sabato , Agosto 20 2022

Gli antichi mestieri: un progetto Rotary per preservare le tradizioni

TORRE DEL GRECO. Mercoledì 1 giugno alle ore 20.00 presso l’Hotel Poseidon a Torre del Greco si è svolta la manifestazione “Gli antichi mestieri”, organizzata dal Comitato d’intesa Gruppo Vesuvio del Rotary Club Distretto 2101, tra cui il Rotary Club di Pompei con presidente Carlo Donadio e prefetto Alfonso Donadio, e con la partecipazione del Governatore DS 2101 Costantino Astarita e al Presidente Distrettuale delle Eccellenze Cultura DS2101 Angelandrea Casale che hanno accolto il progetto e lo hanno finanziato con l’aiuto di tutti i club aderenti, permettendo al Gruppo Vesuvio di realizzare un docufilm di grande spessore sociale e culturale. Tra gli ospiti è stato presente anche il sindaco di Torre del Greco, il dott. Giovanni Palomba.

Il Rotary, da sempre sensibile alle problematiche sociali, incoraggia le iniziative di valorizzazione del territorio e di crescita dell’economia e lavoro che possano favorire l’occupazione.

Sette sono stati gli antichi mestieri proposti da altrettanti club, tra cui i maestri scappellini della pietra lavica della famiglia De Martino, presentati dal Rotary Club di Pompei.

Il convegno è iniziato con i saluti del della presidente del Gruppo Vesuvio Anna Iossa, con l’intervento del regista Enrico di Maio che ha realizzato e presentato il documentario “Gli antichi mestieri”, proiettato poi nel corso della serata.

Gli antichi mestieri raccontati nel documentario sono stati: l’antica arte delle botti di Boscotrecase, gli scalpellini di Boscoreale, i maestri d’ascia di Torre del Greco, l’arte presepiale di Castellammare di Stabia, le canne di palude di Scafati, i maestri sartori di Casalnuovo, l’arte della ceramica di Nola.

 L’evento si è concluso con la premiazione dei Maestri Artigiani: Michele Epistolato di Boscotrecase, Gianluigi e Carmen De Martino di  Ma.De.Ma. di Boscoreale, Falanga in Blu di Scafati, Massimo Vanacore della bottega del Presepe di Castellammare di Stabia, Maria Teresa Dello Iacono di Nola, il maestro sartore Antonio Montanino di Casalnuovo, il maestro d’Ascia Nino Aprea di Torre del Greco.

L’impegno dei club del Gruppo Vesuvio sarà quello di portare questo film in tutti i luoghi di cultura in primis nelle scuole.

Enrico di Maio, regista: “Questo docufilm è un progetto di tutela della storia dei territori. Il linguaggio utilizzato è emozionale per tramandare la conoscenza, soprattutto ai giovani studenti, della memoria degli antichi mestieri che si stanno perdendo. L’augurio è che questo progetto possa continuare per tutelare la memoria storica”.

Costantino Astarita, Governatore Rotary Distretto 2101: ” L’Italia è un paese la cui ricchezza risiede anche nella diversità, non facciamo morire gli antichi mestieri”.

Articolo a cura di Ilaria La Mura

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

LA GARA POETICA II EDIZIONE dal 27 agosto Presso la Sala Consiliare del Comune di Pescara

Dopo la I edizione del 2021, a L’Aquila nella Chiesa di San Silvestro, quest’anno la Gara …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: