sabato , Agosto 13 2022

Gli Empiel raccontano Amsterdam: “Volevamo paragonarla a Bologna”

Dall’8 luglio è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “Amsterdam” (Kimura), il nuovo singolo degli Empiel.

Il brano “Amsterdam” racconta la vita di strada paragonata alla storia d’amore di una coppia delle case popolari. Il beat estivo e la base, con le sue ritmiche veloci e le melodie potenti, prende spunto dal sound del rap Marsigliese. Riguardo alla scelta del titolo, il duo ha voluto paragonare Bologna ad Amsterdam per la mentalità aperta della loro città.

Benvenuti Empiel! Parliamo di “Amsterdam”, il vostro nuovo singolo. Perché proprio questo titolo?

Fumando una canna in studio, volevamo paragonare Amsterdam a Bologna, e dopo un po’ è nata la canzone

Vi sentite di dedicare il pezzo a qualcuno in particolare?

Il pezzo si chiama Amsterdam, ma noi nella canzone parliamo di una storia d’amore tra una coppia nel quartiere.

Il brano ha anche un videoclip: potete spiegarci come si collega al contenuto del brano?

Da una parte della bilancia abbiamo voluto parlare della vita delle popolari e dall’altra parte di una storia d’amore. Per la realizzazione del video abbiamo cercato di essere molto inerenti alla canzone.

“Amsterdam” è il vostro secondo singolo pubblicato dopo “Awe”. Ci sono delle analogie tra i due brani?

Lo stile di entrambe le canzoni si ispira alle sonorità francesi e arabe, anche se sono canzoni molto diverse tra loro

Qual è il vostro prossimo obiettivo nella scena rap italiana?

Non abbiamo ambizioni molto grandi, però con il tempo e la costanza vorremmo avvicinarci alla scena rap italiana

Empiel: Instagram

Flow Murry: Instagram

Biggthug: Instagram

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Intervista immaginaria

Diana Diana era una bambina che viveva a Milano con la donna che l’ha partorita. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: