché di organizzare, anche al di fuori della manifestazione, stage tematici, lezioni e/o corsi specifici, anche se non strettamente collegati al Festival della Canzone Italiana, mirati alla formazione di (e/o destinati a) cantanti, autori, strumentisti, scenografi, video maker e simili;
  2. procedere all’istituzione di eventuali premi, concorsi, borse di studio e/o altre iniziative comunque collegate alla manifestazione, anche con il coinvolgimento di eventuali sponsor;
  3. porre in essere, nel rispetto di quanto previsto dalla Convenzione tra il Comune di Sanremo e la RAI, attività di merchandising (abbigliamento escluso) legate all’utilizzo del marchio e/o dell’idea della manifestazione previo accordo con il Comune di Sanremo;
  4. realizzare e produrre spettacoli teatrali, televisivi, manifestazioni, tournée e/o altre iniziative promozionali finalizzati alla promozione della manifestazione;
  5. pianificare altre iniziative a carattere musicale, organizzate anche in collaborazione con il Comune di Sanremo e/o Rai o altri partner di volta in volta indicati, da realizzarsi in luoghi pubblici e/o nei vari esercizi pubblici di Sanremo, alle quali i candidati unitamente ad eventuali altri soggetti del mondo dello spettacolo, della televisione e del settore della musica in genere, potranno partecipare su domanda.
  6. intraprendere rapporti di collaborazione, diretta e indiretta, anche ai fini dello svolgimento di stage e selezioni dei candidati con: enti pubblici e privati, scuole di musica e di canto, associazioni o società di produzione televisiva e cinematografica, organizzazioni di spettacoli e di concerti e similari.

Art. 3

(Principi)

1.         Lo svolgimento della manifestazione si uniforma ai principi di massima trasparenza, correttezza, pubblicità e conoscibilità in ogni sua fase e momento.

2.         Tutti gli atti relativi allo svolgimento della manifestazione, ivi compresi i verbali concernenti le selezioni, saranno accessibili, a manifestazione conclusa, ai candidati che ne faranno richiesta e visionabili esclusivamente presso la sede di Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, nel rispetto delle vigenti disposizioni normative in tema di tutela della riservatezza (D.Lgs. 196/2003 e ss. mm. ii. E al Regolamento UE – GDPR N. 679/2016) ed in materia di accesso ai documenti amministrativi.

Art. 4

(Diritti ed obblighi dei candidati)

  1. I candidati iscritti ad “AREA SANREMO” devono conformarsi alle disposizioni contenute nel presente Regolamento e nel Bando per la partecipazione alla manifestazione che verrà redatto dalla Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, denominata anche, per brevità, Affidatario, e pubblicato sul sito Internet istituzionale. I candidati sono anche tenuti a rispettare il regolamento della manifestazione denominata Sanremo Giovani, cui Area Sanremo 2021 è strettamente collegata, documento che gli stessi, all’atto di presentazione della domanda di ammissione ad Area Sanremo, dichiarano di ben conoscere e di accettare in ogni sua parte. Detto regolamento di Sanremo Giovani viene allegato al presente sub All. 1, a costituirne parte integrante e sostanziale.
  2. Durante tutta la manifestazione i candidati devono impegnarsi: a tenere sempre un comportamento disciplinarmente corretto, evitando di ledere in qualsiasi modo, con il proprio contegno e/o con le proprie esibizioni, i diritti di terzi;
  3. i candidati si impegnano a rispettare scrupolosamente tutte le prescrizioni contenute nel documento: “Emergenza COVID-19: procedura per lo svolgimento delle audizioni di Area Sanremo 2021” presente e scaricabile sul sito internet istituzionale nell’area ad esso dedicata.
  4. I candidati minorenni devono essere accompagnati durante tutte le fasi della manifestazione dal genitore esercente la potestà genitoriale ovvero dal tutore ovvero da un soggetto delegato ed autorizzato per iscritto dagli stessi, nonché preventivamente registrato. I candidati diversamente abili possono essere accompagnati, anche se maggiorenni, da un accompagnatore preventivamente registrato.
  5. La Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” disciplinerà nel “Bando per la partecipazione alla manifestazione edizione 2021” le modalità di partecipazione dei candidati durante lo svolgimento delle varie fasi di Area Sanremo.
  6. Nessun compenso spetta ai candidati per le esibizioni svolte nell’ambito ed ai fini della manifestazione e per la partecipazione alle iniziative di cui al precedente art. 2 lett.e).

Art. 5

(Requisiti per la partecipazione)

La partecipazione alla manifestazione Area Sanremo 2021 è a titolo gratuito grazie al sostegno economico di uno sponsor. Ad ogni iscritto viene richiesto solo il versamento alla Fondazione, all’atto dell’iscrizione, della somma forfettaria di 150,00 € per diritti di segreteria.

Possono partecipare i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  1. avere un’età compresa tra i 16 (sedici) anni già compiuti ed i 30 (trenta) anni non ancora compiuti al 1/01/2022.
  2. non aver mai partecipato a precedenti edizioni del Festival della Canzone Italiana;
  3. non essere iscritti a Sanremo Giovani 2021.

I requisiti sopra indicati ai punti a), b) e c) in caso di duo o gruppo, devono essere posseduti da ogni singolo componente;

  • aver provveduto a depositare il brano inedito con il quale intendono partecipare alle selezioni presso una Società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore.

All’atto dell’iscrizione i candidati devono compilare la domanda di partecipazione e i modelli ad essa allegati nella quale dovranno tra l’altro dichiarare:

  1. di avere un’età compresa tra i 16 (sedici) e i 30 (trenta) anni, rispettivamente già compiuti e non ancora compiuti alla data dell’1/01/2022;
  2. di non aver mai partecipato alla categoria Nuove Proposte o in altre categorie diversamente definite a precedenti edizioni del Festival della Canzone Italiana.
  3. Di non essere iscritti a Sanremo Giovani 2021.
  4. Di aver provveduto a depositare presso una Società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore il brano inedito con il quale intendono partecipare alla manifestazione e la c.d. seconda canzone nuova, come meglio definita al successivo art. 11.3.
  5. di conoscere ed accettare integralmente, senza alcuna riserva, la disciplina di partecipazione e di svolgimento della manifestazione contenuta nel presente Regolamento e nel Bando per la partecipazione alla manifestazione; e di conoscere, accettare e rispettare scrupolosamente le prescrizioni previste dal protocollo Emergenza COVID-19;
  6. di conoscere e di accettare in ogni sua parte il regolamento della manifestazione denominata Sanremo Giovani, edizione 2021;
  7. di autorizzare la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” al trattamento dei propri dati personali per finalità di informazione istituzionale e/o commerciale, marketing e indagini di mercato e di inserzionisti pubblicitari, informazioni su servizi e prodotti della manifestazione e pubblicazione sul sito Internet istituzionale. Gli stessi dati potranno essere comunicati al Comune di Sanremo, alla RAI, e/o ad eventuali, ulteriori soggetti coinvolti in attività e/o iniziative collegate alla manifestazione;
  8. di autorizzare la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, RAI o altri eventuali soggetti coinvolti, ad effettuare riprese fotografiche, televisive e registrazioni audio, anche realizzate da soggetti terzi autorizzati dall’organizzazione medesima, su pellicola, nastro o qualsiasi altro supporto;
  9. di autorizzare la Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, RAI, e/o soggetti terzi autorizzati dalle stesse, ad utilizzare le riprese e/o le registrazioni di cui al precedente punto sia nella sua integrità sia in modo parziale, in sede televisiva, radiofonica, Internet, audiovisiva, ecc., in qualunque forma e modo e con qualsiasi mezzo tecnico, in Italia e all’Estero;
  10. di non avere nulla da pretendere dalla Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo”, RAI e/o dai suoi aventi causa in merito alle proprie esibizioni nell’ambito della manifestazione e/o all’utilizzazione dei filmati e del materiale audio e video come sopra indicato;

Art. 6

(Iscrizione ad Area Sanremo)

Per iscriversi ad Area Sanremo 2021 i candidati dovranno compilare con tempistiche e modalità indicate la domanda di iscrizione online sul sito Internet istituzionale.

All’atto dell’iscrizione i candidati devono indicare, tra l’altro, la categoria prescelta alla quale intendono iscriversi (Singolo oppure Duo oppure Gruppo). Non è ammessa l’iscrizione di un candidato a più categorie.

Per i minorenni la domanda di iscrizione deve essere tassativamente compilata dal genitore esercente la potestà o dal tutore ed allo scopo autorizzata.

Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati tutti i documenti ed il materiale previsto dalla stessa, a pena esclusione.

La Fondazione “Orchestra Sinfonica di Sanremo” non restituirà in nessun caso i documenti e/o il materiale presentato per l’iscrizione ma provvederà, comunque, all’invio al macero del materiale nel rispetto delle vigenti disposizioni in tema di tutela della riservatezza.

Art. 7

(Commissione di Valutazione)

  1. Le selezioni avverranno ad opera di una Commissione di Valutazione, costituita e nominata dal Consiglio di Amministrazione, della Fondazione, composta da 3 (tre) componenti effettivi scelti tra soggetti di comprovata capacità ed esperienza nel settore artistico.
  2. Nella Fase Finale la Commissione verrà integrata da altri 2 (due) componenti scelti con gli stessi criteri di cui al punto 1.
  3. Di tutte le operazioni delle Commissioni di Valutazione viene redatto verbale a cura del Segretario nominato dall’Affidatario.
  4. Dovrà in ogni caso esser garantita e rispettata la sostituzione di almeno la metà dei componenti della Commissione della precedente edizione e, in ogni caso, ogni componente non potrà essere nominato per più di 3 (tre) edizioni consecutive.
  5. La Fondazione nominerà un componente supplente che subentrerà in caso di assenza o impedimento di un Titolare;

Art. 8

(Svolgimento della manifestazione, convocazione candidati, comunicazioni)

  1. La manifestazione si articola in selezioni ed eventualmente anche in corsi.
  2. Per l’anno 2021, a seguito dell’emergenza epidemiologica “Covid-19” la Fondazione si riserva la facoltà di non realizzare i corsi che, nel caso, saranno tenuti esclusivamente on-line secondo le modalità che verranno rese note e pubblicate sul sito istituzionale di Area Sanremo.
  3. I candidati saranno convocati a Sanremo al fine di partecipare alle selezioni, con modalità stabilite dalla Fondazione.
  4. Faranno fede esclusivamente le comunicazioni, di ogni genere e tipo, pubblicate sul sito istituzionale www.area-sanremo.it. I candidati sono pertanto tenuti a consultare in ogni fase di Area Sanremo il suddetto sito Internet. In alcuni casi le comunicazione potranno anche essere trasmesse tramite posta elettronica agli indirizzi e-mail indicati dai candidati nella domanda di iscrizione. La Fondazione declina fin d’ora ogni tipo di responsabilità per eventuali disguidi, ritardi o mancati recapiti telematici.

Art. 9

(Corsi e Audizioni)

Art. 9 -1

Corsi

A seguito dell’emergenza epidemiologica “Covid-19” per questa edizione i corsi di Area Sanremo, se effettuati, saranno tenuti esclusivamente on-line.

Le eventuali lezioni saranno tenute da professionisti qualificati della musica e dello spettacolo.

L’Affidatario pubblicherà sul sito Internet istituzionale della manifestazione il programma dei corsi e le modalità di fruizione.

Art. 9-2

Selezioni Fase Eliminatoria

1.         I candidati in regola con la domanda di partecipazione saranno convocati a Sanremo per partecipare alle audizioni della Fase Eliminatoria davanti alla Commissione di Valutazione di Area Sanremo 2021 esibendosi con il brano inedito (per le caratteristiche del suddetto brano inedito si rimanda al successivo art. 12).

2.  Al termine delle audizioni, la Commissione di Valutazione adotterà le proprie decisioni in seduta segreta e incaricherà il Segretario di redigere apposito verbale che dovrà contenere l’elenco nominativo dei candidati finalisti.

  • Nel caso fossero previste registrazioni radiofoniche e/o riprese televisive delle esibizioni e, comunque, ove stabilito dall’Affidatario, i candidati saranno tenuti ad esibirsi anche con un brano edito (brano proprio oppure cover).

4. Al termine della Fase Eliminatoria la commissione decreterà i finalisti in numero non inferiore a 50 (cinquanta)

5. La votazione attribuita ad ogni partecipante sarà resa nota al termine della Fase Eliminatoria tramite pubblicazione sul sito istituzionale della manifestazione.

Art. 10

Selezioni della Fase Finale

  1. I candidati Finalisti di “Area Sanremo”, si esibiranno, a porte chiuse, con il brano inedito di cui al precedente art. 9-2 davanti alla Commissione di Valutazione.
    1. In questa fase i candidati potranno, se lo ritengono opportuno, apportare modifiche al testo o all’arrangiamento del brano come meglio specificato nel bando di partecipazione.
    1. La Commissione, al termine di tutte le audizioni della Fase Finale, adotterà le proprie decisioni in seduta segreta e incaricherà il Segretario di redigere apposito verbale che dovrà contenere l’elenco nominativo degli 8 (otto) vincitori di Area Sanremo 2021.
    1. Le votazioni dei finalisti saranno rese note tramite pubblicazione sul sito istituzionale della manifestazione.
    1. Nel caso la Fase Finale prevedesse registrazioni radiofoniche e/o riprese televisive delle esibizioni e/o presenza di pubblico, e, comunque, ove stabilito dall’Affidatario, i candidati saranno tenuti ad esibirsi anche con un brano edito (brano proprio oppure cover).

Art. 11

(Esibizione dei Vincitori di Area Sanremo 2021 innanzi alla Commissione Musicale della RAI)

  1. Successivamente alla proclamazione, i vincitori della manifestazione dovranno esibirsi innanzi alla Commissione Artistica della RAI, nei tempi e nei modi stabiliti dalla RAI stessa, in accordo con Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo.
  2. La Commissione Artistica della RAI sceglierà, tra di essi, i n. 4 (quattro) cantanti che avranno diritto di partecipare alla Serata Finale di Sanremo Giovani, assieme ai finalisti di quest’ultima, per poter così aspirare ad essere eventualmente selezionati dalla Commissione Musicale RAI per essere proclamati tra i n. 2 vincitori di Sanremo Giovani e partecipare in gara al 72° Festival della Canzone Italiana, nel rispetto di quanto previsto dalla Convenzione stipulata tra il Comune di Sanremo e la RAI, nonché del Regolamento di Sanremo Giovani ed in particolare di quanto sancito dagli artt. 4, 5 e 6 dello stesso.
  3. I candidati sin d’ora prendono atto ed accettano che in caso di vittoria della Serata Finale di Sanremo Giovani, per poter essere ammessi al 72° Festival della Canzone Italiana, come sancito dal Regolamento di Sanremo Giovani agli artt. 1, 4 e 5, dovranno far pervenire all’Organizzazione del Festival, nei tempi e nei modi da questa indicati, una seconda canzone “nuova”, con le caratteristiche di cui al successivo art. 12, che potrà anch’essa essere valutata dalla Commissione Musicale di Area Sanremo e se richiesto eseguita durante l’audizione e che – in caso di partecipazione e di vittoria a Sanremo Giovani – sarà quella presentata in gara a Sanremo 2022.
  4. I Vincitori di Area Sanremo dovranno possedere i requisiti di cui al Regolamento di Sanremo Giovani, meglio visti all’art. 2, punti 1) e 2) e dovranno quindi iscriversi a Sanremo Giovani non oltre il 22 Novembre 2021 attraverso una casa discografica o, in mancanza di questa, attraverso la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, producendo, con le modalità che verranno indicate dall’Organizzazione del Festival, il materiale di cui ai punti da a) a g) dell’art.4 (con esclusione del punto b) del Regolamento di Sanremo Giovani, qui da intendersi richiamati e trascritti.

Art. 12

(Requisiti dei brani presentati dai candidati)

Tutti i brani presentati dai candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

  1. I brani presentati dai candidati, salvo precise indicazioni specifiche, dovranno tassativamente essere in lingua italiana. Non fa venire meno il requisito di appartenenza alla lingua italiana la presenza di parole e/o locuzioni in lingua dialettale italiana o in lingua straniera, purché tali da non snaturare il complessivo carattere italiano del testo.
  2. Ad eccezione dei brani editi/cover, tutte le canzoni nuove, al momento della presentazione, dovranno essere inedite e rimanere tali per tutta la durata di Area Sanremo 2021 e della Serata Finale di Sanremo Giovani.
  3.  E’ considerato inedito, ai sensi e per gli effetti del presente regolamento, il brano che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario, non sia già stata pubblicata e/o fruita, anche se a scopo gratuito, da un pubblico presente o lontano. A titolo esemplificativo e non esaustivo, sussiste la caratteristica di brano inedito nell’eventualità che l’insieme o la parte musicale o il testo letterario del brano non siano stati comunicati al pubblico ma:
  4. siano stati eseguiti soltanto all’interno della cerchia privata degli autori o dell’artista o degli addetti ai lavori senza finalità commerciali;
  5. siano stati trascritti su stampati o altri supporti simili oppure registrati su dischi e nastri fonografici o analoghi mezzi, anche audiovisivi, mai posti in circolazione all’esterno degli ambiti sopraccitati.
  6. Non è considerato inedito, il brano che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario:
  7. abbia generato introiti derivanti da un eventuale sfruttamento e/o diffusione e/o distribuzione di natura commerciale;
  8. abbia già avuto impiego in una qualsiasi attività o iniziativa commerciale, direttamente o indirettamente.
  9. Tutti i brani, così come tutti i materiali audio e video, dovranno rispettare scrupolosamente la normativa vigente. In particolare dovranno attenersi, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo alla normativa in materia di: tutela dei minori, pubblicità, diretta o indiretta, e più in generale relativa alle comunicazioni commerciali, divieto di discriminazioni, di incitamento alla violenza e all’odio, onorabilità delle persone, diritto alla riservatezza dei dati personali, par condicio e pluralismo, proprietà intellettuale, diritto d’autore e diritti connessi.
  10. Avere la durata massima indicata dall’Affidatario nel Bando per la partecipazione alla manifestazione;
  11. Essere regolarmente depositati presso una società legalmente riconosciuta che tutela i diritti di autore.

Non sono considerate pubbliche le selezioni nell’ambito della manifestazione “AREA SANREMO” che si svolgeranno nei luoghi e nei contesti designati dall’Organizzazione.

Art. 13

(Obblighi dei finalisti e dei vincitori della manifestazione)

1.  I finalisti della manifestazione si impegnano incondizionatamente, ove ne vengano richiesti, senza pretesa di compenso alcuno, con diritto al solo rimborso delle spese di viaggio e soggiorno a:

a)  partecipare, ove richiesto, ad almeno 3 concerti inseriti nel programma delle manifestazioni predisposti dal Comune di Sanremo e/o dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo nei tempi e nei modi stabiliti da questi ultimi;

b)  partecipare ad un eventuale “Tour” di “AREA SANREMO” sul territorio nazionale, organizzato direttamente, o da delegati;

c)      partecipare ad almeno tre eventuali ulteriori passaggi televisivi e/o iniziative promozionali per “AREA SANREMO”.

2. Nell’eventualità che uno dei selezionati dalla Commissione Artistica della RAI risulti vincitore del Festival, questi si impegna ad effettuare, in accordo con il Comune di Sanremo, un concerto senza pretesa di compenso alcuno, con diritto al solo rimborso delle spese di viaggio e soggiorno.

3. I vincitori si obbligano, inoltre, per un periodo stabilito dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo successivo alla fine della manifestazione, ad inserire il logo di “AREA SANREMO” nei crediti CD e/o DVD (retro copertina, inlay card e interno libretti) nonché sui comunicati stampa e su tutto il materiale promozionale (poster, locandine, cartonati, ecc.) e merchandising (abbigliamento escluso).

Art. 14

(Esclusione dalla manifestazione)

  1. La Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo si riserva di escludere in qualsiasi momento dalla manifestazione i candidati che non si dovessero conformare alle disposizioni contenute nel presente Regolamento, nel Bando per la partecipazione alla manifestazione e nel protocollo di emergenza COVID-19.

Art. 15

(Eventuale mancato svolgimento della manifestazione e rimborsi)

E’ esclusa ogni pretesa e/o ragione nei confronti della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo e/o del Comune di Sanremo in caso di eventuale mancato svolgimento della manifestazione.

Art. 16

(Disciplina residuale ed integrativa; adeguamento al Regolamento di Sanremo Giovani e al Regolamento RAI sull’accesso al Festival della Canzone Italiana)

1.         Il presente Regolamento potrà insindacabilmente subire modifiche e/o integrazioni, necessarie per adeguarne le disposizioni a quelle, sopravvenute, contenute nel Regolamento di Sanremo Giovani nonché del Regolamento RAI sull’accesso al Festival della Canzone Italiana edizione 2022. Dette modifiche saranno tempestivamente comunicate a tutti i candidati e saranno evidenziate sul sito Internet della manifestazione.

2.     Fermo quanto previsto al precedente comma 1 e, comunque, nel rispetto dei principi di cui all’art. 3 del presente Regolamento nonché di ogni pertinente disposizione normativa, è fatta salva la facoltà della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo di disciplinare in via autonoma particolari aspetti di dettaglio, organizzativi e/o esecutivi della manifestazione, non di carattere sostanziale, sentita la Commissione di Valutazione per quanto di competenza della Commissione stessa.

3.         Il Regolamento Sanremo Giovani nonché quello RAI per l’accesso al Festival della Canzone Italiana 2022 troveranno applicazione, anche occorrendo in via analogica, per ogni altro aspetto e/o profilo non espressamente disciplinato dal presente Regolamento di attività.

All. 1: Regolamento Sanremo Giovani

Sanremo, lì 15/09/2021

                                                           Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo

Il Presidente del Consiglio d’Amministrazione

Avv. Filippo Biolé

a cura di Antonella De Novellis

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Teatro De Rosa di Frattamaggiore: arriva la nuova stagione teatrale tra prosa e comicità

Una stagione teatrale ricca e di qualità quella proposta per il 2021/22 dal Teatro De …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: