mercoledì, Febbraio 28, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsMusicaMASSIMO DI CATALDO Il nuovo album “30 ANNI INSIEME” Disponibile in digitale...

MASSIMO DI CATALDO Il nuovo album “30 ANNI INSIEME” Disponibile in digitale da oggi

Sarà disponibile in tutti i digital store dal 19 maggio “30 Anni insieme” (Dicamusica/Believe) la nuova raccolta del cantautore Massimo Di Cataldo che contiene 11 brani storici e “Una canzone brutta” inedito cantato insieme ad Andrea Agresti.

A circa cinque anni di distanza dal suo ultimo album da studio “Dal profondo”, esce “30 Anni insieme” raccolta che contiene un excursus dei brani più rappresentativi dei trent’anni di carriera discografica di Massimo Di Cataldo: a partire dall’esordio del 1993 al Festival di Castrocaro con il brano dall’ironico titolo “Io sto sbroccando per te”, per arrivare, ai giorni d’oggi, con “Una canzone brutta” cantata insieme all’amico Andrea Agresti, in cui si ritrova lo stesso registro divertito delle origini. 

Ho deciso di realizzare questa raccolta per ripercorrere alcuni degli episodi che hanno tracciato la mia vita in questi ultimi trenta anni. Scegliere tra tante mie canzoni non è stato facile, ma quelle che segnano i momenti più importati ci sono tutte: dal debutto a Castrocaro nel ’93 alle varie edizioni del Festival di Sanremo fino ai successi del FestivalBar. Le cover che ho amato sin dall’adolescenza e poi le canzoni dei periodi più impegnativi, incluso quello della pandemia, nei quali ho sentito ancora una volta l’esigenza di credere in me stesso e nella musica. Non potevano mancare i momenti della vita da palco rappresentati da due brani registrati nel 2001, in occasione di un grande concerto a Riccione in Piazzale Roma, e per finire un ritorno all’ironia degli esordi, indispensabile per ritrovare, anche nella musica, quella voglia di giocare che a volte aiuta ad affrontare con più serenità la vita”.

La raccolta vede al suo interno un inedito “Una canzone brutta” che vede la partecipazione de “La Iena” Andrea Agresti. “Dopo trent’anni di esperienza nella musica, trovo l’attuale panorama musicale piuttosto omologato e tante le canzoni brutte che diventano però tormentoni a forza di essere ascoltate. Da questa osservazione è nata l’idea di scrivere ‘Una canzone brutta’, della quale successivamente ho parlato con Andrea Agresti, anche lui come me cultore della storia della musica rock, che ne è rimasto particolarmente entusiasta. Trovo che il suo timbro di voce graffiante, insieme al mio, crei un interessante impasto vocale. Ci siamo molto divertiti a cantare questa canzone e a girarne il video clip con un altro caro amico musicista e produttore, Cesare Rascel, che ne ha firmato la regia”.

Andrea Agresti racconta: “Quando Massimo mi ha proposto il brano, l’ho ascoltato e ho detto – Caspita, questa è ganza, altro che brutta!”.

Massimo Di Cataldo porterà le canzoni raccolte in “30 Anni insieme” e gli altri successi del suo repertorio nel tour “30 Anni insieme live tour” che toccherà tutta la penisola. Queste le prima date del tour in continuo aggiornamento:

27/05 San Vittore del Lazio (FR)

11/06 Capistrello (AQ) 

13/06 Carfizzi (KR) 

25/06 Agromonte Magnano (PZ) 

16/07 Grisolia Scalo (CS) 

2/08 Termoli (CB)

15/08 Pianette Cerreto San Marco Argentano – CS 

16/8 Oriolo Romano (VT) 

Questa la track list: Che sarà di me – 2023, Ci credi ancora all’amore, Con il nastro rosa, Come sei bella – 2023, C’è bisogno di credere, Il mondo, Io sto sbroccando per te- 2023, Se adesso te ne vai – 2023, Soli-acustica, Liberi come il sole – live 2001, Con il cuore – live 2001, Una canzone brutta.

Biografia

Massimo Di Cataldo, cantautore, musicista e produttore, è la voce che ha saputo interpretare il sentimento d’amore in tutte le sue declinazioni, dall’ironia degli esordi, agli accenti intimistici e nostalgici delle canzoni di maggiore successo. Assai vasta la sua produzione, in cui figurano oltre quaranta singoli, otto album da studio e quattro raccolte. Altrettanto intensa è stata l’attività dedicata ai tour e alla promozione dei suoi album in Italia e all’estero, nell’ambito della quale ha ottenuto una grande risonanza soprattutto in America Latina. Ha avuto occasione di collaborare musicalmente con artisti del calibro di Eros Ramazzotti, Renato Zero, Enrico Ruggeri, Riccardo Cocciante, Youssou N’Dour, così come di incidere in prestigiosi studi di registrazione internazionali. 

Dopo alcune prove attoriali giovanili, è approdato alla scena musicale grazie alla partecipazione nel 1993 al Festival di Castrocaro in cui si posiziona finalista con il brano Io sto sbroccando per te, a cui seguirà la vittoria nel 1994 a Sanremo Giovani con la canzone Soli. Entrato a far parte della Sony Music, tornerà a calcare il palco dell’Ariston nel 1995 con il brano Che sarà di me, con il quale conquista il secondo posto, successivamente nel 1996 con la canzone Se adesso te ne vai e nel 1999 con Come sei bella. Negli stessi anni ottiene prestigiosi riconoscimenti tra cui si ricorda la vittoria nel 1996 a “Un disco per l’estate” con il singolo Con il cuore e il Telegatto come “Cantante rivelazione dell’anno”. Collabora inoltre con la Disney in occasione dell’uscita in Italia del lungometraggio animato “Pocahontas” per cui interpreta il brano Se tu non ci fossi. Prende parte a 5 edizioni del Festival Bar dal 1995 al 2002. Nel 2001 viene scelto da Riccardo Cocciante per interpretare Quasimodo nella versione inglese del celebre brano Belle di Notre-Dame de Paris in occasione dell’uscita della raccolta dei brani più famosi del musical. Insieme ad Alex Baroni si esibisce nel 2002 al Teatro Sistina di Roma nel concerto tributo “Beatles forever”. Negli anni Duemila, oltre al costante impegno nei concerti e nella discografia, prende parte a numerose trasmissioni televisive, tra cui si ricordano, nel ruolo di giurato, il programma Mediaset “Superstar”; il reality Rai “Music Farm”, dove si posiziona finalista; “Ora o mai più” in cui è in gara al fianco di Patty Pravo e due edizioni di Tale e quale show, condotto da Carlo Conti. Nel 2023 esce la raccolta “30Anni insieme”.

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -