giovedì , Maggio 28 2020

Nelle mense sociali napoletane tre chef stellati cucineranno per le persone più bisognose.

Nel periodo della pandemia così delicato che stiamo vivendo, i gesti di solidarietà sono ancora più significativi e importanti. Tutti gli italiani, imprenditori, genitori, ragazzi, personale medico, etc stanno facendo uno sforzo immane per fronteggiare l’emergenza e gettare le basi per un nuovo inizio. Infatti, in questi due mesi di lockdown non sono mancate iniziative di solidarietà finalizzate a sostenere i soggetti meno fortunati. A tal proposito si sono mobilitati personaggi famosi, imprenditori e chef stellati. L’Associazione “Tra Cielo e Mare”, fondata dalla psicologa Alfonsina Longobardi, ha coinvolto tre chef stellati Crescenzo Scotti, Domenico Iavarone, Michele De Leo, due dinamici personaggi molto popolari Francesco Albanese, Cirlo Torlo, e importanti imprenditori nel campo del food per un importante attività finalizzata a cucinare nelle mense sociali, animate da anni dalle realtà parrocchiali, per le persone in difficoltà.

Così gli chef stellati, nella massima precauzione sanitaria dettata dall’emergenza per il Covid-19, hanno già cucinato un menù stellato a sei mani, utilizzando i prodotti del territorio forniti dalle aziende partner dell’iniziativa, il giorno 21 maggio a pranzo nelle mense sociali di Torre de Greco, del centro polifunzionale “Binario della solidarietà” di Napoli e della mensa della “Casa del Pellegrino” di Pompei. Tale iniziativa si ripeterà anche lunedì 25 maggio e giovedì 28 maggio, sempre a pranzo e nelle medesime mense sociali. In tali occasioni interverranno Francesco Albanese, ex Mister Italia e una delle colonne portanti del programma “Made in Sud”, e Ciro Torlo, modello e attore, per salutare i presenti. La Presidente dell’Associazione “Tra Cielo e Mare”, Alfonsina Longobardi, ha voluto convogliare gli sforzi che erano stati decisi in precedenza per l’organizzazione del progetto “Cenando sotto un cielo diverso”, evento di beneficenza che si sarebbe dovuto tenere nel mese di giugno, per aiutare persone che versano in condizioni precarie.

Tale progetto gastronomico avrebbe dovuto introdurre nel ricco menù dell’evento dei piatti funzionali (ovvero alimenti buoni e salutari). Infatti, continua la collaborazione dell’associazione “Tra Cielo e il Mare” con il dott. Ciro Langella, ricercatore in ambito medico nel campo della Nutraceutica – ossia del food quale principale arma di prevenzione e salute-, responsabile della divisione scientifica della società “Eye for innovation”, impegnata nel rendere funzionali una vasta gamma di prodotti alimentari che risultano così in grado di apportare benefici ai consumatori, migliorando lo stato di salute. Alcuni di questi alimenti salutari saranno serviti assieme ai piatti cucinati dagli chef stellati.


a cura di Giuseppe De Carlo

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Ray Campa vi offre un piatto di “Spaghetti69” tutto musicale

Continua il grandioso successo per il cantautore neretino Ray Campa sull’onda del successo musicale dopo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat