sabato, Giugno 15, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsCultura ed EventiPresentazione della nuova stagione teatrale al Bolivar di Napoli

Presentazione della nuova stagione teatrale al Bolivar di Napoli

Lunedì 10 giugno al teatro Bolivar di Napoli è stato presentato alla stampa e al pubblico degli affezionati il cartellone della stagione teatrale 2024/25. Confermata per il terzo anno consecutivo la direzione artistica di Nu’Tracks (Anna Evangelista e Stefano Scopino), presenti in conferenza con Romina De Luca, padrona di casa, e la giornalista Gabriella Diliberto che ha moderato l’incontro. La performance introduttiva di Funa Danza Verticale e del writer Samuel, mediante la scritta “Ne abbiamo le scatole piene!”, ha svelato il filo conduttore della nuova stagione, all’insegna di una drastica rottura con le convenzioni artistiche e con l’imperante disprezzo dei valori umani.

Si inizierà il 19 ottobre con “A testa alta” di e con Mimmo Maglionico & Pietrarsa, e con Isa Danieli, uno spettacolo che, coniugando testo e musica, vuole essere un invito alla resistenza contro il pensiero unico. A seguire il 26 ottobre “Una guerra”, con un testo a cura di Michele Santeramo e con Anna Foglietta, la storia di una donna che per sfuggire alla guerra intraprende con i figli un viaggio della speranza attraverso il Mediterraneo; il 17 novembre “Tra sacro e profano” di e con Vinicio Marchioni, che celebra tra bellezza e disincanto la magia di Roma. Il primo dicembre sarà la volta dello spettacolo dell’illusionista Luca Bono, mentre il 22 dicembre ritornerà sul palco di Materdei la Nuova Compagnia di Canto Popolare con un repertorio di canti tradizionali dedicati al Natale. In scena il 16 febbraio, “Stai zitta!”, dall’omonimo libro di Michela Murgia, con Antonella Questa, Valentina Melis e Teresa Cinque, prende di mira gli stereotipi di genere, mentre il 15 marzo debutterà “Come una catapulta” con Herbert Ballerina per la regia di Paolo Ruffini. Il 5 aprile Nando Paone proporrà “Sagoma” di Fabio Pisano, ovvero le difficoltà di un attore alla ricerca del controluce perfetto. Il 9 maggio chiuderà il cartellone “Neapolis mantra”, un’opera multidisciplinare ideata dal regista italo-africano Sungani, che porterà sul palco l’étoile Emanuela Bianchini ed Enzo Gragnaniello. A questi 9 eventi se ne aggiungeranno altri nel corso dell’anno. Continueranno le attività dei laboratori teatrali a cura di Fulvio Sacco (La bottega teatrale) e di Martina Zaccaro (Laboratorio pedagogico teatrale), destinate ad adulti e a bambini.

«Ci prepariamo a un’altra grande stagione piena di emozioni con un nuovo cartellone dalla proposta diversificata tra prosa, musica e danza – commentano i direttori artistici Nu’Tracks – e l’obiettivo resta sempre quello di dare precedenza ai contenuti, alla bellezza e al divertimento, senza essere schiavi della risata facile».

A cura di Massimiliano Longobardo

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -