Smaltimento illecito di rifiuti, Di Santillo: “Confidiamo in interventi seri nel breve tempo”

SANT’ARPINO. “Ogni giorno ricevo segnalazioni da parte degli abitanti che lamentano della scarsa pulizia dei cassonetti, dell’erba incolta e dei rifiuti smaltiti per strada in modo illecito. Siamo stanchi, tutto ciò è insostenibile”. Sono queste le parole del presidente dell’associazione “Volt”, Aniello di Santillo a fronte della situazione in cui vessa la zona Castellone a Sant’Arpino.

L’area in questione, situata in via Dossenus, sembra essere abbandonata a se stessa: “La situazione in questa zona del nostro paese, peggiora giorno dopo giorno. I rifiuti vengono lasciati liberamente, alcune vecchie ruote sostano lì dal mese di settembre, non se ne può più. Non è cambiata neanche la situazione dell’ex vasca di Castellone. È possibile trovare, ogni giorno, buste di spazzatura di ogni genere lasciate lì a marcire tutto ciò è davvero vergognoso. Questa zona va ripulita e ridata ai nostri cittadini”.

Inoltre, pare che zona Castellone non sia l’unica ad essere degradata. Altro bersaglio di atti vandalici è il parco “Ezio Bosso”: “A qualsiasi ora del giorno e della notte, il parco che dovrebbe essere fiore all’occhiello della Sant’Arpino vissuta, subisce atti vandalici e di inciviltà. I muri – afferma Di Santillo – sono imbrattati di scritte e disegni di cattivo gusto, poco consoni alla visione del pubblico infantile (ved. foto). Inoltre, i bidoni straripano di spazzatura, che si trova un po’ ovunque nel parco,sotto le panchine e al di fuori dei bidoni stessi. Per non parlare della fontanella guasta, per cui io stesso avevo chiesto manutenzione nei mesi scorsi e che, invece di essere riparata, è stata chiusa. Il pubblico del parco “Ezio Bosso” quindi non potrà neanche più usufruire di questa.  La domanda che pongo è sempre la stessa da mesi e mesi: Cosa si farà per arginare il problema? Quando ci sarà l’installazione di videocamere, soluzione ormai necessaria e imprescindibile, per limitare il fenomeno? Mi auguro – conclude – che chi di competenza adempia finalmente ai propri doveri”.

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

“Se guardi me”: il nuovo singolo di Juela

Dal 31 marzo 2023 sarà disponibile sulle piattaforme digitali di streaming e in rotazione radiofonica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: