lunedì, Maggio 20, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsRecensioni a Book e FilmL’ARCHIVIO STORICO DEL CINEMA ITALIANO PRESERVA IL“FONDO LANDO BUZZANCA”

L’ARCHIVIO STORICO DEL CINEMA ITALIANO PRESERVA IL“FONDO LANDO BUZZANCA”

A Roma, mercoledì 3 Maggio 2023, nella splendida cornice del “Teatro Rossini” in Piazza di Santa Chiara
14 a è stata ufficializzata l’istituzione del “Fondo Lando Buzzanca”; per diretta volontà di Mario e Massimiliano Buzzanca, figli del grande interprete recentemente scomparso, tutti i materiali originali e l’archivio privato dell’attore sono stati ceduti e affidati alla curatela scientifica dell’Archivio Storico del Cinema Italiano, nella persona del Presidente Graziano Marraffa, allo scopo di preservare debitamente nel tempo la memoria storica e artistica di Lando Buzzanca e divulgarla soprattutto alle giovani generazioni di studiosi, professionisti e appassionati spettatori.

Il “Fondo Lando Buzzanca”, in attuale fase di inventario e catalogazione, comprende migliaia di documenti originali riguardanti la carriera professionale e la vita privata dell’artista: soggetti e sceneggiature cinematografiche, copioni teatrali e televisivi, fotografie, film in pellicola 35mm, rassegne stampa, manifesti, elementi scenografici, incisioni sonore, interviste, corrispondenza, onorificenze e premi ricevuti a titolo internazionale, biblioteca e oggettistica varia. I materiali saranno pubblicamente fruibili in occasione di mostre espositive, retrospettive cinematografiche, convegni etc. e saranno oggetto di uno specifico Centro Studi permanente di futura costituzione. Graziano Marraffa, ha brevemente delineato il singolare stile interpretativo di Lando Buzzanca, distintosi nel panorama cinematografico dell’epoca, variando dal grottesco al parodistico, con note di sottile amarezza tese ad esaltare l’umanità dei personaggi da lui attentamente scelti nel corso di una mirabile e lunga carriera professionale, spesso derivati da matrici letterarie di autori quali Bruna Piatti, Vitaliano Brancati, Leonardo Sciascia, Luciano Bianciardi, Piero Chiara, Goffredo Parise. Massimiliano Buzzanca ha testimoniato l’importanza della madre Lucia Peralta, moglie dell’attore, nella conservazione certosina dei materiali dell’archivio personale di Lando Buzzanca, nonché sua fondamentale consigliera nelle definitive scelte artistiche.

Contestualmente, è stata annunciata l’istituzione del “Premio Lando Buzzanca”, che si svolgerà annualmente in suo omaggio a partire dal 18 Dicembre 2023, data in cui ricorrerà un anno dalla scomparsa dell’attore e vedrà Graziano Marraffa quale direttore artistico, Franco Mariotti quale Presidente del Comitato Scientifico e Raffaele Festa Campanile quale responsabile marketing e sponsorship. L’immagine ufficiale del “Premio Lando Buzzanca”, scelta dalla direzione artistica e presentata in anteprima per l’occasione, è un ritratto pittorico esclusivo dedicato all’attore dall’artista Anna Liuzzi. Il “Premio Lando Buzzanca” verrà conferito in ogni sua edizione ai professionisti del mondo dello Spettacolo, che si distingueranno per le qualità distintive nei settori Cinema, Teatro, Tv, nei quali Lando Buzzanca è risultato essere un vero Maestro. Franco Mariotti ha annunciato gli altri componenti del Comitato Scientifico, del quale fanno parte, oltre a Massimiliano Buzzanca e Graziano Marraffa, il Prof.Gianfranco Bartalotta (docente Università Roma 3 e Università telematica Niccolò Cusano), il Dott. Vincenzo Raso (Presidente “Associazione Culturale Pietro Germi”, situata a Sciacca), il Dott. Paolo Silvestrini (scrittore e sceneggiatore).

Lo scrittore e regista Raffaele Festa Campanile, oltre ad aver ricordato il rapporto professionale e di amicizia tra Lando Buzzanca e suo padre, ha sottolineato gli aspetti collaterali del “Premio Lando Buzzanca” che verranno rivolti con attenzione ai bambini e alle giovani generazioni, cui verranno destinati particolari omaggi in prossimità delle feste natalizie, mentre il coordinamento stilistico dell’evento di premiazione sarà affidato alla Dott.ssa Laura Mantovi. L’attrice e soprano Sara Pastore, al termine della conferenza stampa, ha donato una copia di un suo dipinto a Massimiliano Buzzanca e ha eseguito un brano musicale in ricordo di Lando Buzzanca. I numerosi ospiti in sala, giornalisti professionisti e operatori culturali, hanno concluso l’incontro con un brindisi nel foyer del Teatro Rossini.

La conferenza stampa è stata realizzata in collaborazione con l’ASP Asilo Savoia.

a cura di Daniela Cecchini

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -