sabato , Agosto 20 2022

Grande successo al Museo Archeologico Virtuale per la presentazione ufficiale della Napoli Fashion Week

Grande successo al Museo Archeologico Virtuale  per la presentazione ufficiale della  Napoli Fashion Week.
La serata,  è stata presentata da Romina Parisi, madrina della manifestazione la bellissima Fatimarosa Di Fiore, emblema della bellezza mediterranea e protagonista del prossimo calendario 2022.

Un evento, accolto con grande entusiasmo,  di anticipazione della kermesse che si svilupperà a Castel dell’Ovo dal 21 al 23 Gennaio 2022.

L’associazione NoiNo Polo Moda, in collaborazione con  i grandi partener – la rivista internazionale di moda MAG Fashionweek Magazine, Agenzia Moda FP, NY, Miami, Mosca, Londra, San Pietroburgo, SORBILLO Lievito Madre, la Bottega Ferrigno, giornali di moda e costume come NaFashion Magazine –  ha dato il via alla manifestazione.

Napoli Fashion Week si avvale della grande collaborazione di Amazon Prime Video Direct International per l’immissione dei contenuti video sulla piattaforma statunitense.

Soddisfatto l’artefice della manifestazione, Alessandro Di Laurenzio:

“ E’ stato un evento ben riuscito che ha centrato l’obbiettivo: ossia quello di mettere in risalto la moda con le nostre risorse paesaggistiche e storiche , non a caso l’evento si è svolto nel museo archeologico di Ercolano .  Una buona prova di quello che sarà l’evento principale di Napoli Fashion Week al Castel dell’Ovo il 21/22/23 gennaio . Mi sono costituito una squadra che è riuscita insieme a me a dare i risultati pensati, alle coreografie Nancy d’Anna , Direttore back stage Francesco Visconti, due persone lodevoli per la grande professionalità che esprimono . Non ultimi alle scenografie  e pubbliche relazioni ci sono Carmine Forgillo e Valeria De Marino . Un pubblico attento e curioso delle novità non tanto per la moda in generale ma per il tipo di evento creato che si fregia di essere una vera Fashion Week che rappresenterà il Sud intero”. Alessandro Di Laurenzio Art Director e fotoreporter di moda creatore di queste edizioni prima dell’evento di gennaio realizzerà lo shooting del calendario 2022 con la bellissima Fatimarosa Di Fiore che rappresenta la pura bellezza mediterranea  Scatti che saranno realizzati nelle location più suggestive di Napoli , ma in calendario Napoli Fashion Week sarà ospite nella London City per una presentazione di quello che è lo stile tanto richiesto dell’italianità in ambito moda.

Napoli Fashion Week è patrocinata dall’Amministrazione comunale partenopea.

È stato possibile organizzare l’evento di moda grazie anche alla partecipazione delle istituzioni al fine di incentivare la diffusione e la valorizzazione  dell’immagine creativa degli stilisti e brand campani e italiani, oltre alle eccellenze e al patrimonio artistico.

Alessandro Di Laurenzio, patron e ideatore dell’evento è promotore di innovativi  flash mob che avranno come scenario i luoghi più suggestivi e storici di  Napoli, grazie alla guida e al sostegno del Dottor Carmine Maturo,  presidente dell’Associazione Scale di Napoli. C’è da ricordare che nel mese di gennaio Napoli Fashion Week prevederà  una prima tappa internazionale a Londra.

La moda sposa l’arte: questo è il filo conduttore delle passerelle e che farà da cornice ai momenti moda dei vari stilisti,  con una  galleria di immagini che si uniranno alle scenografie Alessandro Di Laurenzio. Non potevano mancare nomi noti che si sono resi solidali al progetto, come l’hairstylist Antonio Iengo, molto noto in ambito internazionale: lavora da circa 10 anni per la Milano Fashion week.

Antonio Iengo ha offerto  la sua esperienza  insieme a Cira Guarino dell’ Accademia di trucco Sirio Aja. Una vera squadra, la cui mission è rilanciare non solo la moda e arte ma di valorizzare le eccellenze partenopee, incentivare Napoli e tutti i suoi aspetti.

Napoli Fashion Week è sostenuto da Nancy D’Anna per le coreografie il responsabile backstage Francesco Visconti, la stylist Tina Pezzella, l’ architetto Carmine Frongillo, responsabile casting vip e capo struttura evento, Valeria De Marino per le pubbliche relazioni. Sarà presente il prestigioso stilista Giuseppe Parisi ad impreziosire la kermesse.

Nella serata al Mav in  passerella Giulia Atelier, Dressj di Carmen Sollo, La Nuit, De Gaetano Pellicce, Antonio Lamina stilista, Vesuves gioielli, Kalima Calze riposanti e Antonio Guastafierro, stilista chirurgo dell’estetica.

Inoltre, supporto all’evento I due Napoletani caffè, Maccheroni Food e Catering, R&S Ponteggi, Shavè, Coffe Shop.

a cura di Rosa Alvino

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Dal 23 al 27 agosto Attesissimi a Villammare ORNELLA MUTI, PINO QUARTULLO, MARIAGRAZIA CUCINOTTA, CORINNE CLERY e altri vip

Un poker di dive e un tris di assi la mano che il Villammare Festival Film&Friends si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: