giovedì , Settembre 16 2021

Il Prof Siciliano Salvatore Barresi, VicePreside del Liceo Seneca di Bacoli: la Rivincita dei Precari

L’anno scolastico appena terminato (il secondo condizionato dall’emergenza sanitaria Covid-19) è stato un anno particolarmente impegnativo per la Scuola Italiana sotto tutti i profili, tra il comprensibile disagio dei giovani Studenti e le difficoltà organizzative della Didattica. Una fatica condivisa anche dalle Famiglie.

Anche per i Docenti Italiani non è stato facile acquisire dimestichezza con le nuove tecnologie, il cui utilizzo è stato imposto dalla Didattica a Distanza. Hanno dovuto riprogrammare le modalità delle lezioni e delle verifiche e anche il proprio approccio agli studenti, dovendo fornire maggiore attenzione ad esempio alle competenze acquisite più che alle conoscenze.

Nonostante tutto la Scuola Italiana non si è mai fermata, facendo uno sforzo enorme nel pieno rispetto di tutte le Normative sulla Sicurezza, non facendo mai mancare un reale supporto a tutti gli Alunni.

Nel Liceo Seneca di Bacoli (Napoli), unica Scuola Superiore della ridente Città Flegrea, il Dirigente Scolastico a Settembre del 2020 decide di nominare il Professore Siciliano 33enne (a tuttoggi ancora Precario) Salvatore Barresi Vice Preside dell’Istituto.

Il Professor Barresi, Laureato in Filosofia con 110 e Lode all’Università di Catania, è originario del Comune di Scordia (Catania) situato ad oltre 657 Km da Bacoli e, a differenza degli oltre 3 Milioni di Neet Italiani che non studiano e non lavorano (il 28, 9% del totale dei ragazzi della stessa età-Dati Ufficiali Eurostat), rappresenta un modello Positivo di Eccellenza tipicamente meridionale.

La sfida del lavoro per i giovani del Sud esiste da lungo tempo, ma il contesto europeo e globale dell’economia, oggi ci dà l’occasione per dare risposte. Il Vice Preside del Liceo Seneca di Bacoli ha già maturato esperienze altamente professionalizzanti come Animatore Digitale, Responsabile del PTOF, Formatore dei Docenti e Coordinatore degli Insegnanti di Sostegno per i Ragazzi Speciali.

Einaudi diceva che “per governare i Processi e le Complessità bisogna Conoscere“. Affermare che i Giovani del Sud tendono all’immobilismo è un errore smentito dalle cifre. Non è poggiando su vecchi luoghi comuni che troveremo la strada per uscire dalla crisi.

Le resistenze a cambiare città o regione oggi sono basse, specialmente in presenza di un Titolo di Studio elevato e di Competenze specifiche Certificate. 

Nessuna descrizione della foto disponibile.
Apri foto
image_printStampa Articolo

Chi è Roberto Della Ragione

Roberto Della Ragione, Scrittore Professionista, nasce ad Alghero (Sassari) da Genitori Napoletani Emigrati per Lavoro. Docente di Ruolo di Diritto ed Economia Politica e Ricercatore Universitario. È stato il più Giovane ViceSindaco d'Italia (2002-2003) nel Comune di Bacoli (Napoli). Tre Lauree Magistrali, Dottore Commercialista e Revisore Contabile, è attualmente Presidente di Commissione nei Corsi di Formazione Professionale nella Regione Campania

Leggi anche

IL CONTRIBUTO DEL VALLO DI LAURO ALLA CELEBRAZIONE DEI 700 ANNI DALLA MORTE DI DANTE. Una serie di incontri in cui si parlerà del sommo poeta e della Divina Commedia.

Prende il via il 14 settembre e non è un caso: la data è stata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: