giovedì , Maggio 28 2020

Il “Carrello Sospeso”

La Caritas Interparrocchiale di Montegranaro, in collaborazione con i gruppi “Sutor Fans Club” e “Veregrensi”, promuove e aderisce all’iniziativa “Carrello sospeso”: un carrello di solidarietà per un aiuto di prima necessità alle nostre famiglie.
Sulla scia del concetto di “caffè sospeso” sviluppato nel Sud Italia e delle tante iniziative simili che si stanno moltiplicando nel territorio nazionale, anche a Montegranaro sarà possibile destinare una parte della propria spesa settimanale a coloro che sono maggiormente in difficoltà.
Per partecipare sarà necessario inserire nel “carrello sospeso” – che fisicamente sarà posto e ben segnalato all’ingresso dei supermercati aderenti – uno o più beni a lunga conservazione fra quelli inseriti nella lista. Quotidianamente poi, i volontari della Caritas ed i tifosi (a ridosso dell’orario di chiusura, per minimizzare i contatti con la clientela) passeranno a ritirare le donazioni che verranno gestite interamente dallo sportello della Caritas cittadino e saranno da subito a disposizione presso la loro sede.
Precisiamo inoltre che per garantire un minimo di privacy/anonimato e per assicurare che effettivamente tali aiuti arrivino ai più bisognosi, NON sarà possibile prendere direttamente dal “carrello sospeso” i beni di cui si hanno bisogno, ma occorrerà rivolgersi allo sportello Caritas di Montegranaro (info: 339 6348631).

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Vaccino coronavirus, Bill Gates: “Buone possibilità entro gennaio” 

[CORONAVIRUS NEWS – Adnkronos] “Ci sono buone notizie sui progressi scientifici. In giro per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat