mercoledì , Giugno 29 2022

Coronavirus, “Test sierologici? inaffidabili e poco precisi” 

[CORONAVIRUS NEWS – Adnkronos]

“I test sierologici rapidi pensati per verificare l’immunità al Covid-19 sono ad oggi poco precisi, non sono stati approvati dal ministero come test per fare diagnosi. Mi spiego, questi test hanno, se utilizzati troppo precocemente, una affidabilità veramente troppo bassa per essere sostituiti ai tamponi. A noi occorre un altro tipo di test per verificare la presenza nel sangue di immunoglobuline capaci di dirci se un soggetto ha sviluppato una immunità al virus”. Così Pierino Di Silverio, responsabile Anaao Assomed Settore Giovani, ai microfoni del programma ‘Genetica Oggi’ su Radio Cusano Campus, in merito al tema dei test sierologici rapidi per fare diagnosi di immunità al coronavirus. 

Secondo Di Silverio, dunque, “se sottoponiamo cittadini o medici sperando di fare diagnosi di coronavirus sbagliamo, perché rischiamo di avere falsi negativi, ossia persone che presenteranno i sintomi dopo qualche giorno dal test. Altro punto quello in cui abbiamo un soggetto guarito dal coronavirus, ci sono ancora in corso studi per valutare se un soggetto che l’ho ha avuto possa essere immune oppure no. Ricordiamo che con l’influenza stagionale questo non avviene, infatti il vaccino cambia ogni anno”. 

“C’è bisogno di pensare poi agli Hospital Covid, non si possono disseminare in giro in ogni ospedale pazienti con il coronavirus. Bisognerebbe raccoglierli in ospedali dedicati solo per quello. Se si continua a viaggiare con l’idea di disseminarli in giro, anche con i cosiddetti punti covid-19, c’è il rischio in primis di disseminare il virus e poi che il paziente con covid-19 vada a bloccare l’intera terapia intensiva che non potrà più essere impiegata per altri pazienti non covid, perché non si può certo avere un ambiente promiscuo. Bisogna pensare di raccogliere dunque i pazienti in ospedali dedicati, senza scardinare un sistema organizzativo ospedaliero già presente” conclude Di Silverio. 

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

TIM, Måneskin, Elisa D’Ospina il 28 giugno a Milano una challenge per celebrare la “forza della connessione”

Supermodel, il nuovo singolo dei Maneskin, entrato nelle principali classifiche di tutto il mondo, protagonista …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: